Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E' poesia quando l'a...
Curriculì curriculà...
Qualcosa può nascere...
e non entro nel grup...
Quattrocchi...
L\'immagine...
Il peso specifico de...
A FRANCESCA...
Come quando d'incant...
L'Italia e L'Europa...
Un tramonto rosso fu...
Nebbia...
Nel vociare di un si...
Decisioni difficili ...
Sulla tela del cielo...
L\' arcobaleno...
Per sempre...
L' ISOLA CHE NON ...
Sapori...
Era tutto così silen...
Trasparenze...
Con Te...
Natale....
Tram...
PULVISCOLO...
Eco...
Frammenti....
IM RISPECCHIAVO DENT...
Il perdono...
Soffio...
21:52...
Gioia...
Conosci te stesso....
Sento il candore del...
A Natale non voglio...
Pezzo unico...
DIMMI CHE...
Come stella per Nata...
L'onda...
sfascio sociale...
E canto...
Se pensi che c’è tem...
FAME D' AMORE...
Ritorno...
Il poeta e il merlo...
Amarti è un piacere...
Fino al crepuscolo...
PET THERAPY...
Sola a Natale...
Tanka 15...
A te...
COME GLI DEI...
Il pupazzo di neve...
Avvento...
Le note filosofiche...
Sedia a rotelle...
E' tornata...
HAIKU Q...
In quella foto...
Quando fai tanta fat...
Ah...noi donne...
La cuffia...
Nessuna sete se non ...
'A nascita do criatu...
Ictus...
Di sere d'autunno...
il declino del mondo...
Haiku A...
I colori del cielo i...
UN VIAGGIO FANTA...
La musicista...
Nella nebbia...
Haiku n°12...
Haiku 3...
carcame...
Io ti amo....
Il tradimento...
Jeanne Hebuterne...
Magnolie...
stringimi...
Sentii il candore de...
Sesso, droga e......
Distillato...
Fratel Saio...
Il perdono...
Si cerca nel fiore: ...
HAIKU N. 16...
La Sacra Famiglia...
L'ora...
E così io un giorno ...
Prospettive dinanzi...
CERCANNO ‘N SOGNO ...
Ho bisogno di qualco...
Strofa 20ª...
TERRA POESIA DEI...
Non esser triste...
Sono solo coincidenz...
Coccole affettive...
Ferite / fiori...
mamma...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



La nave va

La nave va
non si sa dove va.
Tempeste improvvise,
la pioggia è pesante
quando cade fa male.
Qualche volta c'è il sole.
Devi stare lontano,
da vicino brucia
può farti del male.
Tanto tempo è passato,
anche il ricordo
non trova la via.
Ora la riva è vicina,
il passato non conta
allarghiamo l'istante
tratteniamolo insieme.
Un'ora d'amore
vale un giorno di più.
La nave sorride,
conferma e approva.
Non può dare di più,
sul libro di bordo
era scritto così.


Share |


Poesia scritta il 13/11/2019 - 10:37
Da GIOVANNI PIGNALOSA
Letta n.78 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Ringrazio con affetto e amicizia Antonio,Laisa e Anna Maria per i sensibili commenti al mio testo.

GIOVANNI PIGNALOSA 15/11/2019 - 12:57

--------------------------------------

...molto

laisa azzurra 13/11/2019 - 14:55

--------------------------------------

Milo ben riuscito questo accostamento. La ns vita, proprio come una nave

laisa azzurra 13/11/2019 - 14:55

--------------------------------------

Si Giovanni non si può fermare il destino quando è ineluttabile.Hai scritto veramente una bella poesia molto profonda.

Antonio Girardi 13/11/2019 - 11:44

--------------------------------------

Una filosofia della vita espressa in magnifici versi,la condivido!Bravissimo!

Anna Maria Foglia 13/11/2019 - 11:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?