Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

HAIKU 7...
Non ti ho saputa tra...
L'unico momento prez...
Vademecum...
Risveglio...
Le stelle...
RICORDI DI PASSI...
Che asino!...
Come aria fresca di ...
Ti amo...
La fantasia...
NON E' TANTO FACILE...
Il MIO UNIVERSO...
Per un soffio di ven...
Alba a Milano...
Nuova storia...
BOCCHINO NON PORTA P...
Tutte le forme d'art...
Dobbiamo imparare da...
Amarcord del Cavalie...
Racconto poetico… di...
Specchio...
IRA...
Disagio....
Pensiero...
Pensieri che svolazz...
Il mago delle monete...
NUVOLE BIANCHE...
IL VIAGGIO DELLA...
Il mercataro intelli...
Il mio sogno...
IL SEGRETO DI NIMUE ...
L'amore cos’è?...
La Befana di Barbane...
GALAVERNA...
Ho guardato le stell...
Ospiti...
Attimi di cielo...
La natura è come una...
Sorriso e pianto...
La nostra vita è abb...
Psicologia...
I Poeti...
Riflessi di luce...
Domani...
DI QUEL VOLTO...
Celeste vs Monica: L...
LA MIA FAVOLA ...
la scelta è l'illusi...
Parole oltre...
Il pellegrino...
La dolce felicità de...
Cerulo...
Non piacersi più...
IL PASSEROTTO SMARRI...
Era il tempo dei gio...
Talvolta in flashbac...
C'è in alcuni un pre...
OROLOGIO ASSASSINO...
Il vento e il merlo...
SCORRE...
Amore tossico...
Questo inverno...
CREDERE E PERDON...
Migrante....
Lettura...
Stupefacio (fuori co...
IL SOLE DI INVERNO...
L\' albero della vit...
La tennista...
Ti penti...
Sono di nuovo qui...
Qualcosa di bello...
Ruderi...
Fantasmi, contadini,...
RE DEI DEMONI ......
Bailando...
Ombre della sera (co...
LA MENA DEL VEZZA...
Ricami di luce...
Così dopo un po' si ...
Dopo un\'alba...
PICCOLO...
È successo qualcosa...
Tra guerra e pace...
ABBRACCIAMI CON ...
Ho chiesto al silenz...
Il volo della capine...
Sospesi...
Cipria (sottotono ca...
LA PECORELLA SMARRIT...
Il sogno (concorso p...
La Stanza Vuota...
Il vestito verde...
PASSATO, PRESENTE, F...
DAL DROGHIERE...
Epifania...
I TEMPI PASSATI...
Memorie...
Essenziale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Memorie

Il rumore del fiume
leviga i ricordi
che straripano
nel passato, mentre
la nebbia offusca
un malconcio presente
che impavido resiste
al suo futuro.


5 Gennaio 2022



Share |


Poesia scritta il 05/01/2022 - 17:24
Da Angela Randisi
Letta n.107 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Grazie mille Giuseppe Un abbraccio

Angela Randisi 15/01/2022 - 10:39

--------------------------------------

Per il resto, un contenuto limpido come il metaforico fiume espresso dall'autrice e struttura tecnicamente ineccepibile.
Straripano pure le mie stelline.

Giuseppe Scilipoti 13/01/2022 - 13:11

--------------------------------------

Notevole e valente poesia, ove Passato, Presente e Futuro gioca un ruolo chiave nei versi aventi quello slancio sincero che li unisce un’alchimia malinconica dovuti al l'incertezza la quale sicuramente si incentra anche sul gravoso e tedioso periodo attuale. Già, la nebbia offusca e rende spaesati, nel peggiore dei casi persino impotenti. Capisco molto bene...
(segue)

Giuseppe Scilipoti 13/01/2022 - 13:10

--------------------------------------

Ringrazio Maria luisa Salvatore
Alfonso Antonio Grazie di vero cuore per i vostri meravigliosi commenti Un caro saluto

Angela Randisi 06/01/2022 - 20:41

--------------------------------------

Tra il mormorio delle onde, emerge l'infinita potenza creativa in una stupenda creatura brava, brava, brava
Tonino Grazie

Antonio Fadda 06/01/2022 - 15:16

--------------------------------------

Nostalgia di un passato che la mente rende più dolce rispetto ad un presente incerto, immaginando un futuro forse più triste ed oscuro, non per pessimismo ma per triste constatazione del momento che si vive nei fatti sempre più drammatici.

ALFONSO BORDONARO 06/01/2022 - 15:12

--------------------------------------

Notevole bella poesia, complimenti ancora

Salvatore Rastelli 06/01/2022 - 14:30

--------------------------------------

Pregiata poesia a mio avviso.

Maria Luisa Bandiera 06/01/2022 - 12:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?