Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL CANAVESE...
Oggi non scriverò...
Volevo dirti...
fredde sensazioni...
Fare del male è una ...
Imploro...
Anime...
Visita al castello...
Come ad Agosto...
Oceano...
L'ECLISSI...
La poesia più bella...
Regalami un cerchio ...
Luna di giorno...
Campo di grano...
PAESE...
Oltre il limite...
Questo amore...
Il distacco in un ri...
Ho sempre avuto paur...
Il silenzio...
SOS...
Sentieri inversi...
Nessuno lo sa...
Solo un filo...
IL PRETE...
MATRIGNA...
La Notte....
HAIKU C2...
Miserere...
Decisioni difficili ...
Esperienza di vita e...
Quando più occhi non...
LE OMBRE DELLE ...
Segmenti sahariani...
Tanka 5...
Zum-zum...
SOGNANDO A OCCHI APE...
Noi (Tanka)...
E poi...
Distacco...
Il Fonte Pliniano (S...
Speriamo in estate...
Ispirazione...
Colori e musica...
Autunno...
Mare a Caorle...
Uniti...
Mistero...
L'Ordinazione...
coscienze orfane...
Gli occhi della mamm...
Endorfine o delle co...
Come nascono i bambi...
Frammenti...
Senza stagione...
Una candela spenta...
LA SOFFITTA DEI ...
Il ricamo...
La bellezza collater...
Ci si perda (la paro...
L'ORA DELLA CENA...
TRENI PERSI...
Tanka 4...
Il sole di Maggio...
In Rima...
Mi piacerebbe ti pre...
LA DITTATURA DELL’AP...
SognoAntropomorfo....
Bosco Verticale a Mi...
La Bugia...
Vivere la vita...
Davanti allo specchi...
Il vento...
Sposa fiorita...
L’illusione...
Natura...
La metempsicosi...
Accusata di non aver...
In alto mare...
Credo che nel mondo ...
Nome di donna...
Fucsia...
HAIKU B2...
Pianificare...
Fugacità...
E Ti Sogno Ancora...
Max Stirner...
Domani senza di te, ...
Vorrei volare come u...
L'ignoranza,che non ...
Tra le tue braccia, ...
VERSO L\' ETERNIT...
Milena e i doni dell...
Elisir...
Los Angeles notturno...
NATURA...
Desiderio...
IL NAUFRAGO...
È l'amore che conta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Italia nera

Ieri divisi sotto un'unica bandiera
oggi siamo forse uniti
domani è un altro giorno e chissà
Italia si
Italia no
Italia bistrattata e dimenticata.
Il potere romba
da chi detta le regole
Tutto muta
Tutto si oscura
il virus è quello che assassina
o sono gli interessi delle case farmaceutiche ad assassinare?
Si resta a casa
con lo slogan andrà tutto bene
tagliando la voce della libertà
mentre sui conti della gente
non resta che il sangue di chi pagherà.
Governanti trovatevi una scusa
sotto la bandiera ormai nera
mentre tutto si perde
una pandemia scoppia in Patria
e voi lo sapevate già
con il popolo che lacrima in ginocchio
voi parlate di numeri e non nomi
su contagi e vittime.
Spero solo che l'ignoranza
non la spunterà
è che cambieremo chi deciderà
sotto questa bandiera
di un'Italia nera
che in Europa
che ci sta a fare
se l'unione non ci sta.
Ora tra le strade deserte
circolano i pensieri
accompagnati dal sottofondo delle sirene
che gridano dolore
e voglia di normalità.


Share |


Poesia scritta il 31/03/2020 - 14:32
Da Paolo Perrone
Letta n.222 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Grazie a tutti sono lusingato dai vostri commenti.

Paolo Perrone 31/03/2020 - 22:16

--------------------------------------

Prima o poi la verità verrà a galla mmmmmm

Francesco Cau 31/03/2020 - 18:35

--------------------------------------

La verità detta con grande coraggio e forza in questa poesia che condivido pienamente!

Margherita Pisano 31/03/2020 - 17:40

--------------------------------------

È così. Condivido il tuo atteggiamento di denuncia.
Complimenti per la forza del tuo dire.

Ernesto D’Onise 31/03/2020 - 17:34

--------------------------------------

Tutto vero, condivido.

Graziella Silvestri 31/03/2020 - 15:35

--------------------------------------

Una poesia che grida facendo riflettere molto. Bravissimo

MARIA ANGELA CAROSIA 31/03/2020 - 15:29

--------------------------------------

Pensieri forti che fanno rabbrividire gli animi ai quali resta il pensare ... molto molto bella e condivisa
5 stelle

Paolo Pedinotti 31/03/2020 - 15:21

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?