BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

REDAZIONE - AVVISI IN BACHECA

PUBBLICITÀ SUL SITO

Si è reso disponibile lo spazio pubblicitario occupato dalla casa editrice Kimerik. Se qualche autore è in contatto con case editrici o altre ditte interessate lo preghiamo segnalarlo alla Redazione. Sono liberi anche altri spazi per promuovere propri libri.

PUBBLICAZIONE DELLE OPERE

Il sito è gratuito con un limite di presentazione di un'opera ogni 5 giorni per gli autori che non contribuiscono. Quelli che invece contribuiscono al sostegno del sito con il versamento minimo di 15 euro possono presentare un’opera ogni 2 giorni. Tale beneficio ha durata annuale per cui dura 12 mesi dalla data del versamento effettuato.
Con l’occasione, si ricorda a quegli autori che hanno contribuito, che al 31 dicembre è venuto a scadenza il contributo annuale per usufruire del beneficio dei 2 giorni ed il sistema ha eliminato in automatico tale beneficio. Chi intende rinnovarlo può farlo con le modalità ricordate alla voce “Contribuzioni”.
Da un controllo effettuato risultano aver contribuito i seguenti autori: Bordonaro, Cau, Foglia, Giacomello, Giuliani, Mirko, Mendez, Menicucci, Narducci, Pardiss, Peluso, Pignalosa, Rastelli, Santucci, Silvestri, Terracciano, Torres, Tovagli, Vercelli, Zaludova e Zappo.
Si invitano coloro che hanno effettuato il pagamento e non figurano tra i nominativi sopra elencati di farlo presente alla redazione.

COMUNICATO

Si avvisano gli autori che la redazione presterà maggior attenzione agli errori ed alla qualità delle opere. Nello stesso tempo si invita chi commenta a non soffermarsi sui piccoli refusi e ad evitare sterili polemiche.

CONCORSI MENSILI POETI E SCRITTORI

Poesie

POESIA A TEMA : Il tema di febbraio è “IL SOGNO”. Al vincitore verrà assegnato in premio un libro di poesie. Per partecipare basta inserire una poesia riguardante il tema "IL SOGNO" scegliendo nella tendina la categoria “Il sogno concorso febbraio". Per le poesie su “LE EMOZIONI DEL CUORE” di gennaio la giuria ha votato "il sole e tu la luna" di Antonio Girardi Al vincitore è stato assegnato un libro premio.

b] MIGLIORE POESIA TRA QUELLE SELEZIONATE : Tra le poesie selezionate dalla redazione e valutate dalla giura (non rientranti tra quelle a tema) viene assegnato un libro premio. La giuria ha votato come miglior poesia di gennaio "Lapislazzuli" di Gianny Mirra

haiku Chi partecipa al concorso può inserire al massimo tre composizioni. Per farlo deve scegliere nella tendina la voce “Haiku concorso febbraio” ed inserire l’opera. Il vincitore e gli altri autori dei migliori Haiku potranno richiedere l’attestato. Precisiamo che accetteremo solo gli Haiku che abbiano i requisiti per essere considerati tali in quanto non tutti possiedono le caratteristiche. L'haiku vincente per il mese di gennaio è stato l'Haiku 19 di Giovanni Pignalosa.

Scritture creative

Per il mese di FEBBRAIO 2020 il tema è il seguente: CONTAMINAZIONE DI FAVOLE: Scrivi un racconto in chiave umoristica in cui personaggi di favole famose s'incontrano. Se i nominativi selezionati saranno più di 5 assegneremo un libro.

CONTRIBUZIONI

Le contribuzioni servono per rendere migliori servizi agli autori attraverso interventi tecnici al sito e per avviare altre iniziative progettate (incontri, premiazioni ed altro} e possono essere effettuate nei seguenti modi:

- ricarica carta POSTEPAY n. 4023 6009 7220 0960 (intestata a Martini Adriano MRTDRN38E06L424N). È l'operazione meno onerosa. Si può fare in posta esibendo carta d'identità e codice fiscale oppure presso qualsiasi ricevitoria. SI DEVE IN QUESTO CASO COMUNICARE IL PAGAMENTO tramite messaggistica alla redazione o via mail a redazione@oggiscrivo.it PERCHE' DALL'ESTRATTO CONTO non ricaviamo il nome del versante
oppure
- bonifico sul conto BNL intestato a Martini Adriano IBAN BNL: IT35S0 100503246 10008 1968619.
Come causale si può inserire qualsiasi dicitura (ad esempio contribuzione sito oggiscrivo). Il bonifico per chi ha un conto on line è in genere gratuito o quasi.

