Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'Eleganza si manife...
Tramonta l\'Estate...
Lettera al cuore dal...
tepore d' Autunno...
Cuoricino...
A Ritroso...
Notte...
Prologhi d\'autunno...
willy...
Autunno che viene es...
Credi che mi sono pe...
Saper accettare i ca...
LUCIA...
Conto alla rovescia...
Il tuo sorriso è ent...
Albert Voss 1944...
Albero buono...
Ho chiesto di te...
TI VOLEVO SCRIVERE A...
Appagamenti...
LA MUSICA DEL CUORE ...
L’Alba del Serafino ...
Riconosciamo forme e...
Anni Sessanta...
RICOSTRUIRE IL C...
Tristezza...
Fisicità...
La barca...
E SE FOSSE L’AMORE.....
Sequenze da sogno e ...
Guardando questo cie...
Coltre...
SUA MAESTÀ...
Orchestra...
Simbiosi letteraria...
Tutto ebbe inizio. C...
Rifrazioni!...
Abbracciami...
I ricordi sono picco...
Notturno ma non trop...
Non volendo invecchi...
Tu sogni di notte?...
Tempo...
HAIKU E...
SENZA TITOLO...
A passo lento...
Sussurro...
Irrequieto sognare...
Nel giardino tutti c...
Il sogno.......
Contemplazione...
AL FARO...
scriverEsistere...
Vuoto...
I babbaluci...
Andiamo...
Per te...
RITORNO AL PASSATO -...
Sparse...
Clair de lune...
Si cercano ovunque M...
Cos'è l'amore...
Lorenza s'attiva (se...
SE CI PENSI…...
L'ultimo tocco di qu...
PALLIDO IL SOLE FORS...
Cinquant'anni d'amor...
L’Alba del Serafino ...
Giorgio...
In deserti dell'anim...
Il messaggio...
viola...
LE BOLLE DI SAPONE...
VIGNA...
Il cecchino...
ALLA DERIVA...
Obsolescenza...
Forse...
La tela...
ORA SO...
TROVARE LA FELIC...
Soltanto fortuna...
LA MORTE NEL CUORE...
Tra una carezza ed u...
INADEGUATEZZA...
L'usignolo malato...
Alpi...
STELLA...
Bisogna esercitare g...
Spot Lemondrink...
Dal mio giardino...
Ancor ti mostri all'...
La Historia Oficial-...
La dea bendata non c...
Memorie antiche...
Ho bisogno...
Luna...
UN FULMINE A CIEL SE...
GRAZIE ALL'AMORE......
MA CHE COLPA ABBIAMO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Tempo di mietitura

Che dire di un campo di grano
sotto il sole cuocente di giugno
quando dall’est soffia quella brezza
ad archetti di violino
che sfiorano le dorate spighe
generando cosi una sensazione
d'un silenzio celestiale
diffuso sopra l’intero campo di grano.
Il mietitore la falce impugna
miete con il frinire delle cicale
rompendo quel celestiale silenzio
nell'aria.


Share |


Poesia scritta il 12/02/2020 - 18:28
Da Salvatore Rastelli
Letta n.235 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Sognando l'estate ... e questi sono be versi che fanno sognare ....

Maria Luisa Bandiera 13/02/2020 - 16:54

--------------------------------------

Un quadro quasi impressionista di un campo di grano dorato, ondeggiante sotto una brezza estiva...
Bella!

PAOLA SALZANO 13/02/2020 - 09:11

--------------------------------------

Bellissima

Francesco Cau 12/02/2020 - 20:38

--------------------------------------

SALVATORE...La tua poesia è diventata un quadro che sprigiona colori e profumi, bellissima.

mirella narducci 12/02/2020 - 19:25

--------------------------------------

Bellissime immagini,l' estate,le cicale e il buon grano.Molto bella!

Graziella Silvestri 12/02/2020 - 18:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?