Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

HAIKU B...
Sono invecchiata nel...
La Luce Blu...
HAIKU L2...
I LARICI...
Yakamoz...
concedimi...
L'ombelico del quiet...
L’Eco di Avalon...
Nei miei sogni bambo...
DUE GEMELLI ALLO SBA...
Il cono...
Notte...
LA PIOGGIA...
Un sogno è come perd...
CRASH...
Silenzi diurni, desi...
Opinioni e punti di ...
Il Rimprovero...
A Siciliana...
Terra...
In viaggio...
L'amor proprio...
Il quadro di sughero...
Ricordo di un\'estat...
SCOMPARSI...
Non mi dici...
Antichi ricordi...
Profumo d'amore...
Covid 19...
Frammenti colorati...
PER TE, DONNA! (Poem...
Lascia che sia Estat...
Amore...
Linea rossa 1...
Vecchi ruderi...
A cena con qualche r...
Tutto tace...
PAROLE...
ULTIMO RESPIRO...
Sarà estate...?...
Solitudine...
La notte...
MITOLOGICA EUROPA...
SEDOKA 11...
Ti porto con me ovun...
Attimi...
E nessuno sa dove...
Cara lady del sessan...
Querelle all'italian...
E guardati con accet...
Per Te...
A DIANA...
Come un albero spogl...
L'ATTESA DI UN AMORE...
Inciuci...
FILI TRASPARENTI...
Sono un poeta?...
L’inchiostro è la lu...
Psiche In Tempesta...
HAIKU H2...
La Piazza...
Caffè Florian...
STELLA POLARE...
Falsità spezzate...
RIUSCIRE AD AMAR...
Mare...
REQUIEM...
Sire! (La strega Zar...
Un sasso appena nato...
ESTATE (acrostico)...
Echi e cristalli...
Lo sbruffone...
Al pari delle formic...
Cristalli nell\'anim...
La porta rosa...
L'ISOLA DELLA NUOVA ...
Un Evento Dimenticat...
Orizzonti nuovi...
L'incapace agrimenso...
Naufrago...
Sei qua...
I doni della madre...
Haiku J...
Haiku 8...
Antiche partenze...e...
Mangime per il propr...
NON STUPIRTI...
Notturno cielo blu...
Quando frequentavo l...
Più dell'amore...
IL RITORNO...
L' AMORE NON HA ...
Tattiche di guerra...
Il mondo fuori...
Parlami...
Soffrire invano...
29 GIUGNO...
Cometa...
-...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Il sole abbagliava

Improvviso ma deciso, un riverbero o un sussurro e una bolla scura dell'anima risale rapida e avida.
Scivolo spinto all'indietro.
Paffuto e con una maglietta a righe sottili orizzontali, i pantaloni corti perché faceva un gran caldo e un paio di sandali da francescano di un blu cobalto.
“Pane e latte” dalla signora Teresa. Un donnone che abbondava in tutto e che dal bancone del suo alimentari redarguiva clienti intraprendenti.
Mi mettevo in fila e se non ci fosse stata lei a ricordarsi quand’era il mio turno, avrei potuto aspettare chissà quanto. Ma in fondo stavo a mio agio in quel negozietto e compravo sempre la stessa cosa. Un filone di pane.
Anche quel giorno stavo lì e la vidi oltre la vetrata.
Un vestito chiaro, forse rosa, tempestato da tanti piccoli fiori. Capelli scuri e un po’ più grande di me, abbastanza per passarle inosservato. La mia attenzione si distraeva per i dettagli e così notavo quei sandali neri che entrarono precipitosi nella cabina telefonica, il riflesso sul vetro del frigo mi permetteva di prestarle attenzione, restando rivolto al banco dei formaggi e dei salumi.
Fu il mio turno, in punta di piedi raccolsi il sacchetto con il filone che spuntava curioso.
Dal riflesso la guardai uscire abbagliata dal sole, le porte scalciavano, mentre si tuffava incantata in strada, un'ombra fulminea nera la raggiunse. Vidi il ragazzo alla guida, una t-shirt bianca, due mani strozzavano il volante, la bocca sbarrata.
Quel rumore che non sentii mai più.
La signora Teresa con le mani sulla faccia, gli altri clienti che uscirono frettolosi.
Mi avvicinai titubante, per immaginarla lontana.
In mezzo alla carreggiata un suo sandalo nero, sull'asfalto rovente, buttata come uno straccio vecchio.
Strinsi forte il sacchetto del pane.



Share |


Racconto scritto il 25/06/2020 - 19:38
Da Moreno Maurutto
Letta n.69 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Grazie tante Giacomo...non sono troppo amante del finale a lieto fine,in effetti...

Moreno Maurutto 25/06/2020 - 23:22

--------------------------------------

Bello, nella sua drammaticità...un quadretto letterario, purtroppo non a lieto fine. Ciao Moreno, sempre bravo.

Giacomo C. Collins 25/06/2020 - 20:57

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?