Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Come ad Agosto...
Oceano...
L'ECLISSI...
La poesia più bella...
Regalami un cerchio ...
Luna di giorno...
Campo di grano...
PAESE...
Adeline Carabiniere...
Oltre il limite...
Questo amore...
Il distacco in un ri...
Ho sempre avuto paur...
Il silenzio...
SOS...
Sentieri inversi...
Nessuno lo sa...
Solo un filo...
IL PRETE...
MATRIGNA...
La Notte....
HAIKU C2...
Miserere...
Decisioni difficili ...
Esperienza di vita e...
Quando più occhi non...
LE OMBRE DELLE ...
Segmenti sahariani...
Tanka 5...
Zum-zum...
SOGNANDO A OCCHI APE...
Noi (Tanka)...
E poi...
Distacco...
Il Fonte Pliniano (S...
Speriamo in estate...
Ispirazione...
Colori e musica...
Autunno...
Mare a Caorle...
Uniti...
Mistero...
L'Ordinazione...
coscienze orfane...
Gli occhi della mamm...
Endorfine o delle co...
Come nascono i bambi...
Frammenti...
Senza stagione...
Una candela spenta...
LA SOFFITTA DEI ...
Il ricamo...
La bellezza collater...
Ci si perda (la paro...
L'ORA DELLA CENA...
TRENI PERSI...
Tanka 4...
Il sole di Maggio...
In Rima...
Mi piacerebbe ti pre...
LA DITTATURA DELL’AP...
SognoAntropomorfo....
Bosco Verticale a Mi...
La Bugia...
Vivere la vita...
Davanti allo specchi...
Il vento...
Sposa fiorita...
L’illusione...
Natura...
La metempsicosi...
Accusata di non aver...
In alto mare...
Credo che nel mondo ...
Nome di donna...
Fucsia...
HAIKU B2...
Pianificare...
Fugacità...
E Ti Sogno Ancora...
Max Stirner...
Domani senza di te, ...
Vorrei volare come u...
L'ignoranza,che non ...
Tra le tue braccia, ...
VERSO L\' ETERNIT...
Milena e i doni dell...
Elisir...
Los Angeles notturno...
NATURA...
Desiderio...
IL NAUFRAGO...
È l'amore che conta...
Canzone triste...
Amaro...
Un biglietto, come u...
L'isola che non c'è...
Orme sulla sabbia...
TESTIMONIANZA DI FED...
PENSIERI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

La Quarta Testa di Dedo

Eccola, la testa che cercavano! Bella come ci si aspetta da un grande artista e poi trovata così, pescata con una benna come un muggine nel Fosso Reale, dove la leggenda narrata aveva previsto.
Certo che la scultura era originale, ci mancherebbe! Si vedeva dallo stile, la mano e poi via era proprio come doveva essere: abbozzata ma decisamente artistica!
La mano del genio di Montparnasse.
Ma non era sola, eccone pescata un'altra poi un'altra ancora. “La bua dell'orate” come si dice a Livorno.
Una sciacquata con l'acqua fresca e via, verso il museo dove già si eponevano opere minori del grande artista, sorpassate dalla grandezza del ritrovamento.
Confermata la paternità dell'autore subitaneamente anche da alcuni esperti, icto oculi.


Poi no, contrordine! Saltano fuori gli autori della messa in scena delle tre teste e niente, non sono di Modì. Seguono sanguinose polemiche e dimissioni assortite.
Dopo qualche giorno apparve sul muro dell'ingresso dell'ippodromo, a chiosa della vicenda, un disegno fatto con la bomboletta con la stilizzazione di una testa allungata, due occhi ed un naso lungo come quello di Pinocchio ed una bocca carnosa con accanto una scritta:
“Esperti di Modì, la Quarta testa eccola qui!”




Share |


Racconto scritto il 07/11/2019 - 16:24
Da Glauco Ballantini
Letta n.204 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Fantastico, mi era sfuggito...frequento poco il sito, da quando sono nonno. Ricordo bene quel fatto, lo seguii molto interessato e poi, da artigiano del marmo e della pietra, ho goduto quando quei ragazzi hanno rivelato lo scherzo alla livornese. nel tuo brano, molto ben scritto come sempre, mi ha fatto sorridere il detto " la bua delle orate", bua che io cerco spesso, come tu ben sai, quando vanno al montone ( all'elba è in settembre, e io di bue ne ho diverse)...ciaociao, grande.

Giacomo C. Collins 29/01/2020 - 08:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?