Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Distacco...
Il Fonte Pliniano (S...
Speriamo in estate...
L'orsetto (Alzheimer...
Ispirazione...
Colori e musica...
Autunno...
Mare a Caorle...
Uniti...
Mistero...
L'Ordinazione...
Sensazioni notturne...
L'emozione è la lacr...
coscienze orfane...
Gli occhi della mamm...
Endorfine o delle co...
Come nascono i bambi...
Rosa ribelle...
Ciliege rosse...
Frammenti...
Senza stagione...
Una candela spenta...
LA SOFFITTA DEI ...
Il ricamo...
La bellezza collater...
Ci si perda (la paro...
L'ORA DELLA CENA...
TRENI PERSI...
Tanka 4...
Il sole di Maggio...
In Rima...
Mi piacerebbe ti pre...
LA DITTATURA DELL’AP...
SognoAntropomorfo....
Bosco Verticale a Mi...
La Bugia...
Vivere la vita...
Davanti allo specchi...
Il vento...
Sposa fiorita...
L’illusione...
Natura...
La metempsicosi...
Accusata di non aver...
In alto mare...
Credo che nel mondo ...
Nome di donna...
Fucsia...
HAIKU B2...
Pianificare...
Fugacità...
E Ti Sogno Ancora...
Max Stirner...
Domani senza di te, ...
Vorrei volare come u...
L'ignoranza,che non ...
Tra le tue braccia, ...
VERSO L\' ETERNIT...
Milena e i doni dell...
Elisir...
Los Angeles notturno...
NATURA...
Desiderio...
IL NAUFRAGO...
È l'amore che conta...
Canzone triste...
Amaro...
Un biglietto, come u...
L'isola che non c'è...
Orme sulla sabbia...
TESTIMONIANZA DI FED...
PENSIERI...
Respirando l'aria...
Vorrei chiederti...
Shot down...
Dentini bianchi...
Sentiero interrotto...
Voglia di scrivere...
shhhh...
L'attrazione fisica ...
Vortice...
HAIKU A2...
Spiragli di luce...
Qualcosa è stato...
Sulle rive del nostr...
RIPARTENZA...
LUNA DEI FIORI 2020...
Ho dimenticato...
Bella Viola...
Chi rimane fanciullo...
Si fa giorno...
Haiku T1...
La storia delle decl...
IL TEMPO PER OG...
Ho bisogno di te...
Violetta...
Vicini vicini...lont...
I passerotti...
Caramelle...
Eco...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



LA MIA PRIMAVERA

Era un di'di Marzo,
ricordo il pesco in fiore,
il profumo di terra bagnata,
il rosa sotto un cielo azzurro.
Un tappeto di farfalle sospeso
che lasciavo alle mie spalle
e i passeri in volo
e il mio velo di pensieri
che profumava di dolce primavera.
Era un di'di Marzo
ancora gentile e fresca era la terra
e profumata.
Erano tanti quei fiori
che un rametto volli cogliere
e dimorarlo in casa.
E sul mio cuore si posò
la primavera.
Quanto manca
ora che voglio rifiorire insieme a loro
lasciar consumare la brace in
cenere
da portare ai piedi del pesco
a rinvigorirne i rami?
E tanto sarà dolce
il canto degli uccelli,
finché sfiorira'...
per donarmi i frutti.


Share |


Poesia scritta il 11/01/2020 - 22:16
Da Graziella Silvestri
Letta n.180 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Graziella, come un ballo sulle punte la tua primavera incanta, con una punta di struggente malinconia!

Grazia Giuliani 12/01/2020 - 19:05

--------------------------------------

Bellissima delicata poetica.

Antonio Girardi 12/01/2020 - 16:12

--------------------------------------

Un testo di sconfinata tenerezza, un raccontare lieve, con l'anima un sentire profondo in un testo che incanta. Bravissima

Alpan . 12/01/2020 - 15:13

--------------------------------------

Sono bellissimi e dolcissimi i tuoi ricordi..espressi n soavi versi. Complimenti.

santa scardino 12/01/2020 - 14:39

--------------------------------------

Ah, il pesco! Caro a Mogol e Battisti e sembra anche a te se vuoi curarlo con cenere e concime...penso. Ma penso anche che tra te e la Natura ci sia un reciproco rispetto. La natura ti vuole bene perché tu la rispetti e la canti spesso come natura creatrice piena di energia come tempo fa pensó Schelling. Ne riparliamo. A presto!

Ernesto D'Onise 12/01/2020 - 14:18

--------------------------------------

Bella l'immagine della primavera come qualcosa di meraviglioso che sfiorisce, ma lascia la speranza dei frutti.
Brava !

Francesco Pezzulla 12/01/2020 - 09:54

--------------------------------------

Ricordo e attesa di una splendida primavera come questa incantevole poesia!

Anna Maria Foglia 12/01/2020 - 09:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?