Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E chiamo poesia una ...
HAIKU 2...
Caffè...
Nel bosco incantato...
Ti voglio...
Anche allora era mag...
Eri dentro di me......
Non cercate oro nei ...
Cielo...
A te...
HO CONOSCIUTO LEI...
Incontrarsi, perders...
Notte...
Gli anni son trascor...
Forza Italia!...
Di baci sazio...
Per sempre...
Dodici anni...
Alba di Maggio sul M...
STANZA N.5...
Bentornata poesia...
LE PAROLE NASCON...
I semi dell'intellig...
In futuro avremo occ...
I fiori di maggio...
IL DOCILE MOTO...
Happy Ending...
Al quinto giorno di ...
Sottofondo...
Il tempo è solo una ...
Sicilia...
Vorrei amarti...
Il Trasimeno...
UN’UNICA SORTE...
Il Compleanno...
Il segreto del cuore...
Ciò Che Serve...
Alchimia...
Cuore colmo...
GIGLIO...
Abati e badesse...
RISVEGLIO DA UN ...
Intanto attendo...
Sicilian Romance...
Tu non sai...
Del futuro...
L'uomo sulla spiaggi...
Lettera aperta...
Scomparso...
La ragione La r...
Il lavoro più gratif...
Agitata notte...
Fiamme di cristallo...
Intesa col lupo...
n° 3 (R/P)...
tanfi...
HAIKU 1...
La cintura di Babbo ...
Prologo e Primo capi...
Petit Onze 2...
Un'altra possibilità...
LA VITA È COSÌ...
Lei...
Il tepore dell'amore...
NON SARAI LA MI...
Flash...
Avrete in abbondanza...
NEL MONDO DEI BALOCC...
Poeta non sono...
Siamo felici...
PIANOFORTE VERTICALE...
Nostalgia......
Un germoglio d\'autu...
La Resistenza - Dedi...
Del cuore...i battit...
n° 2 (R/P)...
Silenzio...
IN OGNI VERSO...
La Settima Arte...
Chiaroscuro...
LA LONTANANZA...
Una riflessione sull...
La serenità è un don...
Illusione...
Viaggio notturno....
L'IDEALISTA...
Il Mercato...
Inquietanti Passi...
La forza dell'amore...
Di morte si vive...
I semi dei desideri...
Gli inferi...
Tu non sai parlare a...
A me stesso...
Figlio delle stelle...
LO ZEFIRO...
Notte tacita...
Da lontano...
n° 1 (R/P)...
Tentativi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Happy Ending

Quanto mi piacciono i finali felici.
Quelle parti dove tutti si amano, tutti si vogliono bene, tutti perdonano e tutto finisce per il meglio. Ah, sì mi piacciono sempre così tanto!
Ma ancor di più quando il bene trionfa sul male, il cattivo della storia diventa buono come se fosse avvenuta una magia. Una bella magia.
Quelle belle storie che terminano con un grande amore. Dove tutto è possibile, tutto cambia, tutto migliora.
Ho sempre pensato dunque se questi happy endings possano esistere sul serio. Dalla mia stanza di cristallo piena di fiori gialli dove tutti i sogni possono realizzarsi, aspettando una felicità eterna. Aspettando un amore eterno.
E sognavo, sognavo notando come le stelle brillavano, come una luce invadeva tutta la stanza. Pensando come tutti in realtà fossero buoni e che un finale felice può esistere per chiunque, non solo nelle storie.
Oggi come oggi ancora penso che tutto può cambiare, tutto può migliorare, che tutto può essere diverso se noi lo vogliamo.
Ma ero stanca di aspettare dentro questa stanza.
Ho deciso così di uscire; volevo giocare, volevo provare a trovare il mio finale felice. Lo cercavo in me, lo cercavo negli altri.
Continuavo ad avere la canzone del “tutto è possibile” in testa.
Vedevo i segnali, vedevo gli altri, vedevo un mondo spesso cieco e altre volte così sveglio. A volte soffrivo, a volte ero felice.
Tuttavia il mio happy ending non arrivava; mi chiedevo cosa dovevo aspettare.
Forse stavo sbagliando qualcosa?
Ci provai di nuovo, non ero molto arrendevole. Ma più andavo avanti e più capivo che stavo facendo diversi errori ogni volta.
Finché un giorno non mi sono svegliata.
Prima sono tornata nella mia stanza di cristallo dove i fiori gialli emanavano un odore sempre più forte, e capii così che quello era il segnale chiaro che finalmente mi stavo svegliando.
Fu quel determinato aroma a farmi rendere conto di qualcosa di molto importante: il finale felice non esiste.
No, non esiste. Al contrario, esiste una vita felice.
Il finale felice è oggi, non domani. Il finale felice dipende da me, non dagli altri.
Il mio racconto lo scrivo giorno per giorno.
Una storia ricca di personaggi conosciuti ogni volta, buoni o forse cattivi. Esperienze diverse, lezioni nuove, lezioni vecchie, errori e ripari. Amori e amicizie. Tutto questo rendeva il mio finale felice, la mia vita felice.
Seguo ancora portando la bambina che è in me, a lei non la perdo, e vado scrivendo il mio racconto, che vale la pena, seguendo i segnali, conoscendo sempre il nuovo senza temerlo e tessendo ricordi.
Provando l’impossibile, vivendo col sensibile, con i piedi per terra e gli occhi verso il cielo. Cancellando i dolori del passato, perdonando.
Tutto è così più bello: amando come un guerriero di luce.
E finalmente così trovai il mio finale felice. E quello era solo mio e solamente mio.



Share |


Racconto scritto il 03/05/2021 - 10:45
Da Sara Passarelli
Letta n.47 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Grazie Alberto. Happy ending sempre oggi

Sara Passarelli 05/05/2021 - 17:02

--------------------------------------

Un meraviglioso racconto da favola. Hai ragione, l'happy endings deve essere oggi, non domani. Perché un domani non potremmo essere più. Mi è piaciuto molto leggere il tuo racconto. 5 stelline per te. Ciao

Alberto Berrone 05/05/2021 - 16:19

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?