Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

UN SOLO MINUTO...
PONTE...
Certo il male è fort...
souvenir d'un amore ...
Che nasca una speran...
IL CUORE LO SA...
Il mercataro intelli...
ILLUSIONE...
Astro...
TI HO VISTA...
C'è un profumo che t...
Ho rimboccato le cop...
Assorto e silente...
Un fruscio nel vento...
vorrei che fosse un ...
FOLGORI D'AGOSTO...
Solitudine...
14-08...
Può succedere di tut...
Sorridi,anche con i ...
Chesta è 'a vita......
Riccio dorato...
i luoghi persi...
Preghiera...
La mia piesia...
Se alzi gli occhi al...
Risposta esatta...
E poi la notte...
C...
Non ti mancherà semp...
Ti perderò ancora...
Per non dimenticare...
caricaaat ... fuoco...
Anima antica...
La musica che non c'...
IL TEMPO...
Occhi blu...
HAIKU I...
ciao nadia...
La forza della gioia...
LA FINE DEL MONDO...
Haiku q...
La notte rosa...
Il pinguino...
casa paterna...
Con delicatezza. No...
TENTAZIONE...
haiku n°4...
senryu 4...
Soltanto il vento...
Impressionante, davv...
PRECETTI DI SAGGEZZA...
MANICOMIO ITALIANO. ...
L’era dei Radical sc...
Sogno di un antico p...
Sensazioni 4...
È la notte...
Vento d'antico...
Quanto spazio nella ...
Highlander...
Dono divino...
Giorni sospesi...
come la brace...
I poeti li riconosci...
Bambina infibulata...
Spettatori e Attori...
L'infinito dell'ani...
Anch'io e le stelle...
Sei una follia...
MEDITERRANEO E BASTA...
Mutare dormendo...
-Iride-...
È l'oblio...
Mi parla la notte...
visioni future...
San Lorenzo (Maggior...
Mattino d'estate...
HAIKU N. 12...
IN TUTTO...
A soqquadro...
Montagna: è l'auda...
L'eco (grafia) dell'...
Crepuscolo...
Impossibile tornare...
Aspetterò...
Adolescenza...
Alte...
Mentre sei via...
Tanka (X Agosto)...
LIBRI TRA I FIORI...
Haiku 12...
Il barcaiolo...
Pomeriggio di primav...
Arcadia...
Non è possibile che ...
Ogni volta che muore...
Se hai candore e pur...
Tacere al sole...
IL VIAGGIATORE...
Notturna armonia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Vita ordinaria

Vita ordinaria l'han detta questa,
campo di erbacce confuse
fra inverno e primavera
dove il radicchio propaga le foglie
sia sole o pioggia
dove altre radici alle pendici dell'argine
stanno in mescolarsi
di gambi e fiori dai petali
incerti piegati al calpestio,
dove il vento ha potere allo scambio di suoni e inversioni
dove solo il grillo ne conosce il rifugio breve fra la terra
portata dai lombrichi e la scia delle lumache che lì s'appoggia


così, nel non chiesto del campo, è la vita ordinaria
come sogno d'un volo della farfalla
ne rimane sul campo memoria
sul raro colore del myosotis
nella pratolina fugace,
nell'ondeggiare del soffione
sparso e il polline di silene...


questa vita dal suono impercettibile,
tant'è breve e corto il suo incedere
che non traccia memoria, dai più
viene chiamata ordinaria.



Share |


Poesia scritta il 18/07/2019 - 06:36
Da Ida Deschi
Letta n.133 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Ernesto ..di nulla! Ho visto su fb di storie che le sue composizioni hanno ricevuto, come sempre, apprezzamenti...

Ida Deschi 20/07/2019 - 11:36

--------------------------------------

Gent. Ida, grazie per il suggerimento del sito Storie ...

Ernesto D'Onise 19/07/2019 - 18:05

--------------------------------------

Mi pare bello capire ed opto per ciò che ho capito qui: la vita che non traccia memoria perchè è tutta presente e tutto presente il passato che contiene. Mi piace.

Ernesto D'Onise 18/07/2019 - 20:32

--------------------------------------

Grazie Ida, questa tua Vita ordinaria è veramente straordinaria...

Grazia Giuliani 18/07/2019 - 17:43

--------------------------------------

Per me è una vita bellissima.Bellissima poesia.

Graziella Silvestri 18/07/2019 - 13:06

--------------------------------------

...anche una vita apparentemente ordinaria, è straordinarietà
Bellissima

laisa azzurra 18/07/2019 - 09:42

--------------------------------------

Poesia in una descrizione non ordinaria, complimenti

Mirko (MastroPoeta) 18/07/2019 - 09:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?