Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL CANAVESE...
Oggi non scriverò...
Volevo dirti...
fredde sensazioni...
Fare del male è una ...
Imploro...
Anime...
Visita al castello...
Come ad Agosto...
Oceano...
L'ECLISSI...
La poesia più bella...
Regalami un cerchio ...
Luna di giorno...
Campo di grano...
PAESE...
Oltre il limite...
Questo amore...
Il distacco in un ri...
Ho sempre avuto paur...
Il silenzio...
SOS...
Sentieri inversi...
Nessuno lo sa...
Solo un filo...
IL PRETE...
MATRIGNA...
La Notte....
HAIKU C2...
Miserere...
Decisioni difficili ...
Esperienza di vita e...
Quando più occhi non...
LE OMBRE DELLE ...
Segmenti sahariani...
Tanka 5...
Zum-zum...
SOGNANDO A OCCHI APE...
Noi (Tanka)...
E poi...
Distacco...
Il Fonte Pliniano (S...
Speriamo in estate...
Ispirazione...
Colori e musica...
Autunno...
Mare a Caorle...
Uniti...
Mistero...
L'Ordinazione...
coscienze orfane...
Gli occhi della mamm...
Endorfine o delle co...
Come nascono i bambi...
Frammenti...
Senza stagione...
Una candela spenta...
LA SOFFITTA DEI ...
Il ricamo...
La bellezza collater...
Ci si perda (la paro...
L'ORA DELLA CENA...
TRENI PERSI...
Tanka 4...
Il sole di Maggio...
In Rima...
Mi piacerebbe ti pre...
LA DITTATURA DELL’AP...
SognoAntropomorfo....
Bosco Verticale a Mi...
La Bugia...
Vivere la vita...
Davanti allo specchi...
Il vento...
Sposa fiorita...
L’illusione...
Natura...
La metempsicosi...
Accusata di non aver...
In alto mare...
Credo che nel mondo ...
Nome di donna...
Fucsia...
HAIKU B2...
Pianificare...
Fugacità...
E Ti Sogno Ancora...
Max Stirner...
Domani senza di te, ...
Vorrei volare come u...
L'ignoranza,che non ...
Tra le tue braccia, ...
VERSO L\' ETERNIT...
Milena e i doni dell...
Elisir...
Los Angeles notturno...
NATURA...
Desiderio...
IL NAUFRAGO...
È l'amore che conta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Vento trascinatore

A te chiedo vento trascinatore:
“In quale ignoto luogo
hai trascinato i miei vent'anni?”
Invano io cerco i miei verdi anni
anche in fondo al mio cassetto dei ricordi
e ancora non li reperisco.


Vorrei placare il mio rimpianto
udendo ancora quel vecchio motivetto
che tu vento sussurravi
in quella sera d'Aprile, di primavera
mentre io adolescente cantavo
ignorando il mio futuro che portasti via con te.


Ora leggo i miei vent'anni
scritti solo nell'ultima foglia
del mio brogliaccio.



Share |


Poesia scritta il 08/04/2020 - 11:05
Da Salvatore Rastelli
Letta n.151 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Sei bravissimo Salvatore sai ricamare bene i tuoi meravigliosi versi che si riempiono di nostalgia. Forza

MARIA ANGELA CAROSIA 09/04/2020 - 13:24

--------------------------------------

Il tuo tocco di poeta in questa poesia bellissima!

Grazia Giuliani 08/04/2020 - 19:21

--------------------------------------

Tristemente bella!

Maria Carla Pellegrini 08/04/2020 - 17:46

--------------------------------------

Più passano gli anni e più si rimpiange la giovinezza,che appare così lontana e non basta guardare nel cassetto dei ricordi.Bella poesia con belle immagini!

Anna Maria Foglia 08/04/2020 - 17:32

--------------------------------------

Molto triste questa tua poesia, i vent'anni sono gli anni delle grandi passioni e non hanno lasciato ricordi tangibili, non restano altro che rimpianti! Lirica tristemente bella.

Maria Luisa Bandiera 08/04/2020 - 14:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?