BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

REDAZIONE - AVVISI IN BACHECA

Benvenute anime scrittrici sul nostro innovato e amato sito letterario che a noi piace vedere come una briciola…anch’essa “da un davanzale, con un colpo d’ala, può spiccare il volo” dalle turbolenze degli eventi. (Marco Postizzi, avvocato ed umanista).
Da oggi e per un periodo indefinito una rinnovata Redazione affiancherà il nostro stimato Adriano Martini, titolare ed amico di Oggi Scrivo.
Se vi state chiedendo il perché della scelta di quel colpo d’ala…Zeus affidò un vaso con i Mali dell’Universo a Epimeteo. Sul fondo, a un certo punto, rimase solo un uccellino verde, la Speranza. La speranza che qui possiate continuare a trovarVi bene.
Dal canto nostro, è un piacere averVi con noi Amici Poeti.

REGOLAMENTO

Si avvisano gli autori che la redazione presterà attenzione agli errori ortografici ed alla qualità delle opere, senza però cadere in critiche che possano ferire l’interessato/a.
Così i commenti dovranno essere inerenti alle opere e non dovranno risultare lesivi alla dignità dell’autore/autrice. Se poi dovessimo riscontrare maleducazione o arroganza di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad eliminare l’opera o, in casi estremi, ad allontanare l’autore dal sito. Per altre comunicazioni o spiegazioni vi preghiamo di utilizzare la messaggistica privata o indirizzarla alla Redazione. Vogliamo ricordarVi che i commenti sono pubblici.
Se ci dovessimo accorgere di un eventuale plagio procederemo all’eliminazione della suddetta opera. Al ripetersi dell’infrazione l’autore sarà allontanato dal sito.

ALTRI AVVISI IN BACHECA

Un benvenuto ai nuovi autori con la speranza che qui possiate trovarVi a Vostro agio

___

Non è nostra abitudine richiedere contribuzioni a sostegno della vita del sito ma vogliamo soltanto ricordare che a gran parte degli autori che ci hanno sostenuto lo scorso anno avendo come contropartita una maggior possibilità di pubblicazione delle opere scade in questo mese l'annualità del contributo . Se altri nuovi autori vorranno sostenerci con un modesto contributo saremo loro grati.

Antologia scrittori e poeti 2021: l'iniziativa non si è potuta realizzare per mancanza di adesioni.

CESSIONE DEL SITO

Informiamo che il titolare del sito, suo malgrado, ha manifestato l’intenzione di cedere il sito. Chi fosse interessato può comunicare il suo intendimento tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione. Valuteremo le varie proposte.

PUBBLICITÀ SUL SITO

Si è reso disponibile lo spazio pubblicitario occupato dalla casa editrice Kimerik. Se qualche autore è in contatto con case editrici o altre ditte interessate lo preghiamo segnalarlo alla Redazione. Sono liberi anche altri spazi per promuovere propri libri.

PUBBLICAZIONE DELLE OPERE

Il sito è gratuito con un limite di presentazione di un'opera ogni 5 giorni per gli autori che non contribuiscono. Quelli che invece contribuiscono al sostegno del sito con il versamento minimo di 15 euro possono presentare un’opera ogni 2 giorni. Tale beneficio ha durata annuale per cui dura 12 mesi dalla data del versamento effettuato.
Con l’occasione, si ricorda a quegli autori che hanno contribuito, che al 31 dicembre è venuto a scadenza il contributo annuale per usufruire del beneficio dei 2 giorni ed il sistema ha eliminato in automatico tale beneficio. Chi intende rinnovarlo può farlo con le modalità ricordate alla voce “Contribuzioni”.

COMUNICATO

Si avvisano gli autori che la redazione presterà maggior attenzione agli errori ed alla qualità delle opere. Nello stesso tempo si invita chi commenta a non soffermarsi sui piccoli refusi e ad evitare sterili polemiche.

CONCORSI MENSILI POETI E SCRITTORI

Poesie

POESIA A TEMA Tema della poesia di LUGLIO 2021: In sintonia con le trame del quotidiano (Baudelaire) Scrivi una poesia con tale tema. Soffio gitano di Carla Vercelli è risultata la migliore delle poesie a tema del mese di giugno 2021.

