Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

S'alza l'aurora...
Rêver Sogno...
Stanotte......
Le meraviglie della ...
Può succedere......
Luna rossa...
Imperfetto...
L'ipotesi Gaia...
HO LA MANO SCONTROSA...
UNA PICCOLA BAIA...
LABIRINTO...
Amiche...da sempre...
SOLO L'AMORE E' SPER...
Hic et nunc...
NELLE PIEGHE DELLA P...
se mi dicessi ama...
cara Franca Valeri...
Montagna...
Infinito amore...
L'amore è come la lu...
gocce di cioccolato...
Prime ore del giorno...
LA CANTONATA...
Non c’è altro alla f...
Il tempo e le Rose...
Il maranga...
Illusioni di un poet...
Inaspettatamente...
La morbidezza è un v...
Il tempo esiste solo...
Fuori dal tempo...
L'usignolo...
Baciata Dal Sole...
Sogni...
Il funerale del cort...
Un buon raccolto...
In zattera,naufrago,...
L'appuntamento in ba...
Insigne professore...
L'ultimo Jazz...
Nel silenzio...
Sera...
Lacrime...
I momenti felici som...
Ritrovarti...
UMANA ESSENZA...
Le ore dei Desideri...
L’autore del tomo- S...
Haiku M1...
Un giorno (racconto ...
Giuro...
Sotto al quadro di V...
L’Orient-Express sta...
Somnum interruptum...
Di tutte le cose cos...
SENZA FORSE ..........
Anime sospese...
Amore perduto .....
Per Amore...
CORLETO...
Poesiola...
22:48...
Il cigno...
La bella estate...
Saremo i lembi...
Verde bosco d'agosto...
Tuffi allegri...
Vita...!...
Dopo la tempesta...
Bolsena...
La forza dei pensier...
lapidee forme...
Vinile...
Non si può resistere...
non soffia più...
ANIMA...
firenze santa maria ...
uomo...
L'AVVOCATO DEL GOVER...
Un uomo...
EBBREZZA...
Forme...
L’autore del tomo- S...
Camouflage...
LA BOMBA DELL'IGNORA...
COZZA...
Andi grori...
Farfallina colorata...
HAIKU C2...
Konnichiwa...
Emozioni...
Granuli...
INCONFONDIBILI...
Parlami ancora...
AMORE PRIGIONIERO...
Il Plagio...
Senza la pace univer...
Il ladro di felicità...
L' INCONTRO...
Solamente attese...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Vengo anch'io

Ho fatto un calcolo
così
a spanne
per l’oggi e pel dimane
mettendomi al sicuro
io
e quel che di più caro mi rimane.


Ho stimato per eccesso venti lustri
più un tot
per rientrare in abbondanza
qualora la vita non s’accorgesse
presa com’è
dalla ferale esuberanza.


Il tempo può anche bastare
anzi
me ne avanza
per coltivare con intelligenza
una medicale e fruttifera pianta
irrorata
invece che di linfa
con surrogato d’ignoranza.


Sicchè
farò anch’io digiuno di sapienza
occluderò la fonte della scaturigine
berrò solamente acqua comunale
ogni mattina mangerò quel frutto
e di quel che non è mio me ne sbatto!



Share |


Poesia scritta il 12/07/2020 - 14:21
Da Francesco Scolaro
Letta n.166 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Si può anche vivere, soffrendo nell'ignoranza e accontentarsi dei frutti dell'orto e dell'acqua comunale....ma quanto mancherà quella minerale,che dà gusto alle cose e che non ti riempie di calcare.....A volte, per vivere, si devono chiudere gli occhi.

Teresa Peluso 13/07/2020 - 10:15

--------------------------------------

FRANCESCO...Ognuno pensa all'orticello suo, in fondo non si sbaglia si sopravvive anche con qualche soddisfazione. La vita è lunga e la dobbiamo vivere spesso chiudendo gli occhi all'ignoranza.

mirella narducci 12/07/2020 - 22:45

--------------------------------------

In tutta la storia documentata, il progresso e la sapienza sono stati un’eccezione, non una regola.
Ciao Francesco

GiuliaRebecca Parma 12/07/2020 - 18:33

--------------------------------------

Hai rappresentato sapientemente, purtroppo, l'Italia e gli italiani
Senza generalizzare, ma lungi dall'essere un popolo unito e patriottico
Ottimo componimento, Francesco

laisa azzurra 12/07/2020 - 18:31

--------------------------------------

Terribile: più di cent’anni di ignoranza coltivata con cura e con l’aggravante del disimpegno sociale! Bravo, poesia di denuncia dei vizi umani

Anna Maria Foglia 12/07/2020 - 18:07

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?