Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

riflessioni n. 6...
UNA BELLEZZA DA SALV...
La nave va...
La poesia è il siste...
Questa bomba di vita...
Pelle d'Ocra...
Liquide distanze...
Goccia...
Le Carte...
MADRE TI TROVERO...
Tanka 11...
Lassù nel cielo...
IN BILICO COME UN EQ...
MISURA DEL TEMPO, MI...
Qui...
Oltre la vita...
EFFIMERA SEMBIANZA...
Disordine e anarchia...
Vento di profumi...
Forza Cagliari...
Io amo....
Turista nella nebbia...
fuga dalla solitudin...
Distorsione Notturna...
Lasciami andare...
Un fiore...
SAMAEL, il concepime...
Noi...
Dimmi...
Autunno....
Pensieri ,(per la fi...
Bevendo birra in tab...
ANCORATI RINGRAZIAME...
AUTUNNO...
Quante lune attraver...
20:48...
Foglie...
Oggi e ieri...
La marcia...
ADDIO...
Abbandono...
FIDATI OGNI TANTO...
Donna ti amo....
Nello specchio dell'...
METAFORE...
Tutte le volte che h...
Se adesso sei nei mi...
La danza delle fogli...
Umida è l'aria...
Con l’incertezza del...
Delle tue mani...
Oltre la gente...
Fantasia...
Tanka 10...
FRAGILE...
La stagione nuova...
Oleandro...
Il canto dell'autunn...
Il Nulla e il Tutto ...
Le bambole...
Paura...
Haiku dolce...
Con i nostri pensier...
Nuotando...
AMICI (seconda parte...
Poesia breve - Tanka...
Prima neve...
NOTTE ESTIVA...
RIMARCHEVOLE NE FU L...
Gelo...
Lo scrigno...
Desiderio...
HAIKU COMMEMORATIVO...
Il Templare di Árnes...
L'Amore è magia...
Tra queste pareti...
Pensare a te...
Terra mia...
C\\\'é vita dentro u...
Vuoto...
REPROBI ANGELUS (IV)...
Tanka 9...
Addio...
La Quarta Testa di D...
Depressione, spietat...
...è azzurra...
Sensazioni 7...
ANCORAGGIO...
Trentaduesima sonata...
Io...tu...
Tanka...
la non accettazione ...
sapete cosa e' la...
Tu sei...
Le domande di Nicol...
Volgere...
L' amore della mia v...
Grazie d'autunno...
Ogni giorno che pass...
STO SOGNANDO......

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La Quarta Testa di Dedo

Eccola, la testa che cercavano! Bella come ci si aspetta da un grande artista e poi trovata così, pescata con una benna come un muggine nel Fosso Reale, dove la leggenda narrata aveva previsto.
Certo che la scultura era originale, ci mancherebbe! Si vedeva dallo stile, la mano e poi via era proprio come doveva essere: abbozzata ma decisamente artistica!
La mano del genio di Montparnasse.
Ma non era sola, eccone pescata un'altra poi un'altra ancora. “La bua dell'orate” come si dice a Livorno.
Una sciacquata con l'acqua fresca e via, verso il museo dove già si eponevano opere minori del grande artista, sorpassate dalla grandezza del ritrovamento.
Confermata la paternità dell'autore subitaneamente anche da alcuni esperti, icto oculi.


Poi no, contrordine! Saltano fuori gli autori della messa in scena delle tre teste e niente, non sono di Modì. Seguono sanguinose polemiche e dimissioni assortite.
Dopo qualche giorno apparve sul muro dell'ingresso dell'ippodromo, a chiosa della vicenda, un disegno fatto con la bomboletta con la stilizzazione di una testa allungata, due occhi ed un naso lungo come quello di Pinocchio ed una bocca carnosa con accanto una scritta:
“Esperti di Modì, la Quarta testa eccola qui!”




Share |


Racconto scritto il 07/11/2019 - 16:24
Da Glauco Ballantini
Letta n.72 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?