Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E......
Amo la vita...
PALESTRA...
occhi...
Volevo dirti...
Profumo di casa...
Sogni D'Oro....
Giocare con la vita,...
Noi raccoglitrici de...
In viaggio...
Il viaggio (Senryu I...
18:16...
Notti insonni...
Un bel giorno d'esta...
MARCIAPIEDE...
FRA POCO SARÀ NATALE...
l\'ULTIMO VIAGGIO....
LIBRO QUESTO SCO...
L'amore...
SPERANZE...
L’uomo per natura vu...
Le finestre degli al...
Errore in-convenevol...
A mia madre...
Con tutto l'amore ch...
Ciao Diego...
La ragazza selvatica...
Essa fu (concorso p...
Delicata...
MUSCHIO...
Tutti i santi giorni...
Vita...
QUANDO SI CAPISCE...
La viltà di un uomo...
La precarietà dell'u...
Al suono del vento...
Giuramento d’amore...
Gocce d 'acqua...
Ineffabile destino...
Il viaggio (renga, c...
Invito a cena...
Il presente disse pa...
Sonetto - Profondo e...
E' tempo di innamora...
Si apriva e si chiud...
Innamorato...
IL VIAGGIO...
Non sappiamo quanto ...
Sirene...
Milena...
I ricordi...
Ceste di fiori...
Malinconica Tristezz...
Quesito...
Io e la Risolutezza...
Il buddha...
POVERI E RICCHI...
L'ultima foglia dell...
ultima foglia...
Era bello...
Numero trentadue...
ZIBALDONE...
La paura...
La mia Italia...
L'essenziale...
Mi disse parlami...
Il viaggio (Cartolin...
A DUE PASSI DA ME...
Speranza d’autunno...
Glorioso passato...
LVX...
ADRIANO...
Elucubrazione n. 6...
Sospesi in un tempo ...
L'autunno...
SE NON CAVALCHI LA T...
Con disgusto (concor...
In riva al mare...
Se non vinciamo tutt...
I NOSTRI GIORNI...
Casa...
La mente suggerisce ...
Buonanotte...
Se ti abbraccio non ...
Luna pretesa...
INVERNO...
IL CUORE DEI PENSIER...
I miei nemici alla f...
Il vela...
The Bergen Belsen...
09:35...
Grazie...
Notte senza luna...
Fermarsi...
Friedrich Nietzsche....
La Parola del Vangel...
Pelle...
Tenebre...
L'ultimo canto di Sa...
Ombre voraci...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Camminando sulla battigia

Tante volte guardo il mare,
camminando sulla battigia,
sprofondando nella sabbia,
vedendo sempre le mie impronte
scomparire...
E guardo il sole,che all'orizzonte,
si inabissa vermiglio nel mare,
spennellando le nubi ed i pendii
di argentei baluginii...
Lo sciabordio regolare delle onde
mi culla con sussurri e sospiri
d'amore...
E pensa a te, l'inconsolabile mio cuore.
Ah...dolce malinconia,
dolce tristezza,
dolce poesia....
mentre il desiderio mi porta via
sulle ali del cuore...
Il vento mugula tra gli alberi,
una canzone antica,
e risento negli orecchi
la tua voce amica,
che mi accarezza il cuore.
È bello sognare
che tutto sia possibile,
che il cuore sospiri ancora
per un amore indelebile...
Ad una ad una le stelle
salgono su, nel cielo,
mentre una grigia nebbia
quaggiù stende il suo velo
sulla malinconia dell'anima...
sui ricordi del cuore...
Sale lenta una stella su,
verso il firmamento...
Affido a lei il mio amore
e tutto il mio tormento.
Addio, mio dolce amore,
Addio, dolce illusione...
Cerco una via nel vento,
che sussurra la nostra canzone,
...per raggiungere te.


Share |


Poesia scritta il 23/10/2020 - 07:16
Da Teresa Peluso
Letta n.111 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Amore, sofferenza, dolcezza..in questo inno che è quasi un canto per tutto ciò che rende grande un cuore come il tuo. Molto bella. Un caro saluto ed anche un grazie per ogni volta che mi dai la tua attenzione.

santa scardino 26/10/2020 - 15:31

--------------------------------------

I tuoi versi sono molto belli e armoniosi, sembrano cullati dalle onde del mare.
Buona domenica!

mare blu 25/10/2020 - 10:15

--------------------------------------

Stupenda e commovente.

Antonio Girardi 24/10/2020 - 17:45

--------------------------------------

Versi delicati che vanno a creare una meravigliosa atmosfera. Complimenti

Mirko D. Mastro(Poeta) 23/10/2020 - 16:17

--------------------------------------

“Cerco una via nel vento per raggiungere te”un verso bellissimo in una poesia nostalgica e densa di emozioni.

Anna Maria Foglia 23/10/2020 - 10:50

--------------------------------------

Notevole, Poesia che accoglie in questo
fine di Ottobre e che trasporta nei ricordi.ancora complimenti Teresa..

Salvatore Rastelli 23/10/2020 - 10:38

--------------------------------------

Quando si cammina con i pensieri che tormentano il cuore, si ravvivano i ricordi che in noi lasciano la loro impronta indelebile abbracciandoci di malinconia ed allora si alza il capo per guardare il cielo e lasciamo trasportare i nostri pensieri dal vento .....

Maria Luisa Bandiera 23/10/2020 - 09:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?