Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E' poesia quando l'a...
Curriculì curriculà...
Qualcosa può nascere...
e non entro nel grup...
Quattrocchi...
L\'immagine...
Il peso specifico de...
A FRANCESCA...
Come quando d'incant...
L'Italia e L'Europa...
Un tramonto rosso fu...
Nebbia...
Nel vociare di un si...
Decisioni difficili ...
Sulla tela del cielo...
L\' arcobaleno...
Per sempre...
L' ISOLA CHE NON ...
Sapori...
Era tutto così silen...
Trasparenze...
Con Te...
Natale....
Tram...
PULVISCOLO...
Eco...
Frammenti....
IM RISPECCHIAVO DENT...
Il perdono...
Soffio...
21:52...
Gioia...
Conosci te stesso....
Sento il candore del...
A Natale non voglio...
Pezzo unico...
DIMMI CHE...
Come stella per Nata...
L'onda...
sfascio sociale...
E canto...
Se pensi che c’è tem...
FAME D' AMORE...
Ritorno...
Il poeta e il merlo...
Amarti è un piacere...
Fino al crepuscolo...
PET THERAPY...
Sola a Natale...
Tanka 15...
A te...
COME GLI DEI...
Il pupazzo di neve...
Avvento...
Le note filosofiche...
Sedia a rotelle...
E' tornata...
HAIKU Q...
In quella foto...
Quando fai tanta fat...
Ah...noi donne...
La cuffia...
Nessuna sete se non ...
'A nascita do criatu...
Ictus...
Di sere d'autunno...
il declino del mondo...
Haiku A...
I colori del cielo i...
UN VIAGGIO FANTA...
La musicista...
Nella nebbia...
Haiku n°12...
Haiku 3...
carcame...
Io ti amo....
Il tradimento...
Jeanne Hebuterne...
Magnolie...
stringimi...
Sentii il candore de...
Sesso, droga e......
Distillato...
Fratel Saio...
Il perdono...
Si cerca nel fiore: ...
HAIKU N. 16...
La Sacra Famiglia...
L'ora...
E così io un giorno ...
Prospettive dinanzi...
CERCANNO ‘N SOGNO ...
Ho bisogno di qualco...
Strofa 20ª...
TERRA POESIA DEI...
Non esser triste...
Sono solo coincidenz...
Coccole affettive...
Ferite / fiori...
mamma...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Tremore

Mi coglie la paura.
Spero che non m’abbandoni ancora
la voglia di primavera.


Spero la tentazione curiosa
di sciogliere i fili
della vita a ragnatela.


Spero di diventare
coraggio a guardare e cogliere
l’arrivo del mattino:
quello deciso dalla nuova luna.
E che il mio abbraccio
sia solo
un “Così sia”.



Share |


Poesia scritta il 29/11/2019 - 14:40
Da Ida Deschi
Letta n.82 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Molto bella !

Francesco Pezzulla 01/12/2019 - 14:00

--------------------------------------

Grazie dei vostri pensieri... ,Grazie Santa, grazie Anna Maria ....Così sento: accettare per rassegnazione è il primo passo camminando verso se stessi ma poi se si guarda verso le vie della luna o di qualsiasi forma della natura si è presi da così tanta meraviglia che tutto diviene speranza.

Ida Deschi 30/11/2019 - 07:19

--------------------------------------

Il tuo 'cosi sia ', non è un atto di rassegnazione, ma di speranza. Almeno secondo la mia modesta interpretazione.
Ciao.

santa scardino 30/11/2019 - 00:22

--------------------------------------

Se si perde la speranza, non è più vita!
A volte ,però, è molto difficile avere ancora delle speranze!Poesia che ha toccato le mie corde.
Il”così sia” per me significa accettare cose inaccettabili,nel senso che tanto non si può far niente ed opporvisi fa ancora più male......si lo so è solo la mia visione, non vuole essere la corretta interpretazione della chiusa di questa accorata poesia.

Anna Maria Foglia 29/11/2019 - 15:40

--------------------------------------

Profonda e suggestiva

Marianna S 29/11/2019 - 15:04

--------------------------------------

Bellissima

Francesco Cau 29/11/2019 - 15:00

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?