Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un po' male...
LA NOTTE AMA...
papā...
Resa...
Sussurrami...
Il viaggio (Centone,...
strade del mondo...
Non sarā natale...
Segnatempo...
CELESTINO (Dalla Ser...
L'ultimo saluto...
Il canto di Ulisse...
Bah!...
4 Dicembre 2020...
Natale...forse!...
La vita...
Cambiare il nostro r...
Armonia...
Inverno...
IL CUSTODE DI PAROLE...
Lo Straniero senza N...
I ricordi del cuore...
Elucubrazione n. 8...
Prendiamo!...
Comunque...credo...
BUGIE INACCETTABILI...
Al di lā...
Lo stato di inutilit...
Abbracci...
Il Vuoto NATALE...
Il tempo...
Micio il mio gattino...
Il viaggio (poesia b...
Accade...
Luce...
ALLA FINE DEL VIALE...
MALINCONIE...
Chissā dove volano i...
Tanka 17...
LA MORTE E L' ...
OCCHI...
Polvere di sole...
insieme...
HAIKU M...
Sole d'autunno...
L'ultimo Natale...
Come foglie...
Umanitā...
Il signore delle ani...
Maschere...
INASPETTATAMENTE...
Se ami, Dio č nel tu...
Prigionia...
Le scorte...
Haiku Am...
Gelosia...
Con lo sguardo del s...
Il viaggio (poesia v...
Non chiedere grazie ...
Sopra le nuvole...
ESSERE UMANI Ess...
Cerca quella pace in...
ESSERE CREDENTE...
Dudų Concorso poesia...
Sarai per sempre la ...
Covid a dicembre...
Il senso della vita:...
FORTIFICA...
Il tempo in cui non ...
Mi imprigiona questa...
Lacrime di...
GIRANDOLANTI FLUSSI...
Orto speziato...
CELESTINO (dalla Ser...
MI SONO SVEGLIATA...
Occhi dolenti...
Geniale !...
Stella...
Mettimi da parte...
Diatriba...
MONITO...
Sogno...
DAVANTI SAN ROCCO...
NON PER I NOSTRI MER...
In morte della giove...
Il viaggio (Haiku G)...
Mi hai accarezzato p...
Mattina...
Passerā...
6 poesie realizzate ...
ALI DI FARFALLA...
Il mio tempo...
Se potessi...
PER DANI...
Coronavirus...
Diego...
Pensami Ancora...
Amicizia...
Buon Viaggio...
La superbia fa dir...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Come farfalle

Come farfalle di nuvole perse nelle notti
che osteggiano il cuore divampa il vento di un ciclone
mite č la pioggia rimasta annodata
ai gabbiani vivaci che svolazzano in cielo
ignorando la terra piena di rumori e smog
non guardi il tramonto, loro non te lo fanno
guardare, talmente belli e spensierati sono
che non si pensa proprio a lui, che ti rattrista
poi. Quando scompare, mediti sul tempo
che č volato. Angoscia provi, nel rimuovere
ricordi grigi, assaliti da viscidi vampiri
fra abiti molto stropicciati con volti provati
e stupende sensazioni, sfondi che navigano
tapezzati, dalla lucentezza della luna
abbracciata da uno sfondo blu
spirito soave, che di immenso si illumina
nel respiro, del pianeta, odiato


Share |


Poesia scritta il 19/11/2020 - 07:58
Da MARIA ANGELA CAROSIA
Letta n.60 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Vi ringrazio molto. Buona giornata a voi

MARIA ANGELA CAROSIA 20/11/2020 - 13:14

--------------------------------------

Poesia molto bella coinvolgente.Complimenti M.Angela.

Salvatore Rastelli 19/11/2020 - 14:47

--------------------------------------

Quanto č bello il tuo testo M. Angela
traspare sconfinata tenerezza e intenso sentire poetico. Bravissima

Alpan . 19/11/2020 - 13:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?