Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LACRIMA...
Fiori interiori...
Oltre...
Il modo diverso...
La poltrona...
Un freddo gelo...
Giustezza palesata- ...
AMAMI SE VUOI...
Il perdono non è un'...
La lettrice...
FRAGRANZE...
Solo chi conosce la ...
Istanti immortali...
BOLLA DI SAPONE...
Scrivi Andrea!...
Una donna innamorata...
L' anima custodita...
Il sole sulla fronte...
L'INCENDIO NEL CIELO...
Silenzio...
Dolce Ricordo...
Oltre l'orizzonte...
Giustezza palesata- ...
La donna amata,o l'i...
Ti ho rivisto...
SEMPRE PIU' LONT...
Inverno...
Haiku XIII...
Il tempo che va...
Welcome back...
-Haiku-...
Amenità...
Poeta tra le bombe...
Orvieto...
Quando arriva la not...
Una foglia di artemi...
L\'aurora...
AMARTI...
Pensieri d\\\\\\\'in...
Riflessiobe 11 La so...
Se tramontana soffia...
L'alba insiste...
NON SOLO DIARI...
DOLCE CALORE...
Di 14, 13 e 10 anni...
Fermo immagine...
Pagine nere...
Ricordati di me...
I raggi di sole dei ...
Alla fine è solo un ...
Con me stesso...
Tu Sei Leggenda, Ma ...
Al mondo ci sono cos...
Solo gli stolti fug...
Quale goccia di rugi...
Litorali d'inverno...
Ubriachezze...
La quiete del fondov...
La tempesta perfetta...
Ma basta!...
Ho imparato il futur...
In giorni radiosi...
LA VERA BELLEZZA ...
Gaute da Suta!...
La Strega...
L\'UOMO CHE HA DATO ...
Bucce di aurora...
RONDINE...
Haiku 4...
E così sia...
La morte...
Uno sguardo...
SMART...
Il mio tempo...
INGANNI...
Ricominciare...
A mie spese...
Cuori di cartapesta....
Nell'epoca dell'acce...
Sei la mia ragazza s...
COME VA?...
iIncubi...
SENSO MORALE...
Tuareg...
Sono le 19 di una fr...
Il Mastio...
IL DISUMANO (PERL LA...
Ouverture...
Tornerà a posarsi su...
Artù...
RICORDI NEL CUORE...
IL LUOGO DELL’ ABISS...
Ho creato il tempo...
Echi Lontani...
L'AVVOCATO DEL PARTI...
La Pietra...
Partenze...
Briciole di benevole...
Vita...
ELOGIO ALLA SC...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



LA MIA POESIA

La mia poesia
nasce tutti i giorni
mi basta pensare
ai momenti
che ti ho visto
sgambettare nella culla
a quelli con la pappa sul visino
a questi che ti vedono uomo.
La mia poesia è il figlio
che mi sono cresciuta dentro
è la gioia di vederlo grande.
Non riesco a descrivere
l’amore assoluto che ti ho donato
proteggendo ogni tuo fare
combattendo al tuo fianco
mentre tu sempre più forte
rincorrevi la vita.
Ci sono giorni
che scordi di poetare
perché la tua poesia
è qui nella realtà
in una parola
di grande emozione
che fa sempre tremare
il cuore : MAMMA



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 19/01/2023 - 11:16
Da mirella narducci
Letta n.101 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


..... o come il ficodindia con le sue spine, protegge il frutto ma non l'opprime. Bella e dolcissima poe, complimenti, ciao

Francesco Scolaro 20/01/2023 - 19:25

--------------------------------------

Ciao Mirella. La poesia è bella. Non mi è nuova però la tua riflessione. Ma forse sbaglio.
Un saluto

Loris Marcato 20/01/2023 - 17:01

--------------------------------------

Viva le Mamme.

Zio Frank Storie del gufo 20/01/2023 - 16:55

--------------------------------------

MARIA LUISA...Grazie e buona giornata.

mirella narducci 20/01/2023 - 08:41

--------------------------------------

Piaciuta e apprezzata.

Maria Luisa Bandiera 20/01/2023 - 07:26

--------------------------------------

MARINA....Grazie per l'apprezzamento. Un caro saluto

mirella narducci 19/01/2023 - 23:09

--------------------------------------

Bellissima e condivisa...
e molto azzeccata l'immagine della trapunta: proteggere, ma lasciarli volare...sperando sempre di avergli dato ali sane e robuste.
Bravissima, l'ho tanto apprezzata!

Marina Assanti 19/01/2023 - 17:03

--------------------------------------

RIFLESSIONE DEL POETA:
La mamma dovrebbe essere come una trapunta: tenere i figli al caldo, senza
soffocarli.

mirella narducci 19/01/2023 - 16:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?