Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Cornetto all'ospedal...
E ora cala il vento...
Le scarpe sotto l'or...
Proxima...
Combinazioni...
False promesse...
Il nostro tempo...
Storia degli intenti...
Gogyoshi - IL SOGNO...
Un libro...
Mettete l’impermeabi...
Attendere che ti por...
Dolofortia in poema...
Danza celeste...
Tiepidamente...
ECHI...
Ovunque si vada si è...
Volo di gabbiano...
Una storia unica...
Vino alla mescita...
Il potere della mamm...
Paura...
Buona notte...
Singolo momento...
Metà del Mondo...
UNA VALIGIA...
Inumato fuorimano al...
Dimmi di chi sei...
GLI AMORI DI UN TEMP...
Hai mai visto?...
Bianchi pensieri...
Stabilimento balnear...
La musa epatologa...
Il filo sottile dell...
IL SOGNO SPEZZATO...
Albe dorate...
Il fischio del merlo...
Rispettare la natura...
10...
La forma di una paus...
Il cuore pulsa di vi...
Povero gatto...
Il motivo delle dimi...
Il sellino lilla...
Piazzetta Gattamelat...
Questo è troppo!...
L'arrogante miseria ...
Veduta prospettica...
Cagliari, Via Napoli...
Mani...
IL PARADISO INFERNAL...
Oltre l'Infinito...
Aria di Luna...
Affiorano ricordi...
Il dominio del fuoco...
Smeraldi...
Notte tostata...
NOTTE DI AGOSTO...
SOTTO ASSEDIO...
Dove tramonta il sol...
Gogyohka...
Monotonia...
Appuntamento rionale...
Fantasia...
PISA...
Una foglia come cigl...
Gli incattiviti...
Giallo pervinca...
I CINQUE FRATELLI...
Odori antichi...
Internet è come una ...
Dietro le case la se...
GENERAZIONI DI S...
Ortensie e falesie...
Effimero Trionfo...
Come farfalla che su...
Pippo (no uno de i m...
Il mondo è taglia XS...
Cagliari castello Vi...
Profumo di mare...
nel gioco assorto di...
LA DOTE DELL' I...
Una stella...
Per caso....
Udite...
E ti penso...
Il maestrale...
Nostalgia e......
Azioni rionali...
Sto invecchiando...
Soggettiva...
Respirandoti...
GLI OCCHI DELL'...
Di primo taglio...
Choka...
Un reato commetti...
NOTTURNO...
Birre and bacon...
Il clown...
Santo Graal...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Riflessi

È il silenzio
che m'avvolge ora
tra un pensiero
che scompare
e il vento porta via
con sé
senza far rumore.
E le onde del mio cuore
placide ora,
mi cullano piano.
Silenzio dentro
e fuori di me.
Silenzio che parla
di emozioni
di ruggiti lontani
assopiti,
di carezze
che hanno lasciato
lievi brezze
come il vento
non più impetuoso
a soffiare nei meandri
dell'anima mia.
Ora tutto è quiete.
Ora tutto dorme.
E lascio andare,
lascio andare!


Margherita P@



Share |


Poesia scritta il 17/11/2023 - 15:42
Da Margherita Pisano
Letta n.2660 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Grazie di cuore a te, Margherita. Buona serata

MARIA ANGELA CAROSIA 19/11/2023 - 18:31

--------------------------------------

Grazie di cuore Maria Angela. Buona domenica

Margherita Pisano 19/11/2023 - 12:43

--------------------------------------

E sei bravissima. Complimenti di cuore. Stupenda davvero

MARIA ANGELA CAROSIA 19/11/2023 - 10:30

--------------------------------------

E infinito grazie di cuore a Maria Luisa.

Margherita Pisano 19/11/2023 - 09:51

--------------------------------------

Grazie di cuore a Mirko per aver commentato in poesia. Bellissimo

Margherita Pisano 19/11/2023 - 09:50

--------------------------------------

Grazie di cuore a Francesco, Mary tesoro Anna

Margherita Pisano 19/11/2023 - 09:48

--------------------------------------

"... silenzio che parla di emozioni e di ruggiti lontani assopiti ..." ma non solo questo, tutta la poetica è splendida, complimenti!

Maria Luisa Bandiera 18/11/2023 - 09:16

--------------------------------------

Ho guardato alzarsi origami dalle pagine di un libro con la fragilità delle lacrime di vetro negli occhi, allargare le ali attorno al cielo come petali d’acciaio e di esso averne sete.
Io che sono
come le lacrime,
inseguo
ogni giorno
la quiete.

Complimenti


Mirko D. Mastro 18/11/2023 - 00:22

--------------------------------------

Molto bella!! Complimenti

Anna Cenni 17/11/2023 - 18:48

--------------------------------------

Bellissima poesia tesoro, il vento leggero, come una carezza.
Ti abbraccio forte tvb

Mary L 17/11/2023 - 17:35

--------------------------------------

C'è un filo di melanconia che accompagna questo silenzio, latore di ricordi lontani che hanno segnato la vita fitta di momenti intensi ma che ora scorrono placidi, come un fiume accarezzato appena dal vento. Bellissima poe, ciao

Francesco Scolaro 17/11/2023 - 17:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?