Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La pazza...
HAIKU M...
Basterebbe ascoltare...
VERDE...
Specchio...
Alle labbra della no...
Ti aspetto...
FLOTTE DI PENSI...
Attimi d'incanto...
IL PIGIAMA DELL'OSPE...
Luce...
HAIKU 2...
Che pacchia!...
Suggestiva...
Caricare le parole ...
Tutti di corsa, in u...
Da dietro le grate...
Il vento della vita...
Lorenzo il Bislacco...
Verrà quel giorno...
Gabbiano Nel Blu...
Salmastra...
Carta che ride...
La sensibilità è una...
Cerchiamo...
Vista sul golfo di T...
Nebbie...
Val d’Ultimo....
Dolce luna...
RISURREZIONE E S...
Haiku 12...
Chi pur nell'ira la ...
Conte e il topo assa...
Cielo incommensurabi...
Il Consenso...
I capricci della scr...
Il lento fluire del ...
LUNA...
Un tempo...un mondo....
Punti di vista...
Come un randagio...
Post meridiem...
SCRIVERE LIBERA D...
PROGETTO ESTETICO (C...
Le chiavi del paradi...
GROVIGLI DI SOSPIRI...
NeRA...
La realtà percepita ...
Haiku...
La calunnia...
A TUTTE LE DONNE...
L\'unica verità...
Questo è il Natale...
GENTILEZZA...
IL MITE PORTINAIO...
Conserviamo la genti...
HAIKU 1...
Femminicidio...
Far del giorno...
La luce vince l'ombr...
GRIDARE MI FA BEN...
Scegli la Vita...
Sole o pioggia?...
DOVE FINISCE IL CIEL...
C'era una volta il r...
Colmi...
Un sogno anelato...
Le domande di Nicola...
Dove tutto ebbe iniz...
n° 28 (R/P)...
Oggi scrivo di te...
Il green pass cultur...
La malinconia è una ...
Ci sono sogni che mu...
Leggera...
Qual è la nazionalit...
Altrove ......
IL TEMPO FATTO ...
La panchina di front...
Un solo attimo...
Poi...
Guardo l'acqua......
L'altra metà del Cuo...
Lunghe passeggiate t...
Anima mia...
Creare, immaginare, ...
L'attimo dopo...
Sul bordo di un terr...
Gino...
PROGETTO ESTETICO (C...
Il mio tempo...
n° 24 (R/P)...
Una sera in Plaza de...
Ci amavamo...
nulla...
Ignoto pensiero...
Le tue parole...
Luminarie ingannatri...
Non voglio che il tu...
IL TEMPO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



IN QUEL DIVINO VOLERE

La nostra Santa
Madre con la sua purezza,
esultò quando Dio le mandò
l'Angelo con la sua offerta; che
concepisca con amore il Figlio
a l'Eterno Padre, per rendere
l'umanità felice.


La Vergine
Maria fecondata da Dio
divinamente, donando il suo
S. Spirito con amore solenne;
con la sua adesione, il mondo
si ritrovò la salvezza tramite
il figlio salvatore.


La Chiesa con
solerzia e tanto amore, solo
con quella verità ricevuta da
Dio lei va a predicare! Vivendo
in noi la copia vera di Gesù, la
nostra presenza finisce qui
non lassù.


È un tempo di
luce e ombre con le paure
connesse, Cristo colmerà le
insicurezze; con il sostegno
della Grazia divina e del suo
amore, ci insegna ad essere
fedeli.


C'è la speranza
che ci ammanta di stupore,
ciascuno di noi lo gestisce con
furore; essere limitati ai nostri
spostamenti nella vita familiare,
si aspetta ancora per cogliere
l'emozione.


Siamo tutti figli di
quel Divino volere, viviamo le
sue stesse colpe in quel volerci
bene; ogni madre è creatura che
genera la vita, il nostro corpo è
costituito dagli elementi del
pianeta.


Quello che
accoglie è un legame che dopo
sarà vita, è inscindibile e assoluta;
nel vedere la mamma grembo, che
sale sempre a te Santa Madre da
l’umanità da secoli con amore
e canto.



Share |


Poesia scritta il 14/10/2021 - 20:35
Da Gaetano Lentini
Letta n.88 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Quanta energia in un intensa fede, ti invidio Ciao

FADDA TONINO 15/10/2021 - 08:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?