Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ti conosco da appena...
Cos'è la vita ......
NON E' SEMPLICE...
Dolce settembre...
Chi sei?...
Fossili...
Follia...
- Racconti dal mare...
Padiglione 1...
Ormai la pioggia...
Fra una carezza e l'...
La voce...
STRANE FORME...
SCUSATE IL RITARDO (...
Castell'Arquato...
E ogni volta che cad...
E poi...
Troppo piccola per.....
La vecchia che fila(...
siamo come fiori,alc...
PROFEZIA DI UN ESSER...
Ti ascolto...
A settembre...
Haiku t...
Dipinto di uomo con ...
Una carezza sul viso...
La cura...
Un suono non odo...
Nuvoletta rosa...
Il nipote del vecchi...
1 sett 1939 2 sett ...
Il lento gocciolio d...
Leitmotiv del mio l'...
INVITO ALLA VITA...
licantropi,lupi mann...
La Coccinella Rossa....
A VOLTE E' IL...
SENTORE D'AUTUNNO...
haiku 6...
Bucolico romano...
Tenera Frida...
Lo sguardo di un bim...
Sensazioni 6...
Incorrisposto...
La MIA ESTATE...
FONDALI OCEANICI...
È tutto un click...
La credenza guida il...
Un Libro...
E se pur per errore...
Il seguito...
Per qualche malintes...
Haiku 13...
Particolarmente...
Versi decrescenti...
Oltre il tramonto...
Contorni sbiaditi...
LIBELLULA...
L'ultimo ballo...
Haiku s...
Amicizia...
Tutto Finto...
I RICORDI...
La Verità...
Cinema IRIS...
Tanka1...
La paura è un meccan...
SETTEMBRE...
A qualcuno piace ton...
La Notte scende sul ...
HAIKU N. 13...
Il rumore della piog...
Soffio...
Sensazioni 5...
Manca coraggio...
Musa 2...
Non avrei potuto...
l\'errore...
Il primo bacio...
Tradire...
SONO STATA...
Il recapito...
l'embrione dell'amor...
Se fossi vento...
ITALIA BELLA...
un gatto randagio...
HAIKU F...
Ascolta il vento...
Dialogato...
Haiku n°8...
Pianura...
Figlio/a...
Voglio raccontarti...
NEL SOLE AL TRAMONTO...
Caramelle. Alcune...
AMAMI...
Fiume...
L’ignoto sporge alla...
Stagno...
Il Potere della Real...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

PICCOLO ANGELO E MORTE DELL'ANIMA

Più la tua immagine esprime bellezza e vivacità il tuo destino stimola ribellione.Non si riuscirà mai a capire ora perchè deve essere così e nell'ignoranza dell'oggi sembra disumanamente ingiusto che delle splendide creature così dolci,anzi dolcissime abbandonino la vita.Il giardino ora è senza fiori,il mare è senza acqua,il cielo è senza sole.L'eco delle tue gioie è sempre nelle mie orecchie,ovunque vedo la tua immagine. Cerco di potermi rassegnare alla tua mancanza ma non ci riesco e penso solo alla pienezza di quando c'eri per non sprofondare nella disperazione per la tua non presenza fisica.Per me ancora ci sei e la mia è una pazzia che riempe una vita ormai vuota.Perche' ? perche' non riesco a capire il fine di questa fine perche' il mare si è ritirato per me ?Il sole non splende più e se lo fa non mi da più allegria.Non sono più cittadino del mondo perchè il mio vero mondo non è più con me.Anche la ribellione iniziale se ne è andata con tutte le mie forze e le mie volontà e le mie aspirazioni.Prima avevo tutto ciò perchè ero vivo ed ora non lo sono più anche se mangio dormo e mi sveglio.Mi è morta l'anima.Anima mia ora sei tra le stelle,solo quelle vedo e tra loro ti ci vedo.
Mi trovo circondato dall'acqua e ti vedo sotto di me:vengo a prenderti ma non poi venire ed allora io vengo da te per starti sempre vicino.



Share |


Racconto scritto il 23/08/2019 - 19:08
Da MARCO CARBONI
Letta n.70 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


MARCO...La commozione è grande e il dolore lo è ancora di più.La vita a volte è ingiusta ci da di che vivere, di che sperare, ci fa amare ma basta un attimo e ci toglie tutto. La ribellione inasprisce l'animo, purtroppo la vita continua e se dobbiamo viverla bisogna trovare il modo di colmare il cuore di tanto amore...e lo troverai Marco, il mondo è pieno d'amore! Un abbraccio

mirella narducci 26/08/2019 - 11:59

--------------------------------------

Scusa Marco.
Non avevo parole per commentare il tuo testo così doloroso e bello, ma volevo esprimerti il mio apprezzamento almeno con le stelle. Ieri sera l'ho fatto dal telefono e sbagliando ne ho inviata una.
Sappi che nella mia intenzione erano cinque, anzi tutte quelle a cui tu volgi lo sguardo...

Grazia Giuliani 24/08/2019 - 11:59

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?