Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Profumi di sorrisi...
Al Volto Santo...
Fabio....
DISSOLVENZA...
Viaggio nell'immagin...
LA VITA IN DUE...
Neghittoso...
Bruna, àncore...ancò...
HAIKU F...
PIU DEL MONDO INTERO...
Acciderbolina!...
Perderò i lacci dell...
Stai soffrendo!...
Parlami delle stelle...
Haiku 31...
Ispirato alla voce d...
Inserita la carta n...
Sei forse tu?...
La vita è più forte ...
Interludio...
Nella vita meglio un...
Sombrero...
Inchiostro di seppia...
EUFORICA PASSIONE...
QUEI NASCONDIGLI NAT...
Spiragli...
L'usignolo e la stel...
Prospettive...
Gabbiani...
Quando ti chiama il ...
La fine dell'estate...
Mi immagino...
O FRA’ FATT VEDE’...
Storia in un soffit...
Haiku 10:9-21...
INDIFFERENZA...
HAIKU L...
AUTUNNO...
Solletico...
Guardò il soffitto...
Sarò felice...
La Colpa...
E' triste vedere per...
CALENDARIO CONDANNAT...
Haiku XIV...
Trovare fortuna...
Sonetto della farfal...
GIRASOLE SIMBOLO ...
CURIOSITA'...
Non glielo posso per...
Haiku 110...
Forse è quello che c...
Questa estate è fini...
Devi essere Viva...
Il tempo, l'amore e ...
Pietro Thiene...
Vero Amore...
Settembre...
Una bella pensata...
Solo la sua luce...
Biografia ironica di...
Un dolore troppo gra...
Il più bel gioco...
Fratello Sole e sore...
LA TERRA DEGLI ...
PAZZO A ME...
Il sapore del sale...
LORO NON CAMBIANO...
La panchina...
Insonnia...
Haiku 30...
A me penserà il lang...
I rischi di una cola...
Se cadessi ora, ness...
SORRIDERANNO I BEFFA...
Odore di pelle...
COME MAI PAPÀ...
Chi tace non accons...
E' dal nulla dalla f...
L'arcobaleno...
Sfida...
Un abbraccio è una c...
Un sogno per domani...
IMPARIAMO A SOG...
IL VINO...
Libertà...
Coi jeans strappati ...
MOSCA INCOSCIENTE...
E poi, quel vento…...
La più bella preghie...
Di quando viene Sera...
Venti anni...
La vera felicità...
Ti cerco...
Sembrava un giorno q...
Haiku 29...
Quel profumo di donn...
Il mimo è donna...
LA FINE DELL\\\'...
Antitesi Per ragg...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



E' sera

Nel cielo è Vega ad aprire
le porte alla sera, ed a seguire
tutte le altre a far capolino
nello spazio illuminato
da un sole calante mentre cerca
di raggiungere il suo carro.
Nella mente i pensieri
arrivano silenziosi,
attenti a non far rumore,
sembrano petali di rose
rosse che planano
su un prato coperto
da una candida neve.
Ad occhi chiusi li raccolgo
per farne olio profumato
da offrire a te che sei
il sovrano dei miei ricordi.


Share |


Poesia scritta il 09/09/2021 - 21:18
Da santa scardino
Letta n.126 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


"Nella mente i pensieri
arrivano silenziosi,
attenti a non far rumore,
sembrano petali di rose
rosse che planano
su un prato coperto
da una candida neve.
Ad occhi chiusi li raccolgo"

sono versi splendidi, complimenti


Mirko D. Mastro(Poeta) 11/09/2021 - 19:29

--------------------------------------

Un bellissimo componimento poetico.5*

Alberto Berrone 11/09/2021 - 00:13

--------------------------------------

Delicatezza e inarrivabile armonia in un cielo stellato che incanta il lettore.

Paolo Ciraolo 10/09/2021 - 14:20

--------------------------------------

Un'altra bellissima tua poesia ispirata
dopo il tramonto. Complimenti Santa.

Salvatore Rastelli 10/09/2021 - 08:33

--------------------------------------

Condivido insieme agli altri nell'aggiungere il mio pensiero positivo su questi splendidi versi che accolgono e abbracciano il silenzio che culla i ricordi sovrani dei pensieri di un'anima che sospira. Un bel poetare che fa piacere leggere. Grazie.

Maria Luisa Bandiera 10/09/2021 - 07:10

--------------------------------------

Giuseppe ha fatto un’analisi dettagliata della tua bella lirica non mi che resta altro che aggiungere dolce ed apprezzata …serena giornata Santa

Anna Rossi 10/09/2021 - 06:09

--------------------------------------

Un bel poetare suggestivo, contemplativo, introspettivo. Una nenia che culla.
Riscontro un adeguato uso della terminologia che procreano uno snodo dinamico. La parte centrale della poetico lo reputo una forma di dipinto in movimento, mentre la parte conclusiva denota un sapore cinematico di origine orientale.
Le "sequenze", nell'insieme scorrono con dovizia fino alla chiusa... maestosa.
Che le mie cinque stelline possano planare su --- su un prato coperto
da una candida neve. ---

Giuseppe Scilipoti 10/09/2021 - 00:21

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?