Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'Ira di Zenobia...
Buonanotte...
Quella farfalla il q...
Venere...
ali di farfalla...
Su carta è tutta un'...
Stagioni...
Eppure ci sei!...
Seduto...
Grotte Is Zuddas...
semplicemente tu...
CIO' CHE RESTA DEL T...
SPENSIERATEZZA...
Fu come un soffio ca...
Normale Follia...
Sensazioni 7...
Sulle onde stropicci...
Scoprire l' Amore...
HAIKU N. 14...
Nei momenti di fragi...
Dell'attesa...
L'ammartaggio...
Haiku 14...
Poeti...
L'aprés midi d'un ph...
Il canto più soave...
Tanka 2...
Donna...
Vivere cosi...
Mio dolce ardire...
Alcuni buoni passagg...
Dò un cenno...
Ode alla Madre Terra...
L\'ulivo...
Scusa se cammino...
RITROVARE SE STESSI...
Ode al polacchino...
Ti conosco da appena...
Cos'è la vita ......
NON E' SEMPLICE...
Dolce settembre...
Chi sei?...
Fossili...
Follia...
- Racconti dal mare...
Padiglione 1...
Ormai la pioggia...
Fra una carezza e l'...
La voce...
STRANE FORME...
SCUSATE IL RITARDO (...
Castell'Arquato...
E ogni volta che cad...
E poi...
Troppo piccola per.....
La vecchia che fila(...
siamo come fiori,alc...
PROFEZIA DI UN ESSER...
Ti ascolto...
A settembre...
Haiku t...
Dipinto di uomo con ...
Una carezza sul viso...
La cura...
Un suono non odo...
Nuvoletta rosa...
Il nipote del vecchi...
1 sett 1939 2 sett ...
Il lento gocciolio d...
Leitmotiv del mio l'...
INVITO ALLA VITA...
licantropi,lupi mann...
La Coccinella Rossa....
A VOLTE E' IL...
SENTORE D'AUTUNNO...
haiku 6...
Bucolico romano...
Tenera Frida...
Lo sguardo di un bim...
Sensazioni 6...
Incorrisposto...
La MIA ESTATE...
FONDALI OCEANICI...
È tutto un click...
La credenza guida il...
Un Libro...
E se pur per errore...
Il seguito...
Per qualche malintes...
Haiku 13...
Particolarmente...
Versi decrescenti...
Oltre il tramonto...
Contorni sbiaditi...
LIBELLULA...
L'ultimo ballo...
Haiku s...
Amicizia...
Tutto Finto...
I RICORDI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Entro...

Inutile bussare, entro nel tuo mondo con le scarpe, poi mi sfilo il rosso, entro scalza nel tuo mondo.


Mi cattura quel disordine strano tra spazi vuoti e spazi colmi, come due bicchieri con la traccia di labbra posate, che sanno di vino e di rossetto.
Beh che dire?
Oramai sono entrata e scruto il tuo mondo strano, che m'affascina
nel disordine di un divano,
verde come l'erba di quel prato dove ruzzolavo da bambina per accarezzare la magia che mi scorreva nella vene e il cuore faceva le capriole/
felice di sentire il profumo della rugiada tra un fiore e quel senso di cielo che stava sopra la mia testa,
per scoprire che il tuo esserci era anche il mio.
Ascoltavo parole sussurrate piano, il senso si perdeva, ma tornava strano.
Tu follia nella poesia, catturata da te che scrivevi sulla pelle, ferite e tormenti.
E poi il senso bizzarro di quelle curve, ma non erano strade era solo giocare a far la vita,
nel silenzio e nel mistero che ci spingeva a cogliere quel fiore per aspirare il suo profumo/
la sua fragranza al vento che soffiava nel tormento,
ci avvolgeva.
Noi strani esseri sulla terra sprofondiamo per conoscere l'interiorità che ci completa
e diversi ci accomuna dal resto
di quel mare, tra la folla di non essere nessuno.
Sono entrata lentamente, mi godo
il tuo disordine e la tua mente.
Ti lascio l'impronta della mia essenza, tra due bicchieri macchiati di rosso e di magia, per rinascere ed essere solo la tua stupenda poesia.
Sono entrata e resto;
spero tu lo sappia questo!


Margherita P.@




Share |


Racconto scritto il 05/09/2019 - 17:54
Da Margherita Pisano
Letta n.179 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Credo sia un parlarsi, un sentirsi dal di dentro, un "entrarsi"!

Leo Pardis 11/09/2019 - 10:38

--------------------------------------

Grazie di cuore Grazia, Ernesto, Salvatore e Mirko...buona domenica a tutti!

Margherita Pisano 08/09/2019 - 09:25

--------------------------------------

Un testo bellissimo Margherita che si dipana tra immagini e sensazioni, coinvolgendo tutti i sensi del lettore...
Molto brava

Grazia Giuliani 06/09/2019 - 11:01

--------------------------------------

Piacere di ritrovarti dopo la pausa estiva con questo bel racconto e farti i miei complimenti

Ernesto D'Onise 06/09/2019 - 10:19

--------------------------------------

Il tuo racconto invoglia il piacere
di leggerti.Complimenti Margherita

Salvatore Rastelli 06/09/2019 - 09:03

--------------------------------------

Ma quanto è bello... originale, con immagini e pensieri particolarissimi. Davvero tanti complimenti

Mirko (MastroPoeta) 05/09/2019 - 19:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?