COMMENTI

Critiche a livello pubblico non devono essere fatte per non ferire l’interessato. Ribadiamo che, pur nel rispetto delle valutazioni, censureremo quei commenti che riterremo lesivi della dignità dell'autore. Se poi dovessimo riscontrare la malafede di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad allontanarlo dal sito. Insistiamo col ricordare che i commenti sono pubblici.

La Redazione

 
     
     
 

Le migliori opere di GENNAIO sono:

POESIE {elencazione casuale)

Lapislazzuli di Gianny Mirra
Stelle di Giovanni Benvenuto Vavassori
Scarlatto chicco di melograno di Graziella Silvestri
Ti lascerò andare di Valentina Filippi
Si fa giorno di Loris Marcato
Dedicata a Grazia Giuliani (Parole) di Maria Carla Pellegrini.

RACCONTI (elencazione casuale)

Di Luna, e del suo amore di Grazia Giuliani
Incantamenti di Paolo Sermonti
La mia battaglia contro i numeri - racconto di un pianto isterico di Diana Meraki
Smile di Santa Scardino
Al vostro fianco di Cristina Del perugia

SCRITTURE CREATIVE (elencazione casuale)

La Collezionista di Giuseppe Scilipoti
Giulia e il ricordo di un amore di Maria Luisa Bandiera
Il colore dei Ricordi di Atrebor Atrebor

AFORISMI (elencazione casuale)

Abbiate sempre il coraggio…..di Marianna S
Il senso della vita... di Anna Maria Foglia
Non siamo padroni del tempo… di Barbara Lai
Credevano di....di Paola Salzano

ATTESTATI: A coloro che lo richiedano, per le varie opere ritenute le migliori del mese, spediremo un attestato del riconoscimento ottenuto. Gli interessati dovranno comunicarci nome, cognome ed indirizzo tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione.
Non necessariamente quelle elencate sono le opere migliori perché non sono state considerate quelle degli autori già selezionati negli ultimi mesi (vedi regolamento).

La Redazione

 
     
     
 

INFORMAZIONI IN EVIDENZA

TEMPISTICA APPROVAZIONE OPERE
Poiché abbiamo notato che molti autori hanno la tendenza ad inserire le opere in tarda serata riproponiamo quelli che sono attualmente le fasce orarie di esame ed approvazione:
- ore 8 antimeridiane - ore 14 pomeridiane ed ore 20 serali. Da ciò si evince che tutte le opere che arriveranno dopo le ore 20 saranno visionate e pubblicate il mattino successivo.

APPARTENENZA DELLE OPERE
Per quanto superfluo si raccomanda di pubblicare opere proprie. Nel caso in cui dovessimo accorgerci che l'opera è stata copiata avviseremo l'autore e quindi elimineremo d'opera in questione. Al ripetersi dell'infrazione l'autore sarà allontanato dal sito.

VIRGOLETTE NEL TITOLO
Non inserire nel titolo le virgolette o apici e tanto meno altri simboli perché il programma li utilizza nelle codificazioni. La conseguenza è quella che sparisce completamente la visibilità del testo dell'opera. Questo avviene più frequentemente negli aforismi

La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
 

L’interrogativo del cielo

Gli alberi spogli

alzano le trame al cielo

con l'interrogativo

al punto che non si centra

ma svirgola

come macchia d'inchiostro

caduta da una penna.

