Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

HAIKU Z...
Favola sotto il ciel...
Un giorno come tanti...
la spalla...
Vinca il migliore?...
Storia di una badant...
Il suono dei mostri...
Sorriso di stelle...
Sentirti...
Stagno...
Il pettirosso...
Chi salva...
Da Epigrammi Notturn...
Come hai potuto (ded...
Haiku n° 12...
Lo spettacolo più be...
Minimalismo siamese....
SEMBRA IERI...
Piccole Ali...
Che possa toccare un...
FINE DI UN AMO...
Non umana...
Portami via...
Notevole...
Dedicata a Grazia Gi...
I miei labirinti...
Metamorfosi...
La ragazza delle mil...
E' quando aspetti un...
Farfalla....
ANCORA ACCANTO A ME...
Sonno...
Storia di una badant...
La collezionista...
Si dice...
Stanca serata...
Nuvole e Gabbiani...
Andiamo avanti così...
Igor Michail...
Dell’inviolabilità d...
Canto del dove i sen...
Dammi...
In tempo di guerra...
Trilussa...
INCANTAMENTI...
IL BACIO...
Scorrono i giorni...
L'ARIA DEL MATTINO...
Haiku 66...
Cresco...
Il Dubbio...
Questa notte...
Nonostante tutto...
Sono figlio di una p...
Nuovo infinito...
AI MIEI FIGLI... ...
Terra di nessuno...
Ancora oggi siamo....
La Magia d'un tempo...
Diamanti...
L'OMBRA DEL PASSATO...
Il messaggio di Pasq...
la lunga strada per ...
A piedi nudi...
Storia di una badant...
A MIO PADRE...
Dedica...
Il bambino prodigio...
Siamo diversi per l...
Via del Sito...
L’identità...
L'inferno è sulla te...
I giovani e la crisi...
MILLE FORME...
HAIKU V...
Di quel sentire come...
Destino DiVino...
Il riflesso...
IL MONDO MUORE...
Se volessi dar credi...
Strofinaccio...
La quercia caduta d...
TORTA SOFFICE PALPIT...
Certi giorni d'inver...
Smile...
Fragranza di te...
Hai trovato una vecc...
Seta e profumi...
come......
Libertà...
Vivaddio...
Il vecchio porto...
Si fa giorno...
Tanka 24...
Semplici....
Estraniamento...
Stelle...
DAMMI IL TEMPO MADRE...
SOGNANDO L' AMORE...
IL NATALE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Non è le parole che dici

Non è le parole
che dici
ma è come le dici
l'espressione usata
il tono della voce
quegli atteggiamenti
che provocano
dei veri isterismi
alcune volte frenati
e altre no
nel succo di un bicchiere
esplosivo, una bomba
una pentola a pressione
che se togli il coperchio
mentre evapora
salta in aria e tu con lei
percependo il dolore
provocato da te
definendoti velenoso
ritrovandoti solo
tra lotte aggressive
dove rischi di trovartele
addosso e non potertene
liberare, mai


NB: A volte se sapute dire bene anche se non sono belle possono non fare particolarmente male



Share |


Poesia scritta il 12/12/2019 - 06:42
Da MARIA ANGELA CAROSIA
Letta n.108 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Esatto il tono aggressivo fa più male delle parole e anche l'espressione. In certi casi a volte è meglio la falsa gentilezza che l'aggressività. Grazie di cuore a tutti voi

MARIA ANGELA CAROSIA 16/12/2019 - 22:13

--------------------------------------

Un testo intenso e mirabile, a dare significato al vivere relaziona dosi con gli altri, bisogna saper parlare, usare, i toni e le parole giuste per non ferire.
Ciao Maria Angela come sempre bravissima.

Alpan . 16/12/2019 - 11:17

--------------------------------------

il tono aggressivo fa male più delle parole. Molto significativa.
Buona domenica!

mare blu 15/12/2019 - 08:21

--------------------------------------

Il "come" fa la differenza Maria Angela, purché non sia una falsa gentilezza...
Brava!

Grazia Giuliani 12/12/2019 - 18:18

--------------------------------------

Le parole sono finestre... oppure muri.
(Marshall B. Rosenberg)
Complimenti

Mirko D. Mastro(Poeta) 12/12/2019 - 16:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?