Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sul far nemboso...
Mora...
Non chiudiamo O.S....
LA NOTTE...
Al webmaster Mauro...
La goccia si posa...
Villamar...
Il nuovo giorno...
Quasi a gocciare...
Il dolore non si est...
Il Treno...
AU.F.O...
Vicoli ombrosi...
API...
ETEREO...
La sindrome del nido...
Addio al nuovo giorn...
Ritornare sui propri...
AMORE DOLCE OPPR...
HAIKU 41...
Elfchen...
CANTO...
Ai tempi della pesta...
Quando ti scrivo...
Sa spendula...
Donna senza volto...
In bici per le colli...
Voleva essere un dra...
Còlubri...
Lunedì mattina...
CHE AFFANNO QUEST...
Necessità...
SBAGLIANDO...
Tutto è relativo...
Il rumore dell\'addi...
Commiato...
Si chiude un capitol...
Vittorio...
Versi sul Passaporto...
Nel foyer dell’alba...
Ascolta Cielo...
Incombe il sonno...
Noi l'immenso...
L’ultima goccia...
VOGLIA DI VOLARE...
L\\\'uomo ballerino...
Sedoka - 3...
L'odissea di un poet...
Addio Oggiscrivo...
SUPEREROE...
La dimora dell'anima...
Intonaco battuto a m...
Passo sospeso ( Reda...
Rifiniture...
Resilienza...
PIZZICAGNOLO...
Oasi di scrittura (...
Echi di un Tempo Pas...
Mario...
PAROLE...
IMPENETRABILE OCE...
Ciglia che sorridono...
Il sogno di Anna...
Ipocrisia...
Un Angelo d'erba...
Dott. Scholl’s, trop...
Sorpresa…e pizza con...
Battigia...
E se piove ti penso...
Transumanza...
Amara vita...
La misericordia del ...
0429...
La lasagna di Pasque...
Lo sguardo di una ma...
Terre desolate...
PROVARE A VIVERE...
Pazienza!...
Fiore d'inverno...
Primo aprile...
E ti berrei ancora...
Il sole brucia...
Alla rugiada d’ulivo...
Acquerello...
haiku.......
Lacrima di salice...
STATO DI GUERRA...
Il profumo della Pas...
Oggetti...
Ancora silenti...
Dove vanno le parole...
Dopo il mio funerale...
Binari...
Io Sono...
Pasqua di neve...
GRIDERO'...
Frammenti di emozion...
Rugiada...
RONDINE...
SORELLA MORTE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Canzone per un vecchio addormentato

Non guardi più le onde del mare.
Le colline vestite di crochi e margherite.
Guardami negli occhi.
Dimmi quando potrò incontrarti ancora.
Hai visto la tua immagine nello specchio.
Gli amori vanno e vengono.
I grandi amori restano per sempre.
Quanti passi hanno contato i tuoi piedi.
Forse il vento sfiorerà le tue bellissime mani graffiate da rughe profonde.
Chissà se si ricorderà
di quanto hai pianto per tutto il dolore
che la vita ha versato addosso.
Eravamo bambini un tempo per poi ritrovarci vecchi
come alberi abbandonati a se stessi.
Chiudi gli occhi, amico mio.
Appoggia la testa bianca come la neve,
amica del tempo che non torna più indietro.
Lo vedi? Non senti più nulla.
La mente era già lontana
in un angolo remoto .
Eri triste. Guardavi fuori dalla finestra.
Gli occhi vuoti.
Non ti vedevano neppure.
Non ricordavi neanche il tuo nome.
La malattia è salmastro che divora pietre e muri.
Eri così forte, tempo fa.
Sembrava quasi ieri.
E' bastato poco ritrovarsi in un letto solitario, muto.
Le nuvole passano ancora.
Ti assicuro che sono ancora alte nel cielo.
Te le indicherò parlandoti nel buio, sussurrandoti parole d'amore che nessuno pronuncerà più per te.
Sarà la mia preghiera
per farti vivere ancora un pò.
Soffierò su un fiore.
Ti farò compagnia.
Oh Signore, accarezza
la sua testa fragile.
Fa che sia felice nei giardini
delle stelle senza nome.
Ha inseguito sogni impossibili
credendo di poterli afferrare.
La vita ha regalato inganni e delusioni,
sogni ed illusioni.
Quante lacrime nascoste.
Sbocceranno fresie profumate
sul suo letto di terra.
Passeranno tempo e stagioni.
Se spesso ha peccato.
Se a volte ha sbagliato.
Non ha più voce per chiedere scusa.


Share |


Poesia scritta il 21/03/2024 - 02:23
Da Gianny Mirra
Letta n.107 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Ti ringrazio, fantastica Poetessa, Anna Cenni

Gianny Mirra 21/03/2024 - 21:29

--------------------------------------

Mi ha commosso, è una meraviglia!!complimenti!

Anna Cenni 21/03/2024 - 17:56

--------------------------------------

Grazie Maria Luisa. Un abbraccio

Gianny Mirra 21/03/2024 - 17:06

--------------------------------------

Bravo, molto commossa ringrazio per questa bella lirica.

Maria Luisa Bandiera 21/03/2024 - 15:00

--------------------------------------

Grazie Loris. Un saluto a te

Gianny Mirra 21/03/2024 - 14:39

--------------------------------------

Grazie Loris. Un saluto a t3🌹

Gianny Mirra 21/03/2024 - 14:32

--------------------------------------

Bella e commovente, ma è di più, molto di più!
Un saluto

Loris Marcato 21/03/2024 - 13:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?