Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sono invecchiata nel...
La Luce Blu...
HAIKU L2...
I LARICI...
Yakamoz...
concedimi...
Lìombelico del quiet...
L’Eco di Avalon...
Nei miei sogni bambo...
DUE GEMELLI ALLO SBA...
Il cono...
Notte...
LA PIOGGIA...
Un sogno è come perd...
CRASH...
Silenzi diurni, desi...
Opinioni e punti di ...
Il Rimprovero...
A Siciliana...
Terra...
In viaggio...
L'amor proprio...
Il quadro di sughero...
Ricordo di un\'estat...
SCOMPARSI...
Non mi dici...
Antichi ricordi...
Profumo d'amore...
Covid 19...
Frammenti colorati...
PER TE, DONNA! (Poem...
Lascia che sia Estat...
Amore...
Linea rossa 1...
Vecchi ruderi...
A cena con qualche r...
Tutto tace...
PAROLE...
ULTIMO RESPIRO...
Sarà estate...?...
Solitudine...
La notte...
MITOLOGICA EUROPA...
SEDOKA 11...
Ti porto con me ovun...
Attimi...
E nessuno sa dove...
Cara lady del sessan...
Querelle all'italian...
E guardati con accet...
Per Te...
A DIANA...
Come un albero spogl...
L'ATTESA DI UN AMORE...
Inciuci...
FILI TRASPARENTI...
Sono un poeta?...
L’inchiostro è la lu...
Psiche In Tempesta...
HAIKU H2...
La Piazza...
Caffè Florian...
STELLA POLARE...
Falsità spezzate...
RIUSCIRE AD AMAR...
Mare...
REQUIEM...
Sire! (La strega Zar...
Un sasso appena nato...
ESTATE (acrostico)...
Echi e cristalli...
Lo sbruffone...
Al pari delle formic...
Cristalli nell\'anim...
La porta rosa...
L'ISOLA DELLA NUOVA ...
Un Evento Dimenticat...
Orizzonti nuovi...
L'incapace agrimenso...
Naufrago...
Sei qua...
I doni della madre...
Haiku J...
Haiku 8...
Antiche partenze...e...
Mangime per il propr...
NON STUPIRTI...
Notturno cielo blu...
Quando frequentavo l...
Più dell'amore...
IL RITORNO...
L' AMORE NON HA ...
Tattiche di guerra...
Il mondo fuori...
Parlami...
Soffrire invano...
29 GIUGNO...
Cometa...
-...
Ritmo notturno...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



NON C'E' PIU' LA GUERRA

Finestra aperta. La fuori il mare sonnecchia
Accarezzando, mai stanco, lentamente la riva.
Calda la notte, Non dormo,
ritornano alla mente i fatti, le parole, le immagini,
la confusione di racconti tutti diversi,
ma i fatti rimangono lì nei numeri.
Ogni giorno
ho sentito il nome di persone scomparse.
Volti conosciuti, frequentati per anni, persone ignote,
coniugi morti insieme, vecchi e giovani,
allungando quella lista quasi infinita.
Quanti libri di storia ho letto,
figli che tornavano sopra gli scudi,
famiglie distrutte dai bombardamenti.
Oggi malati deceduti negli ospedali
e poi spariti nel nulla senza nemmeno un fiore.
Abbiamo sempre predicato che per oltre 70 anni
non abbiamo avuto guerre. Ma allora ?
Il progresso ci ha insegnato a mentire a noi stessi.
Non possiamo pronunciare quella parola,
ma per i familiari di quei caduti
non importa il nome,
ma la mancanza di una tomba per piangere.


Share |


Poesia scritta il 24/06/2020 - 10:55
Da ALFONSO BORDONARO
Letta n.87 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Per il momento che stiamo vivendo questo testo è molto importante e molto sentito e condiviso. Bravo.

santa scardino 25/06/2020 - 14:12

--------------------------------------

bella poesia e condivisa. A questi morti purtroppo è stata riservata un'illacrimata sepoltura, come disse, per certi versi, il Foscolo.

Alberto Berrone 24/06/2020 - 23:27

--------------------------------------

ALFONSO... Testimonianza di una mattanza silenziosa, sembra come sia passato un vento devastatore atroce più delle guerre dove non c'è stato spazio neanche per la pietà e un fiore. Ricominciare, la vita continua prendiamo conforto dalla preghiera. Poesia struggente. Notte

mirella narducci 24/06/2020 - 23:19

--------------------------------------

Significativo testo il tuo Alfonso. Complimenti Ricordi di ieri eventi di oggi onori a chi ci ha lasciato son sempre presenti.

Salvatore Rastelli 24/06/2020 - 13:19

--------------------------------------

molto bella, struggente e reale.

mario Righi 24/06/2020 - 12:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?