Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mike (si può vivere ...
Poetica è la fatica ...
Ho sognato...
LE NOTTI CHE NON DOR...
Santiago De Composte...
Tutti scappano da me...
A dorso d'un secolo ...
Lenzuola al vento...
Il viale di sera...
Tremori...
La promessa...
HAIKU M2...
Smarrimento...
NUVOLE DI LUGLIO...
L' AEDO DEL SILENZIO...
Trottola...
Lungo le rive della ...
Haiku 01...
Il primo compleanno...
triste pietà...
Persa...
VENTI di PASSIONE (P...
Tornerò...
La menzogna anche se...
La fame è lo schizzo...
Sei ancora qui? (Seg...
Dall’Alfa all’Omega...
Insonnia...
Ardere...
Storie remote....
Il mio male il mio b...
Attori...
Maledetto Vento...
IL VIVERE DI OGGI...
DENTRO LA NEBBIA...
QUESTA NUOVA E...
ESTATE...
Verano...
Furetti e fiordalisi...
Mare e ricordi...
Entra dalla finestra...
Un ultimo compleanno...
IL CORAGGIO CHE SCAC...
L'inferno non si può...
Fantasmi dal passato...
Ovunque tu sia...
Riflusso...
Tanka 6...
Ah la calma!...
Aspettami...
Ricordi di un tempo...
LAGO D'ORTA...
ASTRO DEL CIELO...
Sirena...
Cola Pesce...
Oggi scrivo in rima ...
I giorni del sole...
A GIACOMO C....
Non si nasconde la l...
HAIKU B...
Sono invecchiata nel...
La Luce Blu...
I LARICI...
Yakamoz...
concedimi...
L'ombelico del quiet...
L’Eco di Avalon...
Nei miei sogni bambo...
DUE GEMELLI ALLO SBA...
Il cono...
Notte...
LA PIOGGIA...
Un sogno è come perd...
CRASH...
Silenzi diurni, desi...
Il Rimprovero...
A Siciliana...
L'amor proprio...
Il quadro di sughero...
Ricordo di un\'estat...
SCOMPARSI...
Non mi dici...
Antichi ricordi...
Profumo d'amore...
Covid 19...
Frammenti colorati...
PER TE, DONNA! (Poem...
Lascia che sia Estat...
Amore...
Linea rossa 1...
Vecchi ruderi...
A cena con qualche r...
Tutto tace...
PAROLE...
ULTIMO RESPIRO...
Sarà estate...?...
Solitudine...
La notte...
MITOLOGICA EUROPA...
SEDOKA 11...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Fra profumi remoti e di pesca

Fra profumi remoti e di pesca
siamo su crinali di pensieri scanzonati
potremmo cadere in piccole noie
ma costeggiamo il piacere come seguaci,
come amanti lo amiamo
ne siamo i testimoni, vestiti solo di pelle e di fiori
- le dragon eccitano i sensi,
le portulache proliferano gioie di labbra,
la petunia vira al blu della notte
al bianco dei denti mentre baci


io faccio, tu taci.


Vestito solo di fiori il tuo corpo nel mio
sigilla un lungo discorso di angeli
che parlano musica e pause d'amore.
Mi lasci -chiedi. -No,mai.
Il linguaggio dei musici riempe la stanza
e sento la nota più alta, un caldo fragore.
Tu arrivi inaspettato, ed è l'acuto fluire di te
nel mio sangue, nella mente, nel cuore.
La musica tace fra i baci
Io taccio, tu taci.



Share |


Poesia scritta il 24/06/2020 - 11:50
Da Carla Vercelli
Letta n.75 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Scusa, ogni tanto in questo piccolo spazio dei commenti non si riesce a scrivere bene, comunque ripeto qui era:
Bella, piaciuta

Maria Luisa Bandiera 25/06/2020 - 11:22

--------------------------------------

Ella, piaciuta.

Maria Luisa Bandiera 25/06/2020 - 11:19

--------------------------------------

Bella

Angela Randisi 24/06/2020 - 18:18

--------------------------------------

Bella e originale nella scrittura!!Brava

barbara tascone 24/06/2020 - 18:02

--------------------------------------

intensa....

mario Righi 24/06/2020 - 16:31

--------------------------------------

Il profumo in “poesia”
Per lui e per lei, un'eau de parfum molto sentimentale che arriva a toccare il cuore…
bellissima

Francesco Cau 24/06/2020 - 14:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?