Celeste.... (continua)


Manù Cora 16/02/2020 - 17:58
commenti 0 - Numero letture:17

Voto:
su 0 votanti


BOCCA A BOCCA

Bocca a bocca anima mia
dammi un alito d'amore
e d'appagato desio
come intreccio di vite
erranti,stanche di vagare
verso il paradiso.
Ora le ali hanno il loro posto
per elevarsi tra cristal... (continua)

Graziella Silvestri 16/02/2020 - 17:10
commenti 3 - Numero letture:30

Voto:
su 1 votanti


Il mattino

Tutto fermo
in quella tela.
Celeste cielo.
Sembrano dipinti gli alberi
da quel divino maestro.
Anche il vento muta
senza un refolo.
Solo il cracchiare dei corvi
rompe questo silenzioso
mattin... (continua)

Salvatore Rastelli 16/02/2020 - 15:29
commenti 3 - Numero letture:39

Voto:
su 2 votanti


Prospettiva

Finisco sempre per astrarmi.

E’ riemergere dal sole
con la vista sbieca della terra,
avere l’altra prospettiva d’un dolore
quella che per fortuna non si percepisce
ma si squadra come da un’alt... (continua)


Alessandro Pellei 16/02/2020 - 14:18
commenti 0 - Numero letture:12

Voto:
su 1 votanti



sbarre

Sbarre
In questa porca società,
non c’è vera libertà,
o molto poca,
è una grande gabbia
di struzzi,
dove ti obbligano a fare,
quello che vogliono gli altri,
quello che si aspettano che tu fac... (continua)

stefano medel 16/02/2020 - 11:02
commenti 0 - Numero letture:17

Voto:
su 0 votanti


Cerca altrove

Abbi tanti dubbi
pestare, sfregiare
ammazzare …
non è pane che sfama

companatico nemmeno,
è l’infame tratto caratteriale
del debole di spirito

è quello che vorresti
fosse fatto a te, incap... (continua)


Wilobi . 16/02/2020 - 10:16
commenti 0 - Numero letture:15

Voto:
su 0 votanti


Giorni senza cuore

Quando c’era ancora la neve
e l’inverno era la mia casa
c’era sempre un racconto
che mi attendeva
sulla soglia della sera.
Cera tutto il tempo
per immaginare
I giorni della primavera
e sotto... (continua)

Francesco Gentile 16/02/2020 - 10:15
commenti 6 - Numero letture:83

Voto:
su 5 votanti


PASSERÀ

Oltre il tempo
Oltre il mondo
Sarò ad un un passo
dal tramonto.
Oltre modo
questa vita
non è poi, come viene dipinta.
Il tempo scorre, che è un inganno!
Passerà l'inverno
- pure l'anno -
Pa... (continua)

francesco la mantia 16/02/2020 - 07:53
commenti 0 - Numero letture:34

Voto:
su 2 votanti



Non era il tuo volto

Ti ha chiamato il silenzio
del languore di nuvole
il limio malinconico
del frusciare di pioggia.

Ti ha portato il tramonto
coi colori ormai spenti
il sottile profumo
della notte imminente.
... (continua)


Dario Menicucci 15/02/2020 - 23:58
commenti 4 - Numero letture:124

Voto:
su 4 votanti



Scusa lo sfogo

E se volassi da te
Potrei rinunciare sai
A tutto per te
Anche all’amore

E se tornassi tu da me
Non è possibile lo so
Ma ci pensi mai a noi
Io sempre sai

Faccio finta
Di essere superiore... (continua)


Fabio Scandolara 15/02/2020 - 21:55
commenti 0 - Numero letture:36

Voto:
su 0 votanti



La risata del picchio (sospeso ai versi del codibugnoli, il barbagianni)

Capita che diventi tutto sabbia,
e il mare si ingrossa.
E le onde, o meglio un’onda
mi infradicia, sempre la stessa…
Mi scrollo di dosso
le gocce, e dal cuore
…e resta la poesia.
C’è poi il tic... (continua)

Mirko D. Mastro(Poeta) 15/02/2020 - 21:13
commenti 5 - Numero letture:42

Voto:
su 4 votanti



Il pilota dei sogni

Ho fatto un sogno e, per dirla con Freud che di sogni ne capiva, dovrebbe essere nato “sua sponte”, e non pilotato da me che ho una certa abitudine a far volare i sogni nella direzione che preferisco, forzandoli, o se preferite pilotandoli, così come fa un bravo skipper con la sua barca a vela, andando anche contro vento.
Infatti, se un sogno non è almeno un po' pilotato, allora che sogno è? Fors... (continua)

