Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Grandine...
Decisioni...
apnea...
n° 22 (R/P)...
CHIAMAMI POETA...
Creatura...
I due volatili...
PAROLE CROCIATE...
La natura ci offre i...
Ali di cielo...
Ricordi d'infanzia n...
SORRISO INNOCENTE...
Saturnia...
Ragazzo mio...
L' AMICO VINCENZO...
Infinito volo...
Poetessa...
Poetesse di Oggi scr...
Il volo...
Oltre il cielo...
Un vecchio disegno...
S'affannano ed insis...
Il buio...
Lievito madre...
Ode al mio angelo...
Pioppino...
L'occhio...
IL PIACERE...
35 Agosto 2007...
Ricordi sbiaditi...
Tornerà?...
Il mio cioccolatino...
UN TRAMONTO ROSSO FU...
L'amore segreto dell...
Senza meta...
Mi piace lo stile e ...
I ricordi sono come ...
Alle radici del vuot...
The Legionary...
Valzer per Olindo...
int' 'a stu fridd' c...
Il conto da pagare...
Una notte in bianco ...
Amore e riflessioni ...
CERCANDO LA QUIETE...
Ubriaca di...sogni...
s\'inchina e ghermis...
La stessa ondata di ...
Il Dimenticato....
Mamma e Madre...
Festa della Mamma...
Madre del riso...
I padroni del silenz...
Haiku 102...
Songs...
Stordito...
Blu Indifferenza...
Stelle...
Mettere a frutto il ...
Amami...
Il Contadino Dell'An...
Due versioni...
Senza un cuore...
Tortore...
VIA DALLA MENTE BUI...
L ‘ultima...
Per quanto questo si...
LA ROSA...
Delusa...
Crine al vento...
TERRA STUPRATA...
Recondite speranze...
Un Giorno come un al...
Soffia l'amore...
CAMMINO...
Il sapore delle nuvo...
La Madre dei Poveri...
Cinkuittico...
L'arancione...
Il Potere della Luna...
L'attimo (uno)...
Meridiane astratte...
L'incontro è l'alchi...
Ramingo...
E chiamo poesia una ...
Radici nella roccia...
Caffè...
Nel bosco incantato...
Ti voglio...
Anche allora era mag...
Eri dentro di me......
Cielo...
A te...
HO CONOSCIUTO LEI...
Incontrarsi, perders...
Notte...
Gli anni son trascor...
Forza Italia!...
Di baci sazio...
Per sempre...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

PIOGGIA SABATINA

Gocce scendono dal cielo,
alcune mi sfiorano per un pelo,
una pozzanghera sembra in ebollizione,
le gomme di un'auto le cambiano conformazione.


Nuvole affollano il cielo copiose,
sono presagio di giornate uggiose,
un albero sudato perde una goccia,
in basso una margherita si fa una doccia.


Un solingo augellin su un ramo si posa,
sembra attendere che esca la sposa,
ma dalla chiesa vacua oggi non uscirà nessuno,
ed i nostri occhi rimarranno a digiuno.


Intanto un uomo maneggia un ombrello,
io mi accorgo che più bagnato è il mio cappello,
poi da lontano giunge frettolosa un'allegra donzelletta,
lascia in terra un'umida scia con la sua bicicletta.


Speriamo che Leopardi non voglia perder la testa,
ma io e il passero solitario rimanderemo il dì di festa.



Share |


Poesia scritta il 14/04/2021 - 11:19
Da Meneghino Stornello
Letta n.120 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Piaciuta, complimenti!

Maria Luisa Bandiera 19/04/2021 - 12:51

--------------------------------------

Grazie per l'apprezzamento ad entrambi,
anche a me il termine augellin è piaciuto molto leggendo il Passero solitario del Leopardi ed ho voluto riproporlo di proposito. Poi mi richiama un pò gli amici Veneti che tanto sono simpatici

Meneghino Stornello 15/04/2021 - 10:07

--------------------------------------

Bellissima poesia a sfondo leopardiano.
Simpatico il termine "augellin". Poesia piaciuta. 5*.

Alberto Berrone 14/04/2021 - 22:29

--------------------------------------

Piaciuta moltissimo!

Carla Vercelli 14/04/2021 - 18:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?