Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La notte sa...
Insieme abbiam danza...
Parola Amore...
Rifratto...
Pieghette...
Rugiada D'Angelo...
Dal consiglio del Si...
Giovani d'oggi SMS...
Ora anche settembre...
ABBRACCIAMI...
Giorni migliori...
Autunno...
Giare d\'oro...
Autunno in Barbagia...
A volte la notte...
DI PALO IN FRASCA...
Infatuazione...
Voglio Amarti...
Sanguinano lacrime...
Solo petali d’amore...
Luce...
Confessioni di uno s...
La nuova guerra...
Poesie della meravig...
QUANDO UN POETA MUOR...
RIFLESSI DELLO ...
Glicini antichi...
Petali rosati...
Donare ai propri gen...
Autunno Il Triste......
TUTTA LA MALAVITA DI...
Magistra vitae...
Muta la Nuvola...
Nostalgia....
Clementina...
Come questa lacrima...
LA MIA SERA...
In volo...
Basta poco...
Alcune porte le chiu...
Il mio compleanno...
Il vecchio frac dell...
Equinozio...
Solo Mare...
Canto del sussurro d...
La mia solitudine...
Dopo un incendio...
A TE MILKY...
Brace...
L’ANIMA DEL POETA...
Sospiro autunnale...
Se ala scucita non s...
Codici illegibili...
Diluvia...
Un attimo di vita...
A mio figlio...
monoku...
La casa davanti al l...
Gairo vecchia...
All'improvviso...
Fossi un Jurgen Scho...
Accomiato...
Senza rete...
QUELL'UOMO VENUTO DA...
Ti ritroverò...
Rondini ieri e oggi...
C'è chi vive per ess...
La palude di cristal...
Come foglia che cade...
haiku...
QUANDO I SOGNI ...
Quella porta chiusa...
La Bellezza e il Tem...
Canto d'Autunno...
A te che stai in una...
24:00...
Ossi di seppia...
Profumo di vita...
Al giorno d’oggi sia...
Mia Regina...
ROBIN HOOD...
Vi siete dimenticati...
Le parole...
Parole accartocciate...
Metalla...
Un pò di mistero...
Gelido vento...
MURI...
cara stella...
SCIAMITO CONTROVERSO...
Accanto a te...
Ogni percorso di vit...
Macerie...
Haiku (4)...
UNO SPIRITO TRA ...
Il richiamo...
Fata del Bosco...
Settembre...
Abissi...
22:00...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

SCIAMITO CONTROVERSO: Restare. E dove?

Ho pensato
che dopo tanti giorni
li avrei trovati
ad aspettare il mio ritorno
sulle scale, seduti a godere
della frescura delle fronde
di alberi piantati tempo fa
intorno al casolare e già cresciuti
nel frattempo che tornassi.
Ho sperato,
mentre lì accanto parcheggiavo
la macchina nuova di zecca,
che nulla mi domandassero
se non della salute dei bambini
e dei loro aquiloni nel cielo
e dei giochi all'aperto sull'aia
appena mietuto e trebbiato il grano.
E,poi, della scuola nella fredda stagione
e nel tempo dei ciliegi in fiore
e fino ai colori degli invitanti melograni...


Ho trovato
straordinaria "felicità per conto loro":
"Beh, sei venuto, ma torna a trovarci presto
in qualsiasi modo e con qualsiasi mezzo.
Anche a piedi!
Impiegherai così tutto il tempo che hai".



Share |


Poesia scritta il 22/09/2022 - 11:56
Da Ernesto D’Onise
Letta n.123 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Grazie

Ernesto D’Onise 24/09/2022 - 20:48

--------------------------------------

Ben trovata Maria Luisa.
Grazie

Ernesto D’Onise 22/09/2022 - 19:41

--------------------------------------

I paesaggi dopo molta assenza cambiano e se non è stata la natura può essere stata la mano dell'uomo, l'immagine dei nostri ricordi però rimane sempre immutata dentro noi.
Bentornato Ernesto.

Maria Luisa Bandiera 22/09/2022 - 19:33

--------------------------------------

Grazie Mirko.
Sono stato un poco in vacanza.
Era tempo di tornare a casa.
Ti saluto.

Ernesto D’Onise 22/09/2022 - 18:02

--------------------------------------

Ben tornato Ernesto, con la beltà di questi versi e vestito del tuo elegante sciamito

Mirko D. Mastro 22/09/2022 - 17:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?