Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Distanza...
Ero......
Mentre rileggi...
ALLA MIA CLASSE 4B....
Haiku 56...
Lentissima è la risa...
SOLO LA POESIA...
La strada perduta...
Ma, in fondo, cos'è ...
Collins, chi era cos...
sarà il mio soltanto...
Come in una spirale...
io rinasco...
RICORDI DI MAM...
L'abbraccio...
La sponda irraggiung...
Mi persi in te...
La laguna...
2 Giugno, ancora...
Il ballo in maschera...
Tutto in quarantena,...
Occhi, vi vedo...
IL QUADERNO DI CORA ...
HO VISTO FARFALLE VO...
DI ME......
la luce...
Dialogo con la fanta...
I confini più nascos...
Haiku...
Fortezza...
Io e Borel, una scim...
La libertà è un bene...
Il sottotenente Caud...
ricominciare...
Se si fosse voltato ...
GLI INQUILINI DEL CA...
Senza tempo...
Un virus nell'aria...
Sabbia...
Il mio canto d'amore...
- Inoltrarsi...
haiku 55...
LE PARETI DELL'ANIMA...
Sogno di dipingere.....
Nei sogni della nott...
APPUNTI...
Speranza......
Su un braccio di cor...
IL CANAVESE...
Oggi non scriverò...
Volevo dirti...
fredde sensazioni...
Fare del male è una ...
Imploro...
Anime...
Visita al castello...
Come ad Agosto...
Oceano...
L'ECLISSI...
La poesia più bella...
Regalami un cerchio ...
Luna di giorno...
Campo di grano...
PAESE...
Tanka 36...
Adeline Carabiniere...
Oltre il limite...
Questo amore...
Il distacco in un ri...
Ho sempre avuto paur...
Il silenzio...
SOS...
Sentieri inversi...
Nessuno lo sa...
Solo un filo...
IL PRETE...
MATRIGNA...
La Notte....
HAIKU C2...
Miserere...
Decisioni difficili ...
Esperienza di vita e...
Quando più occhi non...
LE OMBRE DELLE ...
Segmenti sahariani...
Tanka 5...
Zum-zum...
SOGNANDO A OCCHI APE...
Noi (Tanka)...
E poi...
Distacco...
Il Fonte Pliniano (S...
Speriamo in estate...
Ispirazione...
Colori e musica...
Autunno...
Mare a Caorle...
Uniti...
Mistero...
L'Ordinazione...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Io Credo

IO CREDO


Io credo negli occhi di mio figlio
e nei suoi colori,
credo nel vento che attraversa la mia anima,
credo nel sole che vedo
e in quello che è invisibile,
credo nei sogni che dimentico all’alba,
credo nella musica ancestrale
che illumina la mia esistenza,
credo nel buio come un muro da percepire, sentire
come ombre apparire sul mio cuore di velluto,
nel battito del tempo trascorso,
credo nelle mie lacrime che scorrono rapide
sinuose, dal mio viso verso terre aride e fredde,
credo negli specchi che riflettono luci
di una natura in agonia,
credo nella mia bravura
che a volte mi abbandona,
nei volti della pioggia e di creature nascoste
che ci aspettano,
credo nelle croci da portare
e in quelle da abbandonare,
nello sguardo della tigre bianca
e nella sua purezza selvaggia,
credo in quello che tu sei
tesoro
del mio arcobaleno nascosto,
credo nella carezza delle anime,
nel fuoco che brucia le parole
come morsi velenosi
di ladri e assassini di polvere
dalla tempesta cancellati,
credo nel mio istinto di animale ferito
dal branco attaccato
vittima innocente
di un mondo disumano
riflesso su se stesso e senza anima,
credo nel sorriso di volti alati,
nel tuo sguardo, nella mia voce,
nelle linee del sole, nel mio dolore,
nei tuoi sogni, nel tuo amore,
nel tuo respiro, nei tuoi doni, nel tuo calore,
negli spiriti del bosco, nei miei ricordi,
nello splendore interiore,
nella magia delle mani,
nell’energia che ci avvolge,
nella tua luce
e in tutti i colori del buio.



Share |


Poesia scritta il 25/11/2019 - 23:10
Da Luca Fiazza
Letta n.182 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Le faccine escono a caso..

Francesco Gentile 29/11/2019 - 18:29

--------------------------------------

Intensa e coinvolgente.. mi e' piaciuta molto

Francesco Gentile 29/11/2019 - 18:26

--------------------------------------

Veramente bella.

Antonio Girardi 28/11/2019 - 15:31

--------------------------------------

LUCA....Ciao ti ritrovo in questa bella poesia dove esprimi tutto l'amore che incontenibile doni a profusione a tutte le cose. Il tuo credo è un grido di gioia alla vita ma ciò che mi affascina è il credere agli spiriti dei boschi ne rivela il fanciullo che è in te, aperto alle meraviglie del mondo. Bentornato poeta

mirella narducci 26/11/2019 - 23:29

--------------------------------------

Bellissima Luca... tutto quello che ami, che ti fa paura, che sogni...una corsa nell'emozione più pura!

Grazia Giuliani 26/11/2019 - 18:01

--------------------------------------

travolgente e particolare

enio2 orsuni 26/11/2019 - 12:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?