Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Giotto e l'invenzion...
Pinnettas...
Vorrei gridare al te...
Cinque candeline...
Haiku 12...
I miei pensieri...
Certe volte capita...
19:53...
Fiabesca...
Oltre il vento del c...
Lei...
Sei tu....
Climbing...
Al costo di un franc...
Versi sciroccati...
PENSIERI ALLA ...
PRIVATO...
L'ultimo torneo del ...
La guerra...
PRIMAVERA...D'AUTUNN...
Cedo il passo alla p...
L'uccellino e il pes...
Velata...
Non lo sapevo...
Sogno di un bambino...
Alla stazione ferrov...
Haiku 11...
Amore senza silenzi ...
Pianto di sale...
La psiche...
Tanka 1...
l'amicizia è......
Notte senza luna...
A Giulio Tiberio...
boschi d'ottobre...
AMABILE CREATURA...
Mi hai fatto innamor...
Metafora auttunale...
In attesa...
Sguardi...
Quell’espressione di...
Stelle...
Con me passeggiando...
IN QUEL SUO SAPERE...
LE PAROLE...
Come il ponte unisce...
Gita di terza Media ...
TU ERI UM ANGELO...
Oggi...
Scrivere...
Casuale...
E io dormivo...
The first memory...
Non dire mai....
LA METAFORA DELLA ME...
Dall'immensa finestr...
Negli USA vendono le...
IL SENSO DELLE COSE...
Minuscole sensazioni...
Poesia...
essere in attesa...
Café del mar...La pa...
Metafora...
VOLA VIA LONTANO...
Haiku K...
Pensieri della sera...
Stranezze...
Grundig...
C'è un posto nel mio...
L'esule...
Haiku F...
Tagli indiscriminati...
Come cadono le fogli...
SOFFRIRE E' UN ...
Lontano...
Trasformazioni...
PREDA CHE SCAPPA...
Oste mi porti il con...
L'APPUNTAMENTO...
HAIKU G...
Nel tempo...
Quasi notte...
un raggio di sole ...
Lontano accanto a me...
Cellophane...
Proprio in quella li...
Tanka 6...
Mi baci...
Domenica...
Sabbia...
Solo se conosci la b...
Ottobre...
Gentilezza ...
nuvole e autunno...
L’organo...
La poesia dell'ultim...
Ho sempre desiderato...
CAVATAPPI...
L' EREMO SEGRETO ...
Kaleidos...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Particolarmente

Scusi, lei è  palindromo?
No, sono un populista precolombiano parecchio palestrato con una particolare predilezione per la peperonata alla paprica di Nonna Papera e per i porri pastellati preparati in una pirofila Pirex durante il periodo pasquale.
Poi, purtroppo, patisco di una forma di parassitosi perniciosa al piloro che mi fa fare molta plin plin, particolarmente dopo una passeggiata nella pineta del monte Pollino con ai piedi delle pedule in pelle di pitone e una picozza in puro palissandro  di Patagonia.
Poi sono anche un patito di partite di pelota ma il mio sogno era fare il pilota sui Piper e lanciarmi col parapendio dal Picco Palù in primavera sui prati pieni di papaveri,  papere starnazzanti e pappataci piuttosto pericolosi.
Però,  che pirla, potevo pensarci prima,  ora che ho contratto una poliposi policistica da un petulante portalettere  di Pisa con un passato di parecchie pendenze per peculato e favoreggiamento della prostituzione in complicità  con un peruviano di Palenque condannato per pedopornografia e spaccio di pellicce di procione plastificate.
Poi, passato questo periodaccio,  ho ripreso tutta la mia potenza e, per passatempo mi sono iscritto ad un corso per venditori porta a porta di palline da ping pong in policloruro di polivinile piroclastico del Pregiurassico e di pannoloni a pile con I-pod incorporato progettati,  nientepopodimeno, dal Pentagono sotto un pressante programma di protezione !
Ora ho fatto la pace col passato.. ..mi sono trasferito a Piacenza ,ho adottato un panda , piantato peperoni e progettato pure una pentola a pressione in puro polonio depotenziato con coperchio in pietra pomice della Papuasia.....  ah, però !!



Share |


Racconto scritto il 14/09/2019 - 09:24
Da Ferruccio Frontini
Letta n.62 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Bravissimo come sempre!!!!

Maria Isabel Mendez 15/09/2019 - 15:48

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?