Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E chiamo poesia una ...
HAIKU 2...
Caffè...
Nel bosco incantato...
Ti voglio...
Anche allora era mag...
Eri dentro di me......
Non cercate oro nei ...
Cielo...
A te...
HO CONOSCIUTO LEI...
Incontrarsi, perders...
Notte...
Gli anni son trascor...
Forza Italia!...
Di baci sazio...
Per sempre...
Dodici anni...
Alba di Maggio sul M...
STANZA N.5...
Bentornata poesia...
LE PAROLE NASCON...
I semi dell'intellig...
In futuro avremo occ...
I fiori di maggio...
IL DOCILE MOTO...
Happy Ending...
Al quinto giorno di ...
Sottofondo...
Il tempo è solo una ...
Sicilia...
Vorrei amarti...
Il Trasimeno...
UN’UNICA SORTE...
Il Compleanno...
Il segreto del cuore...
Ciò Che Serve...
Alchimia...
Cuore colmo...
GIGLIO...
Abati e badesse...
RISVEGLIO DA UN ...
Intanto attendo...
Sicilian Romance...
Tu non sai...
Del futuro...
L'uomo sulla spiaggi...
Lettera aperta...
Scomparso...
La ragione La r...
Il lavoro più gratif...
Agitata notte...
Fiamme di cristallo...
Intesa col lupo...
n° 3 (R/P)...
tanfi...
HAIKU 1...
La cintura di Babbo ...
Prologo e Primo capi...
Petit Onze 2...
Un'altra possibilità...
LA VITA È COSÌ...
Lei...
Il tepore dell'amore...
NON SARAI LA MI...
Flash...
Avrete in abbondanza...
NEL MONDO DEI BALOCC...
Poeta non sono...
Siamo felici...
PIANOFORTE VERTICALE...
Nostalgia......
Un germoglio d\'autu...
La Resistenza - Dedi...
Del cuore...i battit...
n° 2 (R/P)...
Silenzio...
IN OGNI VERSO...
La Settima Arte...
Chiaroscuro...
LA LONTANANZA...
Una riflessione sull...
La serenità è un don...
Illusione...
Viaggio notturno....
L'IDEALISTA...
Il Mercato...
Inquietanti Passi...
La forza dell'amore...
Di morte si vive...
I semi dei desideri...
Gli inferi...
Tu non sai parlare a...
A me stesso...
Figlio delle stelle...
LO ZEFIRO...
Notte tacita...
Da lontano...
n° 1 (R/P)...
Tentativi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Un velo sottile

Quasi non vedo
la massa fiorita
esplosione di vita
trattenuta dai rami.


Come un velo sottile
la mia trama di vita
impedisce lo sguardo.


Come uno squarcio
affiora lo sfondo
di un viaggio interiore
assai vagabondo.


Strade a dolci tornanti
su belle colline
di sfondo le Alpi.


Sì, viaggiare, mi piace viaggiare
ma qui vicino e senza fatica
giacché la mia storia
molto lontano sempre mi porta
e lungo stretti sentieri
a bordo di precipizi.


Sì, lentamente viaggiare
con il cielo e la luce
che oltrepassano il vetro
con gli alberi in fiore
che ricoprono gli occhi
con quel tepore fresco di viole.



Share |


Poesia scritta il 12/04/2021 - 12:36
Da Anna Maria Foglia
Letta n.142 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Se non c’è l’amore, il mondo è come il vento che soffia fuori dalla finestra. Non lo si può sentire sulle mani, non se ne percepisce l’odore.
(Haruki Murakami)
Stupenda Poesia

Margherita Pisano 13/04/2021 - 14:29

--------------------------------------

Oggi lascio la Cadillac in garage: per fare un giro nelle Langhe è più adatta la spider tipo quella che usava Grace Kelly in Caccia al ladro, naturalmente inserirò un cd di Battisti.
GRAZIE a tutti

Anna Maria Foglia 13/04/2021 - 11:51

--------------------------------------

Bella la poesia a sfondo battistiano .Si, viaggiare, come dice Battisti nella sua canzone. La poesia mi è piaciuta. 5* per te. Ciao

Alberto Berrone 12/04/2021 - 22:26

--------------------------------------

Immagini che colpiscono la fantasia e il cuore! Bravissima Anna Maria

barbara tascone 12/04/2021 - 20:44

--------------------------------------

La chiusa con quello splendido ossimoro è una vera chicca...

"Come una melodia blu
su le rive dei colli ancora
tremava una viola"
(Luciano Sinisgalli)


Mirko D. Mastro(Poeta) 12/04/2021 - 17:59

--------------------------------------

Molto bella...hai fatto viaggiare anche me. Poesia molto empatica. Brava, come sempre.

Giacomo C. Collins 12/04/2021 - 16:42

--------------------------------------

Versi pregevoli e carinissimi. Lodi sincere Anna Maria e ogni bene a te.

Paolo Ciraolo 12/04/2021 - 16:35

--------------------------------------

Da monte carlo affiorano i versi di questa
stupenda poesia. Complimenti Anna Maria

Salvatore Rastelli 12/04/2021 - 15:19

--------------------------------------

Anna Maria, per quanto è bella questa poesia, meriteresti una Cadillac.
Versi originali e suasivi nonchè molto stimolanti. Praticamente un "on the road" interiore che su vari aspetti si rifà sulla sensibilità della viaggiatrice.
In senso intimistico, l'autrice è consapevole che una delle vere ricchezze del mondo è ricavabile nel viaggiare e nello scoprire; tuttavia in un periodo come questo, per non parlare di non facili "percorsi passati", per la poetessa la strada davanti a sè risulta "nebbiosa" ma i ricordi e il riaffiorare in qualche modo confortano.
Ad ogni modo, in tutto ciò il lettore ne ricava una sorta di excursus, di sentimenti, desideri e stati d’animo attraverso le emozioni che suscitano, partendo direttamente dal contesto primaverile.
Cinque belle stelline profumate.

Giuseppe Scilipoti 12/04/2021 - 14:42

--------------------------------------

Riscoprire la bellezza della primavera. un caro saluto.

Eugenia Toschi 12/04/2021 - 14:18

--------------------------------------

Piaciuti molto questi bei versi.

Maria Luisa Bandiera 12/04/2021 - 14:02

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?