Giacomo C. Collins 15/02/2020 - 19:38
commenti 4 - Numero letture:77

Voto:
su 4 votanti


le violette

Il sole si specchia nell’acqua
e guada i suoi occhi ancora
un po’ addormentati ed annebbiati,
mentre si lascia cullare dalle nuvole
piene di cristalli di pioggia.
Ma è felice, tra poco indosserà... (continua)

santa scardino 15/02/2020 - 19:08
commenti 8 - Numero letture:62

Voto:
su 2 votanti


Pescherecci

Sono alla fonda i pescherecci
là, sul confine del cielo.
Sono fuochi lontani
di fatue lampàre.
Son come argento di Luna
e stelle a picco sul mare.... (continua)

Loris Marcato 15/02/2020 - 18:58
commenti 1 - Numero letture:37

Voto:
su 2 votanti


Appennino

Ti appoggi maestoso su fertili piani,
regali ai miei occhi paesaggi lontani
Che l'opre dell'uomo che vi dimora
in ocra e smeraldo divide e colora.

Ti sfiora lo sguardo, carezza le creste
vesti... (continua)


Nicola Bassi 15/02/2020 - 18:55
commenti 0 - Numero letture:14

Voto:
su 1 votanti


Terra

Officina involta
a riesumare
lembi di carne
brividi di vita
da inserire
al ciclo di profitti
e giganti coi tralci
a tuo sostrato
come bambini al seno
della mamma
sfoggiano al cielo
... (continua)

mare blu 15/02/2020 - 18:17
commenti 3 - Numero letture:35

Voto:
su 1 votanti



Miriade di stelle

Miriade di stelle circondano la mente,luce soffusa inebria i pensieri,giorni interminabili
rincorrono il tempo.
Sogno di incredibile bellezza
batte incessante
nell'anima e nella testa.
Sogno d... (continua)

RITA ANGELINI 15/02/2020 - 17:36
commenti 0 - Numero letture:18

Voto:
su 1 votanti



AMORE PERDUTO

Un bicchiere col ghiaccio
due dita di whisky
e un vuoto nel cuore.
Non so fingere sentimenti
credo di non saper amare
magari penso che nessuno
possa innamorarsi di me.
Solo dopo lunghe
chiacch... (continua)

mirella narducci 15/02/2020 - 16:40
commenti 4 - Numero letture:56

Voto:
su 3 votanti



Tanka 27

Noioso modo
ripetuti pensieri,
triti ritriti.

Sovrapposta piattezza
disperando risveglio.... (continua)


Leo Pardiss 15/02/2020 - 14:33
commenti 0 - Numero letture:20

Voto:
su 0 votanti


Lungo una strada polverosa

Scende il sole del meriggio
con grida di strillone,
è una piazza vuota, polverosa
ed eco di campanili.

Ci correvano i carretti.

Roboante, vicino,
il fiume sporca la piana gialla
è sussurri ... (continua)


Filippo Di Lella 15/02/2020 - 13:10
commenti 0 - Numero letture:22

Voto:
su 0 votanti


15 febbraio

Affamata del lucente candore della tua pelle
vorrei mangiare il tuo sorriso rosso ciliegia

Affamata della tua mente che perdona i miei pensieri piu impuri
vorrei deliziarmi del tuo sguardo colmo ... (continua)


Saranna Zappo 15/02/2020 - 10:27
commenti 2 - Numero letture:37

Voto:
su 1 votanti



DISLESSIA

Dislessia

Da un profondo sud
Interloquii con una rima
conoscendo la poesia.
Ora posso poetare
ve lo posso anche cantare,
è perché no scrivere è pensare
seduto in viva al mare.
Talvolta so... (continua)


Francesco Cau 15/02/2020 - 10:20
commenti 1 - Numero letture:63

Voto:
su 1 votanti



Anche i virus hanno un core

Musa ammaliatrice,
a te neanche i virus
resistono più
e tra loro c'è pure
chi ha un core,
quello che non hai tu.

