Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'ATTESA DI UN AMORE...
Inciuci...
FILI TRASPARENTI...
Sono un poeta?...
L’inchiostro è la lu...
HAIKU H2...
La Piazza...
Caffè Florian...
STELLA POLARE...
Falsità spezzate...
RIUSCIRE AD AMAR...
Mare...
REQUIEM...
Sire! (La strega Zar...
Un sasso appena nato...
ESTATE (acrostico)...
Echi e cristalli...
Lo sbruffone...
Al pari delle formic...
Cristalli nell\'anim...
Pagherò...
Haiku XIV...
La porta rosa...
L'ISOLA DELLA NUOVA ...
Un Evento Dimenticat...
Orizzonti nuovi...
L'incapace agrimenso...
Naufrago...
Sei qua...
I doni della madre...
Haiku J...
Haiku 8...
Antiche partenze...e...
Mangime per il propr...
NON STUPIRTI...
Notturno cielo blu...
Quando frequentavo l...
Più dell'amore...
IL RITORNO...
L' AMORE NON HA ...
Tattiche di guerra...
Il mondo fuori...
Parlami...
Soffrire invano...
29 GIUGNO...
Cometa...
-...
Ritmo notturno...
Spettri...
La Petunia...
Fiori lungo i sentie...
Prima di andare...
TANKA 14...
Arriverà...
Un anno fa...
Della bellezza...
ECCEZIONE ONIRICA...
Tutti i miei demoni...
LAGO DI BRAIES...
Un'amena melodia...
L'umiltà... mettersi...
Perso nel fluire del...
Piccolo...
Io e la fantasia...
Impeachment...
l'estremo...
Al Padre...
IL DISEGNO DI ...
Sinestesia...
Venditore di rose...
Ricordami...
IL CORAGGIO (parte3)...
Un libro da scrivere...
Dietro la porta...
L'Arrivo...
Era amore...
Il sole abbagliava...
LA TENDA...
CARILLON...
Sogno l’onnipotenza ...
Eroi...
Tra le Dune...
Lettera scarlatta...
Il cinico, l'infame,...
Non scrivo per alzar...
ALL’OMBRA DEL PIOPPO...
In tempo di covid...
NUDA PASSIONE...
Rinasce...
CHICCA...
RIFLESSI...
Sospiro...
Fra profumi remoti e...
Boom!...
NON C'E' PIU' LA GUE...
In una notte di Lugl...
Bracconieri...
In ginocchio da te...
TRA LE RIGHE...
Specchio di lago...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



PANDEMIA

Sono io una donna
morire o non morire.
E'un pensiero che viene
in una notte senza luna
nel buio orrendo dell’incerto.
L’ odore della paura è forte
il vento, le preghiere la rabbia
l’impotenza ci assale.
Al mattino si contano i morti
in silenzio tornano alla terra.
Noi ci salveremo per l’odio
contro chi ci ha abbandonato.
Torneremo ad abbracciarci
sfuggiti alla maledizione.
La disperazione diventa
mitezza, ordine, calma
quasi assurdo… uomini
sconfitti perduti si aggirano
nel caos per sopravvivere
con disumana pazienza
e disumana ragione.



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 23/03/2020 - 16:05
Da mirella narducci
Letta n.206 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


intensa.

mario Righi 24/03/2020 - 11:44

--------------------------------------

Questa situazione ha posto il nostro essere di fronte all'incertezza, ci sta facendo percorrere sentieri che non avevamo considerato o che avevamo trascurato. Siamo sopra una traiettoria psicologica particolare alla fine della quale, sono sicuro, usciremo più umani, con una visione dell'esistenza diversa. La poe è bellissima e i versi una catena di forti emozioni.

Francesco Scolaro 24/03/2020 - 09:57

--------------------------------------

Anch'io ti abbraccio forte

MARIA ANGELA CAROSIA 24/03/2020 - 07:31

--------------------------------------

"Noi ci salveremo per l'odio contro chi ci ha abbandonato"

Eugenia Toschi 23/03/2020 - 19:41

--------------------------------------


Francesco Cau 23/03/2020 - 19:18

--------------------------------------

Cara Mirella, non abbracciare più nessuno (tranne me...) e così travalicherai questo ripido passo che il destino ci ha messo lungo il nostro sentiero...vai a rileggere la mia quartina così il sorriso riapparirà sulle tue labbra...; ad astra per aspera !!

romeo cantoni 23/03/2020 - 18:54

--------------------------------------

In questo momento...ti abbraccio forte

Mirko D. Mastro(Poeta) 23/03/2020 - 17:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?