Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un’opera d’arte non ...
Sfumata natura...
GOOGLE MAPS...
La pazza...
HAIKU M...
Basterebbe ascoltare...
VERDE...
Specchio...
Alle labbra della no...
Ti aspetto...
FLOTTE DI PENSI...
Attimi d'incanto...
IL PIGIAMA DELL'OSPE...
Luce...
HAIKU 2...
Che pacchia!...
Suggestiva...
Caricare le parole ...
Tutti di corsa, in u...
Da dietro le grate...
Il vento della vita...
Lorenzo il Bislacco...
Verrà quel giorno...
Gabbiano Nel Blu...
Salmastra...
Carta che ride...
La sensibilità è una...
Cerchiamo...
Vista sul golfo di T...
Nebbie...
Val d’Ultimo....
Dolce luna...
RISURREZIONE E S...
Haiku 12...
Chi pur nell'ira la ...
Conte e il topo assa...
Cielo incommensurabi...
Il Consenso...
I capricci della scr...
Il lento fluire del ...
LUNA...
Un tempo...un mondo....
Punti di vista...
Come un randagio...
Post meridiem...
SCRIVERE LIBERA D...
PROGETTO ESTETICO (C...
Le chiavi del paradi...
GROVIGLI DI SOSPIRI...
NeRA...
La realtà percepita ...
Haiku...
La calunnia...
A TUTTE LE DONNE...
L\'unica verità...
Questo è il Natale...
GENTILEZZA...
IL MITE PORTINAIO...
Conserviamo la genti...
HAIKU 1...
Femminicidio...
Far del giorno...
La luce vince l'ombr...
GRIDARE MI FA BEN...
Scegli la Vita...
Sole o pioggia?...
DOVE FINISCE IL CIEL...
C'era una volta il r...
Colmi...
Un sogno anelato...
Le domande di Nicola...
Dove tutto ebbe iniz...
n° 28 (R/P)...
Oggi scrivo di te...
Il green pass cultur...
La malinconia è una ...
Ci sono sogni che mu...
Leggera...
Qual è la nazionalit...
Altrove ......
IL TEMPO FATTO ...
La panchina di front...
Un solo attimo...
Poi...
Guardo l'acqua......
L'altra metà del Cuo...
Lunghe passeggiate t...
Anima mia...
Creare, immaginare, ...
L'attimo dopo...
Sul bordo di un terr...
Gino...
PROGETTO ESTETICO (C...
Il mio tempo...
n° 24 (R/P)...
Una sera in Plaza de...
Ci amavamo...
nulla...
Ignoto pensiero...
Le tue parole...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



UNA LETTERA MAI SPEDITA

“Allora mi fai entrare?” Questo avrebbe detto quella busta bianca con tanto di francobolli…davanti alla buca della cassetta postale. Sarebbe bastato spingerla e l’apertura l’avrebbe accolta nel marasma di missive pronte ad andare in giro per il mondo. L’indecisione era stata la conseguenza della riapertura della busta…La penna che aveva scritto quella lettera, era chiaro era di una persona timida e nel contempo audace, non sicura di ciò che aveva scritto, prima di non aver la possibilità di tornare indietro voleva accertarsi che quelle parole non l’avrebbero portata a schiantarsi contro un muro di indifferenza o di silenzio. Cosa c’era scritto vi chiederete nella lettera? C’era tutto il suo amore per un uomo e tutta la rabbia che ribolliva nelle pieghe più profonde della sua lettera. Un dialogo non era possibile non avrebbe saputo nè potuto spiegargli tutto, sarebbe annegata in un mare di emozioni e lui non sarebbe stato capace di salvarla.Scrivendo poteva raccontargli dei propri sogni, inventando quanto di più bello fosse stato rimanere insieme. I suoi desideri fermati nel foglio non sarebbero così stati murati nel silenzio…lui avrebbe capito quanto succedeva nella sua testa, e apprezzato la ricchezza di quelle seducenti parole scritte e rilette tante volte. Non erano fantasie impossibili l’aiutavano ad uscire dal mondo reale. Si avventurava troppo ai confini della realtà, sperava che un principe azzurro fosse venuto nella sua vita per portarla lontano da tutto…e si fosse precipitato verso i suoi sogni rendendola felice. La lettera l’aveva letta e riletta e chiusa di nuovo. “Allora mi fai entrare?” Con mano tremante dopo un colpetto secco la bocca della cassetta postale si aprì e con un leggero fruscio la missiva preziosa scivolò all’interno, ora doveva solo aspettare una risposta. Chissà!! Non l’avrebbe ricevuta mai perché a quella cassetta un cartello non visibile c’era la scritta “ fuori servizio” Il suo contenuto andò disperso insieme ai suoi sogni.


Mirella Narducci




Share |


Racconto scritto il 19/11/2021 - 20:03
Da mirella narducci
Letta n.101 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Mi è piaciuto...soprattutto il finale
Grazie Mirella

Moreno Maurutto 22/11/2021 - 12:01

--------------------------------------

Scrivere aiuta chi scrive
Spesso, purtroppo, non aiuta chi legge...
Ciao Miry, ben trovata

laisa azzurra 20/11/2021 - 16:45

--------------------------------------

Un racconto molto originale, piaciuto tantissimo!

Maria Luisa Bandiera 20/11/2021 - 07:44

--------------------------------------

Bella l'idea e bello il racconto, complimenti

Mirko D. Mastro(Poeta) 20/11/2021 - 06:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?