Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Giotto e l'invenzion...
Pinnettas...
Vorrei gridare al te...
Cinque candeline...
Haiku 12...
I miei pensieri...
Certe volte capita...
19:53...
Fiabesca...
Oltre il vento del c...
Lei...
Sei tu....
Climbing...
Al costo di un franc...
Versi sciroccati...
PENSIERI ALLA ...
PRIVATO...
L'ultimo torneo del ...
La guerra...
PRIMAVERA...D'AUTUNN...
Cedo il passo alla p...
L'uccellino e il pes...
Velata...
Non lo sapevo...
Sogno di un bambino...
Alla stazione ferrov...
Haiku 11...
Amore senza silenzi ...
Pianto di sale...
La psiche...
Tanka 1...
l'amicizia è......
Notte senza luna...
A Giulio Tiberio...
boschi d'ottobre...
AMABILE CREATURA...
Mi hai fatto innamor...
Metafora auttunale...
In attesa...
Sguardi...
Quell’espressione di...
Stelle...
Con me passeggiando...
IN QUEL SUO SAPERE...
LE PAROLE...
Come il ponte unisce...
Gita di terza Media ...
TU ERI UM ANGELO...
Oggi...
Scrivere...
Casuale...
E io dormivo...
The first memory...
Non dire mai....
LA METAFORA DELLA ME...
Dall'immensa finestr...
Negli USA vendono le...
IL SENSO DELLE COSE...
Minuscole sensazioni...
Poesia...
essere in attesa...
Café del mar...La pa...
Metafora...
VOLA VIA LONTANO...
Haiku K...
Pensieri della sera...
Stranezze...
Grundig...
C'è un posto nel mio...
L'esule...
Haiku F...
Tagli indiscriminati...
Come cadono le fogli...
SOFFRIRE E' UN ...
Lontano...
Trasformazioni...
PREDA CHE SCAPPA...
Oste mi porti il con...
L'APPUNTAMENTO...
HAIKU G...
Nel tempo...
Quasi notte...
un raggio di sole ...
Lontano accanto a me...
Cellophane...
Proprio in quella li...
Tanka 6...
Mi baci...
Domenica...
Sabbia...
Solo se conosci la b...
Ottobre...
Gentilezza ...
nuvole e autunno...
L’organo...
La poesia dell'ultim...
Ho sempre desiderato...
CAVATAPPI...
L' EREMO SEGRETO ...
Kaleidos...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Tenera Frida

Frida Kahlo
Tu col tuo tempo
ai dato il tuo tocco
da artista brava e non fu gioco.
Cogliendo l’occasione
tu fosti donna eccezionale
fosti colei che “Frida”
si faceva chiamare
e dal mondo tanto amare.
Difendere il tuo popolo
attraverso la tua arte,
facendovi confluire
il folclore messicano
cosi io ti scrivo qua la mano
da poeta col pastrano.
Sotto questo aspetto,
fosti tu artista con diletto,
sei stata molto discreta,
nel presentare questo
tuo quadro eccezionale.
Forte nei lineamenti
ma allo stesso tempo sfumato
col tuo stile
da artista che vuole apparire.
Vedo nei tuoi quadri
l'impatto di elementi
fantastici accostanti
nelle mostre allineati.
In apparenza incongruenti
ma anche di santi tuoi diretti.
Ma questa tua Frida
ti assomiglia un po'...
ma che meraviglia
autoritratto eccezionale
non potevi certo sbagliare
dando un’aria
come fosse tua figlia.


Share |


Poesia scritta il 15/09/2019 - 13:07
Da Francesco Cau
Letta n.127 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


...Bellissimo omaggio ad un' artista splendida...io, e un po' me ne vergogno, confesso di averla conosciuta da poco tempo...però, per fortuna, il suo messaggio pittorico alfine mi è arrivato...

romeo cantoni 16/09/2019 - 16:15

--------------------------------------

Sempre bravo
Grandissima Donna

laisa azzurra 16/09/2019 - 11:15

--------------------------------------

Grande artista, grande esempio...
Molto bella!

PAOLA SALZANO 15/09/2019 - 21:01

--------------------------------------

Dell'omaggio a una grande artista!!! Bravo!!!

Maria Isabel Mendez 15/09/2019 - 15:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?