Nel nostro incontro fatale
galeotto fu il virus
dell'epatite B
che ben mi d... (continua)


Francesco Andrea Maiello 15/02/2020 - 07:20
commenti 0 - Numero letture:29

Voto:
su 0 votanti


COME I CAVOLI A MERENDA

I ristoranti cinesi e gli involtini primavera
un cinese sul prato che prima non c’era
il gioco aleatorio della morra cinese
il coronavirus fra mito e leggenda
ha invaso il mondo come i cavoli a me... (continua)

Paolo Delladio 14/02/2020 - 17:54
commenti 3 - Numero letture:140

Voto:
su 2 votanti


Amore unico

Come un organo,
come un concerto perpetuo,
salgono le tue note
su, per le vie del cuore ...
Raggiungono i miei sogni,
raggiungono le stelle,
parlano ai miei bisogni
di tutti i desideri.,
ne fa... (continua)

Teresa Peluso 14/02/2020 - 15:22
commenti 6 - Numero letture:92

Voto:
su 4 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  Lapislazzuli

Non dimenticherò mai le notti d'estate.
Le stelle brillavano sul velluto nero della notte.
Lucciole volteggiavano
di cespuglio in cespuglio.
Il profumo inebriante delle belle di notte.
Le anziane... (continua)

Gianny Mirra 28/01/2020 - 02:55
commenti 6 - Numero letture:136

Voto:
su 4 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  Di Luna, e del suo amore.

“Qualcuno viene e si prende cura di te... come te hai fatto con me e il nostro gregge...sta qui accanto a me Luna.”
Fiorindo si è accasciato alcuni minuti prima, sulla terra appiccicosa dalla gelata notturna, che si attacca alle sue ginocchia, al braccio, ai capelli; lenta mentre il suo corpo scende sul campo, lenta macchia il pelo bianco di Luna che accanto a lui, distesa con il muso poggiato sulla zampa, aspetta.
“Che t'è successo Fiorindo?! Fiorindooo...” Luna li sente urlare e li vede correre verso di lei. Il suo padrone non si alzerà più, non ci sarà il suo fischio a richiamarla all'attenzione delle pecore, né la pacca leggera ripetuta sul fianco e il tintinnio della ciotola di metallo davanti al fuoco acceso o nelle notti stellate, che il silenzio ammanta e la Maremma cala il legame nel tuo sangue e non ti lascia più.
Luna è un pastore maremmano, femmina, di tre anni. Guarda gli uomini che corrono verso il pastore senza vita ormai. La prenderanno sì, ma lei ha solo due padron... (continua)

Grazia Giuliani 25/01/2020 - 15:12
commenti 19 - Numero letture:301

Voto:
su 12 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  Giulia e il ricordo di un amore

Anche quella mattina iniziava al suono della sveglia come ogni giorno. Giulia aveva già programmato la giornata e all'ordine del giorno aveva dato la priorità a riordinare la sua stanza che da tanto tempo non faceva. Di buon umore, carica di energia andò in cucina a prepararsi un caffè, bello carico come al solito con un paio di biscotti da inzuppare, la tazza era fumante ed il profumo del caffè aveva inondato tutta la casa. Tornò in camera da letto e aprì la finestra per dare aria alla stanza, era ancora buio e come sovente faceva la mattina appena alzata, si soffermava a guardare quel bellissimo cielo blu che si mostrava senza nuvole, illuminato da una luna quasi perfettamente tonda che emanava luce tutt'attorno creando stupendi giochi d’ombre.
Amava Giulia ammirare l’alba con i suoi colori rosso-aranciati al levarsi del sole e qualche volta quando l’alba era più mirabile del solito, scattava anche qualche foto col cellulare.
Quella mattina però, finito di sorseggiare il caffè... (continua)

Maria Luisa Bandiera 27/01/2020 - 07:15
commenti 7 - Numero letture:144

Voto:
su 1 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2020 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -