Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

UNA BELLEZZA DA SALV...
La nave va...
La poesia è il siste...
Questa bomba di vita...
Pelle d'Ocra...
Liquide distanze...
Goccia...
Le Carte...
MADRE TI TROVERO...
Tanka 11...
Lassù nel cielo...
IN BILICO COME UN EQ...
MISURA DEL TEMPO, MI...
Qui...
Oltre la vita...
EFFIMERA SEMBIANZA...
Disordine e anarchia...
Vento di profumi...
Forza Cagliari...
Io amo....
Turista nella nebbia...
fuga dalla solitudin...
Distorsione Notturna...
Lasciami andare...
Un fiore...
SAMAEL, il concepime...
Noi...
Dimmi...
Autunno....
Pensieri ,(per la fi...
Bevendo birra in tab...
ANCORATI RINGRAZIAME...
AUTUNNO...
Quante lune attraver...
20:48...
Foglie...
Oggi e ieri...
La marcia...
ADDIO...
Abbandono...
FIDATI OGNI TANTO...
Donna ti amo....
Nello specchio dell'...
METAFORE...
Tutte le volte che h...
Se adesso sei nei mi...
La danza delle fogli...
Umida è l'aria...
Con l’incertezza del...
Delle tue mani...
Oltre la gente...
Fantasia...
Tanka 10...
FRAGILE...
La stagione nuova...
Oleandro...
Il canto dell'autunn...
Il Nulla e il Tutto ...
Le bambole...
Paura...
Haiku dolce...
Con i nostri pensier...
Nuotando...
AMICI (seconda parte...
Poesia breve - Tanka...
Prima neve...
NOTTE ESTIVA...
RIMARCHEVOLE NE FU L...
Gelo...
Lo scrigno...
Desiderio...
HAIKU COMMEMORATIVO...
Il Templare di Árnes...
L'Amore è magia...
Tra queste pareti...
Pensare a te...
Terra mia...
C\\\'é vita dentro u...
Vuoto...
REPROBI ANGELUS (IV)...
Tanka 9...
Addio...
La Quarta Testa di D...
Depressione, spietat...
...è azzurra...
Sensazioni 7...
ANCORAGGIO...
Trentaduesima sonata...
Io...tu...
Tanka...
la non accettazione ...
sapete cosa e' la...
Tu sei...
Le domande di Nicol...
Volgere...
L' amore della mia v...
Grazie d'autunno...
Ogni giorno che pass...
STO SOGNANDO......
Immortale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Con me passeggiando

Elegante nella mia andatura
continuerò a passeggiare con me stesso
ed insieme alla consapevolezza
che non camminerò mai solo
come mai ho pensato di passeggiare
dal giorno in cui cominciai
a cibarmi dell'esigenza
di essere continuamente restaurato,
rinnovato e ravvivato, recuperato
e redento in un abbraccio da togliere il fiato.


Share |


Poesia scritta il 16/10/2019 - 17:46
Da Ernesto D'Onise
Letta n.164 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Riflessioni e libera visione del mondo che ci circonda sono la compagnia migliore.
Condivido il tuo pensiero, per altro espresso in forma stupenda.
Buona domenica!

mare blu 20/10/2019 - 09:49

--------------------------------------

L' importante è essere felici. bei versi.

Graziella Silvestri 18/10/2019 - 15:16

--------------------------------------

Una bella poesia di spessore comè nelle tue capacità.

Antonio Girardi 18/10/2019 - 10:54

--------------------------------------

Piaciuta moltissimo. Questo tuo nuovo stile conciso e diretto mi appassiona. Bravo!!!

Maria Isabel Mendez 17/10/2019 - 23:29

--------------------------------------

La consapevolezza sembra essere il fulcro della tua poesia, conoscersi e comprendersi per stare bene con noi stessi ed amarsi...
un'opera degna delle tue capacità

Grazia Giuliani 17/10/2019 - 13:36

--------------------------------------

Non si è mai soli quando si sta col proprio essere, consapevoli di essere in intima compagnia di se stessi....È un modo per conoscersi a fondo e allora forse amerai ancora di più passeggiare col tuo io con cui mai sarai davvero solo. Mi ritrovo nel denso succo di questi tuoi bei versi!

Alessia Torres 17/10/2019 - 11:59

--------------------------------------

Passeggiare con il proprio 'Io' ci rende migliori e consapevoli dei nostri pregi e dei nostri difetti e forse ci fa anche apprezzare di più ciò che abbiamo. Bella.

santa scardino 16/10/2019 - 22:38

--------------------------------------

ERNESTO...E' vero da soli o passeggiando si è sempre in compagnia dei pensieri...che essendo tanti a volte ci confondono facendoci cambiare strada.Bella poesia

mirella narducci 16/10/2019 - 19:46

--------------------------------------

Raffinata, stesura elegante. Complimenti

Mirko (MastroPoeta) 16/10/2019 - 19:11

--------------------------------------

Le passeggiate che agli osservatori esterni sembrano solitarie, sono quelle più ricche di compagnia!

Leo Pardiss 16/10/2019 - 18:48

--------------------------------------

Ognuno di noi è il primo compagno di se stesso,ma solo se si è consapevoli di questo si può dialogare con le varie parti della nostra identità e non esserne meramente succubi.
Mi interessa molto il tema trattato dalla tua magnifica poesia e apprezzo molto come l’hai poeticamente espresso!

Anna Maria Foglia 16/10/2019 - 18:30

--------------------------------------

... da togliere il fiato.
Come la lettura senza punteggiatura.
Bella e in crescendo.
Un saluto

Loris Marcato 16/10/2019 - 18:21

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?