Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Se il male vuole il ...
Soffio di vento...
Haiku VIII...
Cattività...
Pensiero di una Scim...
La mia odissea minor...
IL SENSO DI UN NUOVO...
La Sera...
Mi sono arreso a te...
Statue...
MOENA E LA SUA POESI...
Il gioco della vita...
Nella mia penna...
Al dispetto...
PROVERBIO...
VENTI di PASSIONE (P...
Di notte...
Ticchettio infernale...
Dammi la tua mano...
Haiku 13...
TOMTOM...
LA FINE DEL G...
I PASSI DEL VENTO...
Timone d'amore...
Omicidio...
A Guia...
Reset...
Poldino...
Trasparenze...
Tanto tanto tanto...
Tropea...
L'atleta dei due mar...
BREVE...
Il Tempo...
L'aquila trova sempr...
Insieme...
Quando il fisico ti ...
si cambia...
annusa......
Vengo anch'io...
Tre anime in una sca...
un'acqua distante...
Il piccolo sentiero...
Una malia...
QUESTO PAZZO MONDO...
LO UADI DELL'ANIMA...
LE TUE PAROLE DICONO...
Aria infante...
L’unica cosa che gli...
Simulazione...
Il Gladiolo...
LIBERO DI AMARTI...
Compassione...
IN QUESTA GUERRA...
Non ho dimenticato l...
La ragazza dagli occ...
ISTANTE MELANCONICO...
Strana estate...
Dolci pendii...
Scherzi della mente...
Pensando le margheri...
DIALOGO...
ALBUM DI FAMIGLIA...
COME NELLE FAVOLE...
Medusa...
Il colore giusto...
Preziosità silenzios...
Scorri e scivola nat...
Poesia (Haiku)...
Sabato quattro lugli...
Il Diluvio universal...
LA LUMACA...
C'est l'ètè...
La Ranocchia...
SE POTESSI......
Non sono di questa e...
Il cielo...
Trasognanza...
LA VITA CHIUSA ...
Mike (si può vivere ...
Poetica è la fatica ...
Ho sognato...
LE NOTTI CHE NON DOR...
Santiago De Composte...
Tutti scappano da me...
A dorso d'un secolo ...
Lenzuola al vento...
Il viale di sera...
Tremori...
La promessa...
HAIKU M2...
Smarrimento...
NUVOLE DI LUGLIO...
L' AEDO DEL SILENZIO...
Trottola...
Lungo le rive della ...
Haiku 01...
Il primo compleanno...
triste pietà...
Persa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

E poi

E poi....
arriva il giorno
in cui ti riappropri
del tuo io
con spunti di dignità,
ti vendichi di tutti
quelli che hanno preso d'assalto
la tua pazienza
e ti hanno fatto sentire
totalmente imperfetta.
Tutto era sbagliato,
irrecuperabile
e umiliante,
nessuno che ti proteggeva,
nessuno che ti credeva...
Sberle e vocioni,
il mondo di nuovo
senza colori.
Ma ora che è tutto diverso,
ora che ti sei riappropriata
della tua rivincita,
che solo la tua tenacia
ti ha salvata
e la tua straordinaria abilità
nel sembrare tutto,
all'infuori di ciò
che realmente sei,
cambi tu,
decidi tu,
e non sei felice più.


Share |


Poesia scritta il 29/05/2020 - 00:29
Da elisa de angelis
Letta n.106 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Io credo che sia vero, decidendo da soli fare tutto noi, poi ciò, ci rende solo infelici. Complimenti di cuore Elisa, anche per il verseggio

MARIA ANGELA CAROSIA 29/05/2020 - 14:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?