Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mike (si può vivere ...
Poetica è la fatica ...
Ho sognato...
LE NOTTI CHE NON DOR...
Santiago De Composte...
Tutti scappano da me...
A dorso d'un secolo ...
Lenzuola al vento...
Il viale di sera...
Tremori...
La promessa...
HAIKU M2...
Smarrimento...
NUVOLE DI LUGLIO...
L' AEDO DEL SILENZIO...
Trottola...
Lungo le rive della ...
Haiku 01...
Il primo compleanno...
triste pietà...
Persa...
VENTI di PASSIONE (P...
Tornerò...
La menzogna anche se...
La fame è lo schizzo...
Sei ancora qui? (Seg...
Dall’Alfa all’Omega...
Insonnia...
Ardere...
Storie remote....
Il mio male il mio b...
Attori...
Maledetto Vento...
IL VIVERE DI OGGI...
DENTRO LA NEBBIA...
QUESTA NUOVA E...
ESTATE...
Verano...
Furetti e fiordalisi...
Mare e ricordi...
Entra dalla finestra...
Un ultimo compleanno...
IL CORAGGIO CHE SCAC...
L'inferno non si può...
Fantasmi dal passato...
Ovunque tu sia...
Riflusso...
Tanka 6...
Ah la calma!...
Aspettami...
Ricordi di un tempo...
LAGO D'ORTA...
ASTRO DEL CIELO...
Sirena...
Cola Pesce...
Oggi scrivo in rima ...
I giorni del sole...
A GIACOMO C....
Non si nasconde la l...
HAIKU B...
Sono invecchiata nel...
La Luce Blu...
I LARICI...
Yakamoz...
concedimi...
L'ombelico del quiet...
L’Eco di Avalon...
Nei miei sogni bambo...
DUE GEMELLI ALLO SBA...
Il cono...
Notte...
LA PIOGGIA...
Un sogno è come perd...
CRASH...
Silenzi diurni, desi...
Il Rimprovero...
A Siciliana...
L'amor proprio...
Il quadro di sughero...
Ricordo di un\'estat...
SCOMPARSI...
Non mi dici...
Antichi ricordi...
Profumo d'amore...
Covid 19...
Frammenti colorati...
PER TE, DONNA! (Poem...
Lascia che sia Estat...
Amore...
Linea rossa 1...
Vecchi ruderi...
A cena con qualche r...
Tutto tace...
PAROLE...
ULTIMO RESPIRO...
Sarà estate...?...
Solitudine...
La notte...
MITOLOGICA EUROPA...
SEDOKA 11...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Bracconieri

In fondo la strada
si beava lo sguardo.
Tutto sembrava perfetto:
la neve imbiancava il sentiero,
e le ultime foglie
cadevano timidamente.
Sui rami, nidiate
di teneri uccelli...
E nell'incavo profondo
di un tronco d'albero,
un riparo prezioso...
Ma poi un richiamo
insidioso:
La cattura di un'aquila
che non potrà più sfamare
fragili bocche innocenti.
Il solito bracconiere
che uccide per diletto...
perché ha deciso che
la vita non merita di
volare...


Share |


Poesia scritta il 24/06/2020 - 05:51
Da Angela Randisi
Letta n.90 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Una realtà tristemente vera narrata in una poesia !
Bella !

Francesco Pezzulla 29/06/2020 - 18:04

--------------------------------------

Testo di profonda malinconia nel narrare le atrocità degli uomini contro animali inermi. Molto apprezzato

Alpan . 27/06/2020 - 11:47

--------------------------------------

bella poesia soprattutto gli ultimi 5 versi.Purtroppo i bracconieri esistono ma non dovrebbero esistere perché ammazzano gli animali. Poesia piaciuta e condivisa.

Alberto Berrone 24/06/2020 - 23:34

--------------------------------------

Tristemente vera...senza alcun rispetto per la vita si battono strade insulse. L'uomo è... Non aggiungo altro se non il fatto che hai scritto una poesia molto bella per riflettere sulla coscienza dell'essere umano. Bravissima

Margherita Pisano 24/06/2020 - 22:54

--------------------------------------

Condivido il tuo testo Angela. Ogni essere
vivente su di questa terra merita assoluto
rispetto.. Ancora a te complimenti.

Salvatore Rastelli 24/06/2020 - 15:21

--------------------------------------

Triste ed infame colui che rende la vita misera cosa.

mario Righi 24/06/2020 - 12:04

--------------------------------------

Uccidere tutti gli animali è una crudeltà, è ancora più crudele il modo con cui si uccidono, il progresso ci ha insegnato anche questo, mettere in scatola animali ancora vivi, ma così va il mondo diceva un antico filosofo.
Bella !!!

ALFONSO BORDONARO 24/06/2020 - 11:16

--------------------------------------

Uccidere un'aquila è una vera infamia! Certe cose non dovrebbero accadere! Una poesia che porta in primo piano la scelleratezza di certi uomini sconsiderati.
"Tra tutti gli animali l'uomo è il più crudele, è l'unico a infliggere dolore per il piacere di farlo." (Mark Twain)

Maria Luisa Bandiera 24/06/2020 - 09:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?