Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E di pioggia...
Proprio in quella li...
Tanka 6...
Mi baci...
Domenica...
Sabbia...
Solo se conosci la b...
Ottobre...
Gentilezza ...
nuvole e autunno...
L’organo...
La poesia dell'ultim...
Ho sempre desiderato...
CAVATAPPI...
L' EREMO SEGRETO ...
Kaleidos...
La vecchia stazione...
Lontani...
Non ti dimenticherò ...
SOLO I PASSI...
Haiku 16...
Dolci note di vita (...
Nel mondo di Afrodit...
Muro di ghiaccio...
Inverno...
Maratoneta...
Inganni...
CIO' CHE E' RIMASTO...
Foto furtiva....
No muy dulce...
Haiku XIII...
Nel teatro della vit...
'O core...
Haiku z...
A' Pandazza e la Lan...
La direzione del mat...
Sa festa de sa birra...
Siamo genitori......
Il maestro di biliar...
SAFFO, LA COSA PIU' ...
Cosa c'è di peggio...
Ti scrivo perché a p...
Haiku 11...
Elisa Valentini...
AMIAMO INCONDIZI...
AMORE...
Passato...
Palabras...
TI SENTO...
Madre...
T'aspetto sempre qua...
Le tre buste...
Si cantava un tempo...
CERCASI...
Gentilmente...
Nuvole...
Tanka 5...
Forse......
Vita...
Lenta come foglia un...
Nove Ottobre 'sessan...
INTRECCI...
Ho nostalgia delle t...
Ritaglio...
Donna sarda...
CUORE DI BAMBOLA...
La visita dell'Angel...
E' una passeggiata...
artista o matto...
Un giorno...
Prendo atto che il m...
la città...
Nonni....
DIMENTICANZA...
NONNO RACCONTAMI...
Gli amanti in ambra...
Senza stagione...
Quello che siamo...
Come quando eri bamb...
Insieme nella luce (...
Ad un passo da giù...
Approdo...
A casa nostra...
Fin dove l\'amore ar...
Sono innamorata...
La libertà é un bene...
Vogliamoci bene...
Ascoltando gli astri...
Yellow spell...
Ciò che non ti ho de...
Haiku XII...
Perdiamoci...
SE AVESSI VISTO...
Haiku j...
Conversazioni...
FOGLIA D'AUTUNNO...
Visita a mio nonno...
Intrecci/...
La storia infinita...
Cuore...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il compleanno di Celestino

«Celestino oggi compie un anno!» mi disse gongolante Elisa una mattina tenendo il gattino in braccio per poi iniziare a sbaciucchiarselo.
L'adorato felino, da quando aveva messo piede, pardon, zampa a casa nostra, come dono a mia sorella da parte di un’amichetta del GREST, inevitabilmente fu viziato oltre che diventare parte integrante della famiglia.
Lo accarezzai teneramente, quel batuffolo dagli occhi azzurri e col pelo bianco era un amore sebbene particolarmente vivace e spericolato. Fece le fusa strusciando il musino tra le mie dita.
«Peppe, cosa possiamo regalare al "nordico"?» mi chiese candidamente Elisa chiamando il festeggiato con un nomignolo.
«Non so, magari una ciotola oppure un gomitolo di lana.» risposi banalmente.
«No, lui ha già queste cose!»
«Allora un nuovo giocattolo!»
«Mi è venuta un'idea: a sto monellaccio gli regaleremo un piccolo paracadute!»
«Un piccolo paracadute?»
«Sì, e sai perché? Così la prossima volta che sale sul tetto o sul balcone, metti che come al suo solito non riesce a scendere, tutto ciò che deve fare è saltare.»



Share |


Racconto scritto il 06/10/2019 - 08:15
Da Giuseppe Scilipoti
Letta n.40 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Grazie Santa, quanto hai letto è uno dei miei racconti minori, scritto precisamente nel 2007 ovvero nel periodo in inizialmente mi piaceva sperimentare o comunque scrivere racconti dai canovacci leggeri leggeri e senza particolare pretesa. Insomma i classici testi senza infamia e senza lode.
Comunque Celestino ha già fatto il suo tredicesimo compleanno a Luglio. :D
E ricordati che i gatti preferiscono Whiskas.
Alla prossimissima e sempre muchas gracias!!!

Giuseppe Scilipoti 06/10/2019 - 16:35

--------------------------------------

Dolcezza, tenerezza e buonsenso verso qualcosa,in questo caso un gattino, che amiamo e vogliamo proteggere! Dolcissimo racconto! Bravo....bravo!

santa scardino 06/10/2019 - 08:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?