Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ho dei sogni...
Ragazzi che fummo......
Pioggerellina...
Un nuovo orizzonte...
MORBIDI SENTIERI...
URGENZE...
Oro del mio paese...
Il tempo della crisa...
Il segreto della luc...
RESPIRA...
In fieri...
L’Alba del Serafino ...
Una giornata nera...
L'Aquila e i 6 Avvol...
IL CANTO DELLA CASCA...
Un fascio di luce...
Tenera è la notte...
In punta di piedi (A...
Orologio biologico...
Perché io. Capitolo ...
2020 da dimenticare...
UN SERENO TRIONFO DI...
ATTIMO...
All'alba...
EL POETA ES UN...
Io noi e gli altri...
Canto di fiori...
Affetti...
Figlio...
Sciame di foglie sec...
Nyx...
POTER SOGNARE...
HAIKU F...
La casa di Arianna...
L'Eleganza si manife...
Tramonta l\'Estate...
Lettera al cuore dal...
tepore d' Autunno...
Cuoricino...
A Ritroso...
Notte...
Prologhi d\'autunno...
willy...
Autunno che viene es...
Credi che mi sono pe...
Saper accettare i ca...
LUCIA...
Conto alla rovescia...
Il tuo sorriso è ent...
Albert Voss 1944...
Albero buono...
Ho chiesto di te...
TI VOLEVO SCRIVERE A...
Appagamenti...
LA MUSICA DEL CUORE ...
L’Alba del Serafino ...
Riconosciamo forme e...
Anni Sessanta...
RICOSTRUIRE IL C...
Tristezza...
Fisicità...
La barca...
E SE FOSSE L’AMORE.....
Sequenze da sogno e ...
Guardando questo cie...
Coltre...
SUA MAESTÀ...
Orchestra...
Simbiosi letteraria...
Tutto ebbe inizio. C...
Rifrazioni!...
Abbracciami...
I ricordi sono picco...
Notturno ma non trop...
Non volendo invecchi...
Tu sogni di notte?...
Tempo...
HAIKU E...
SENZA TITOLO...
A passo lento...
Sussurro...
Irrequieto sognare...
Nel giardino tutti c...
Il sogno.......
Contemplazione...
AL FARO...
scriverEsistere...
Vuoto...
I babbaluci...
Andiamo...
Per te...
RITORNO AL PASSATO -...
Sparse...
Clair de lune...
Si cercano ovunque M...
Cos'è l'amore...
Lorenza s'attiva (se...
SE CI PENSI…...
L'ultimo tocco di qu...
PALLIDO IL SOLE FORS...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



La dea bendata non c’entra

Gratto un pezzetto di cielo
e vinco la scia di un aeroplano.
Un raggio di sole mi casca sul viso
insieme a una sensazione piacevole.


Scende con un soffio una polverina
da un angolo di azzurro che
mi fa alzare il naso verso il piccolo strappo
dove mi strizzi l’occhio, papà.
Sorrido, e resto ancora un po’ tra le nuvole.



Share |


Poesia scritta il 14/09/2020 - 06:49
Da Mirko D. Mastro(Poeta)
Letta n.124 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Grazie infinite a tutti

Mirko D. Mastro(Poeta) 17/09/2020 - 11:53

--------------------------------------

Bellissima, la desctizione dei particoli rendono tenerezza e danno forza
poetica.

mare blu 14/09/2020 - 21:31

--------------------------------------

È un sogno, questa tua poesia...
Il sogno di poter incontrare chi in realtà non se n'è mai andato.
Dolcissima...

PAOLA SALZANO 14/09/2020 - 20:59

--------------------------------------

Il tuo stile è unico. Se mi commuovo vuol dire che i tuoi versi vanno oltre il 'belli'.

santa scardino 14/09/2020 - 20:22

--------------------------------------

Dolci immagini per una grande emozione!!Sempre bravissimo

barbara tascone 14/09/2020 - 19:03

--------------------------------------

molto bella ed originale....complimenti.

mario Righi 14/09/2020 - 17:26

--------------------------------------

Una poesia dolce e tenera allo stesso tempo, in cui magicamente e con molta leggerezza si fondono realtà ed immaginazione. Complimenti

Afrodite T 14/09/2020 - 16:53

--------------------------------------

Incantevole, per tenerezza e capacità di sorprendere con semplicità...
Grazie

Grazia Giuliani 14/09/2020 - 16:33

--------------------------------------

Commossa sino alle lacrime. Non si finisce mai di essere bambini e, an che da adulti attempati, alziamo sempre il naso e scrutiamo attraverso lo strappo.... Chissà, forse riusciremo a vedere coloro che dimorano lassù...

Teresa Peluso 14/09/2020 - 16:31

--------------------------------------

Versi di una tenerezza unica...e quello strappo nel cielo dove ammirare un volto amato è sublime!
Grazie Mirko

Margherita Pisano 14/09/2020 - 15:23

--------------------------------------

Bellissima e positiva chiusa. Bravo!

Astra Sil 14/09/2020 - 13:20

--------------------------------------

Nostalgici ricordi che si affollano nella mente a riprendere i pensieri che costantemente si perpetuano nel tempo.

Maria Luisa Bandiera 14/09/2020 - 08:26

--------------------------------------

Un bambino, un disegno, un ricordo di papà, la leggerezza di una pacificazione finalmente raggiunta in questa incantevole poesia. E si intreccia sempre il ruolo dell’autore prima di figlio e ora di padre.

Anna Maria Foglia 14/09/2020 - 08:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?