Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Grigio e Senzanome...
Isocronismo 2.0- 16,...
SIRENE...
Rosa...
Ruvidi gradini...
Il grillo parlante...
Vespasiano rionale...
Dadi...
Keiryu...
Ti ho inventato io...
LASCIARSI OGGI...
Il battesimo del mar...
La notte...
Indispensabile...
Isocronismo 2.0- alt...
IL MATRIMONIO FALLIT...
Quando la giustizia ...
La fiammante monopos...
Policromia...
Oh mare!...
Se mi chiedi perché...
Toti, uno de’ míi om...
Ubbia legislativa...
Il volto di mia madr...
La stanchezza che ...
QUESTA SONO IO...
Di sera...
Isocronismo 2.0- nei...
Che si dice?...
Un violinista in met...
Che colori ha la tua...
Rilassano i pensieri...
iIl mio micino dorme...
Unione Sarda...
UN GIORNO D\\\'AUTUN...
In treno...
Un salto nel futuro...
Profumo di Mare...
Delicato...
Isocronismo 2.0- nei...
Cinerina libertà...
D'un cuore svanito...
Inverno eterno...
Le parole usate...
IL MONDO RESTA...
Grazia Deledda...
IL TEMPO UN MO...
Mani in pasta...
Caduche fiammelle ac...
SCHEGGE...
Il violino a tracoll...
Coesi e coevi (tutti...
Estate venti ventiqu...
Nel bosco...
Bungei Senryu...
L'albero della vita...
Un capolavoro...
L' anima tòrta...
I savoiardi...
Le persone si lament...
Ci sei solo tu...
Bianca...
Rime libere...
Insigne professore...
LA BELLEZZA CI ...
A fili di refe...
Alghe...
Alcuni dei miei pens...
IL DESIO...
Che macello!...
Il mio necrologio...
Gio Gio...
A Giulia...
PICCOLA CHIESETTA...
In riva al mare...
L'essere umano stolt...
Ilarità e mestizia...
Mi hai dato un bistu...
Come se...
Il di me sguardo...
Come parigine sulle ...
L'amico improvvisato...
Anime in volo...
Fin oltre la cima...
Il Tempo...
Nunc scitote de dubi...
VICINO A TE...
Rosso di neve...
L'innaffiatoio di po...
Mani rotte (tutti i ...
Chartreuse (thème)...
MADRE...
Come aria respirando...
La stanza... La visi...
La libertà dei penta...
L’arcobaleno dell’an...
Ali di cielo...
Rilievi Celesti...
Forse il Mare...
SCI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



…quel che finisce

<Com’è il suo cielo, oggi?>


«Resiste. Come quelle camicie grigio-azzurre di poliestere.
In alcuni momenti, elastico. Posso quasi tirarlo fino a me»


<E le piace ciò che vede?>


«…»


<La sua ex moglie…>


«Non ne voglio parlare! Glielo dissi fin dalla prima volta…»


<E fin dalla prima seduta, questo è il nocciolo>


«C’erano due nocciòli, sa, dove abitavamo. Alla base del fusto avevano polloni sottili dalle radici. Ora sono ben ramificati e lunghi. Dalla chioma, oramai fitta e densa, non si riesce a vedere più la luce»


<Non potrà vederla, la luce del sole, fin che non guarderà all’interno della chioma.
Fin quando ne resterà al riparo. Come sotto il cappello>


«Accettazione, giusto?
Mi terrebbe il cappello…»







Giorno 17 Settembre, seduta N. 4, paziente: Uomo tornato a guardare il cielo




Share |


Racconto scritto il 18/09/2023 - 08:10
Da Mirko D. Mastro
Letta n.263 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Potrei pensare al cappellaio magico, se... ma leggo un po' di dolore, anche dove non si vede, l'alba sorgerà di nuovo per poter guardare il sole.

Margherita Pisano 19/09/2023 - 15:17

--------------------------------------

Quel che finisce è solo un inizio, / quel che resta è solo un ricordo. / Non temere per ciò che cambia, / ma spera per ciò che verrà. (Emily Dickinson)
Bravissimo.

Zio Frank Storie del gufo 18/09/2023 - 19:32

--------------------------------------

Chiome dischiuse un poco al vento, è presto per l'autunno e le cadute foglie.
Si aspetta seduti senza fretta, un'altro cappello forse di lana non starà più stretto.
Complimenti!

Anna Cenni 18/09/2023 - 12:33

--------------------------------------

Bene, molto interessante: sarà bello venire a leggerti!

Maria Luisa Bandiera 18/09/2023 - 09:54

--------------------------------------

Forse... vediamo cosa ne pensa la mia ispirazione.
Grazie Maria Luisa

Mirko D. Mastro 18/09/2023 - 09:02

--------------------------------------

Sempre più interessanti queste sedute dallo psicologolo!
Ma stai scrivendo un libro nuovo?

Maria Luisa Bandiera 18/09/2023 - 09:00

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?