Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Santiago De Composte...
Tutti scappano da me...
A dorso d'un secolo ...
Lenzuola al vento...
Il viale di sera...
Tremori...
La promessa...
HAIKU M2...
Smarrimento...
NUVOLE DI LUGLIO...
L' AEDO DEL SILENZIO...
Trottola...
Lungo le rive della ...
Haiku 01...
Il primo compleanno...
triste pietà...
Persa...
VENTI di PASSIONE (P...
Tornerò...
La menzogna anche se...
La fame è lo schizzo...
Sei ancora qui? (Seg...
Dall’Alfa all’Omega...
Insonnia...
Ardere...
Storie remote....
Il mio male il mio b...
Attori...
Maledetto Vento...
IL VIVERE DI OGGI...
DENTRO LA NEBBIA...
QUESTA NUOVA E...
ESTATE...
Verano...
Furetti e fiordalisi...
Mare e ricordi...
Entra dalla finestra...
Un ultimo compleanno...
IL CORAGGIO CHE SCAC...
L'inferno non si può...
Fantasmi dal passato...
Ovunque tu sia...
Riflusso...
Tanka 6...
Ah la calma!...
Aspettami...
Ricordi di un tempo...
LAGO D'ORTA...
ASTRO DEL CIELO...
Sirena...
Cola Pesce...
Oggi scrivo in rima ...
I giorni del sole...
A GIACOMO C....
Non si nasconde la l...
HAIKU B...
Sono invecchiata nel...
La Luce Blu...
I LARICI...
Yakamoz...
concedimi...
L'ombelico del quiet...
L’Eco di Avalon...
Nei miei sogni bambo...
DUE GEMELLI ALLO SBA...
Il cono...
Notte...
LA PIOGGIA...
Un sogno è come perd...
CRASH...
Silenzi diurni, desi...
Il Rimprovero...
A Siciliana...
L'amor proprio...
Il quadro di sughero...
Ricordo di un\'estat...
SCOMPARSI...
Non mi dici...
Antichi ricordi...
Profumo d'amore...
Covid 19...
Frammenti colorati...
PER TE, DONNA! (Poem...
Lascia che sia Estat...
Amore...
Linea rossa 1...
Vecchi ruderi...
A cena con qualche r...
Tutto tace...
PAROLE...
ULTIMO RESPIRO...
Sarà estate...?...
Solitudine...
La notte...
MITOLOGICA EUROPA...
SEDOKA 11...
Ti porto con me ovun...
Attimi...
E nessuno sa dove...
Cara lady del sessan...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Qualcosa è stato

Dicevano fermiamoci
Ma erano voci nel deserto
Disse piangiamo insieme
Ma gli scivoli scintillanti fuori
E c'è ancora il traffico
Il tram tram del lavoro
E della spesa
C'è chi chiede
Dov'è la strada per il mare
Mentre qualcuno misura
Le distanze
E c'è tuo zio che sta rinnovando
E tua cugina che sta crescendo
La vedi che sbava il trucco
Sulla mascherina
Ma il cielo è incerto questa mattina
Pensi mentre il vicino
Snocciola fave come numeri
L'aria è troppo calda
E c'è un che di rancido
Domani si riparte
E ti angoscia la solerzia
Che freme per ricominciare


Share |


Poesia scritta il 23/05/2020 - 11:56
Da Atrebor Atrebor
Letta n.106 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Non è vero che nulla sarà più come prima se noi continueremo ad essere gli stessi di prima.
Complimenti molto attuale.

Francesco Cau 24/05/2020 - 10:38

--------------------------------------

Nulla di più reale, tangibile, attuale
Tutto va avanti, un pò zoppicante la vita ricomincia
Non sarà più come prima, o forse si...

Bellissima, davvero


laisa azzurra 23/05/2020 - 18:00

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?