Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ACCANTO a TE...
Viviamoci e godiamoc...
Se io......
Materia...
HAIKU i...
NON ASCOLTARE ...
NONNA VITA...
Dog fence...
E' TEMPO...
L'occhio indiscreto...
Non fermarti finchè ...
Le braccia dell'amor...
Raccontami tutto...
Non sempre è il vent...
GIORNI DI CARTA...
GIOCAVAMO A NASCONDI...
accendimi, oh luna...
I tuoi sentimenti so...
Malinconicamente Stu...
Quando diventi forte...
Ho visto un angelo...
Brindisi alla felici...
Haiku H...
Sensazione...
Haiku f...
Perdono...
Calla...
ESTATE...
PAOLMATT traduce....
Reale...
ASSIOMA. Nessuno ti ...
LA VITA....TRAGICA...
Echi d\\\'amore...
La forza del Mare...
Già ... perché si pu...
L' immenso...
la differenza della ...
La vita è una scena ...
anima e core...
Il mare ispira semp...
Ogni spina in piuma...
Anime pure...
La mia solitudine me...
Occhi...sguardi......
Senza riscatto...
Sereno...
L'emozione ombrata o...
Se fossi Re ( storia...
Empaths...
IL PECCATO ORIGINALE...
Caccia al tesoro...
CASTELLO DI SABBIA...
Piccerè (punto e a c...
Ancora sorridono i f...
DI LA' DAL MARE...
Vallone di ROVITO...
AMANTI SOSPESI ...
Prosit...
Tremendo maleficio...
HAIKU h...
La sala di lettura d...
ASSENZE E CONFINI...
Diapason d'un pianis...
Il mare......
Campane...
l’Amerigo Vespucci....
Purificanti rugiade...
Spiraglio di speranz...
Parole in origami...
Parole. Le parole...
Quando è troppo tard...
Rosicchi mi sevizi e...
La formichina elisir...
Incoscienza di un am...
A un passo da domani...
Vedo te...
HAIKU N. 9...
Ho bisogno d un uomo...
Vedimi...
Haiku...
QUANDO ALLE DONNE...
Amati...
Il vecchio pescatore...
Come il ferro di una...
Il galeone sommerso...
Haiku n 2...
Venni al mondo...
Cosmo senza confini...
Fantasia...
Alice...
Notti d\'estate...
È estate...
Ogni volta, nuove on...
6 (Sei)...
Vita di fiaba...
Renata...
L\\\'armatura lucent...
Mi guardo allo specc...
Cosa dice il mare...
Poesia delle acque c...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

C'è cosa è l'autismo per me

Per me l’autismo non è una malattia, è un modo di essere, un’enigma, un mistero. Un po’ come la morte. Forse perchè sai, che l’altro esiste, ma non puoi comunicargli. La differenza è , che mentre il deceduto non lo vedi, l’altro è davanti ai tuoi occhi, è nello stesso tempo non c’è. Vedi il suo guscio, la corrazza, ma la persona vaga lontana, negli altri mondi, negli altri tempi. Come fai a incrociare la sua strada quando ti è così vicino e nello stesso tempo anni luci lontano? Non serve solo esperienza pratica, nè conoscenza teorica. Per carità, non li voglio negare, ma non bastano. Ci vuole qualcosa altro, indefinibile, forse lo sforzo unito dell’anima, cuore ed intelletto, o questa briciola di intuito che puo’ illuminare la tua comprensione quando sei in una via senza uscita.
Quando penso dell’autismo mi viene in mente Alice del paese delle meraviglie. Dobbiamo come lei riuscire ad attraversare lo specchio per entrare nella stanza magica o mangiare la giusta quantità di biscotti per entrare nell’incantevole giardino fiabesco. Non esagerare nell’essere invasivi, non crescere troppo, perchè la piccola porticina non ci lascia passare, nè vagare, perdersi nei labirinti di ragionamenti inutili, vani, perchè così non riusciamo mai a raggiungere la chiave. Il giusto equilibrio ed un miscuglio di amore e ragione, spirito ed azione. E’ una delicatezza angelica. Non distruggere, non invadere, trovare varco, passare pacificamente. Perchè ogni rottura provoca ferite e la persona ferita si chiude e si allontana. Creare ponti tra abissi, unire universi e scoprire mondi. E’ farsi illuminare la strada da questa scintilla Divina, chiamata Amore, che deve essere il fondamento di ogni relazione umana. Sempre!



Share |


Racconto scritto il 11/01/2019 - 18:54
Da darina naumova
Letta n.163 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?