MIGLIORE POESIA TRA QUELLE SELEZIONATE :
Un istante...di Barbara Tascone

HAIKU Chi partecipa al concorso può inserire al massimo tre composizioni. Per farlo deve scegliere nella tendina la voce “Haiku concorso luglio” ed inserire l’opera. Il vincitore e gli altri autori dei migliori Haiku potranno richiedere l’attestato. Per quanto riguarda il vincitore dell'haiku di giugno è l'haiku di Antonio Girardi "profumo di haiku..."

SCRITTURE CREATIVE :
Tema della scrittura creativa di LUGLIO 2021: "In sintonia con ciò che senti." da questo pensiero di Baudelaire scrivi un racconto con tale tema.

CONTRIBUZIONI

Le contribuzioni servono per rendere migliori servizi agli autori attraverso interventi tecnici al sito e per avviare altre iniziative progettate (incontri, premiazioni ed altro} e possono essere effettuate nei seguenti modi:

- ricarica carta POSTEPAY n. 4023 6009 7220 0960 (intestata a Martini Adriano MRTDRN38E06L424N). È l'operazione meno onerosa. Si può fare in posta esibendo carta d'identità e codice fiscale oppure presso qualsiasi ricevitoria. SI DEVE IN QUESTO CASO COMUNICARE IL PAGAMENTO tramite messaggistica alla redazione o via mail a redazione@oggiscrivo.it
oppure
- bonifico sul conto BNL intestato a Martini Adriano IBAN BNL: IT35S0 100503246 10008 1968619. Come causale si può inserire qualsiasi dicitura (ad esempio contribuzione sito oggiscrivo). Il bonifico per chi ha un conto on line è in genere gratuito o quasi.

NB. In entrambi i casi indicare SEMPRE il nome dell'autore/autrice ed il versamento effettuato tramite mail o messaggistica alla Redazione.

COMMENTI

Critiche a livello pubblico non devono essere fatte per non ferire l’interessato. Ribadiamo che, pur nel rispetto delle valutazioni, censureremo quei commenti che riterremo lesivi della dignità dell'autore. Se poi dovessimo riscontrare la malafede di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad allontanarlo dal sito. Insistiamo col ricordare che i commenti sono pubblici.

La Redazione

 
     
     
 

MIGLIORI OPERE DI GIUGNO

POESIE (elencazione casuale)

Tutti poeti di Afrodite T.
Un istante...di Barbara Tascone
Tracce di Anna Rossi
Se Dio vorrà di Santa Scardino

RACCONTI (elencazione casuale)

Attrai ciò che senti di Federica Colarossi
Ladro di anime di Massimiliano Casula
Invano di Glauco Ballantini
Invito alla memoria dell’amore perduto di B. Gais

SCRITTURE CREATIVE (elencazione casuale)
Via dalla mente buia di Anna Maria Foglia
Coperta di foglie (una cincia) di Mirko D. Mastro (Poeta)
Teoria 80 di Paolo Ciraolo
Ricordi d'infanzia nelle pieghe di una una poesia di Giovanni Pignalosa

Auguro buon lavoro alla rinnovata redazione di questo bellissimo sito letterario.

AFORISMI (elencazione casuale)

Se c’è una cosa…di Fabrizio Coccia
C’ero… di Pisano Margherita
Non ci sono momenti…di A. Crispino
Passo dopo passo di Mariaraffaella Cascone

ATTESTATI: A coloro che lo richiedano, per le varie opere ritenute le migliori del mese, spediremo un attestato del riconoscimento ottenuto. Gli interessati dovranno comunicarci nome, cognome ed indirizzo tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione.
Non necessariamente quelle elencate sono le opere migliori perché non sono state considerate quelle degli autori già selezionati negli ultimi mesi (vedi regolamento).

La Redazione

 
     
     
 

INFORMAZIONI IN EVIDENZA

TEMPISTICA APPROVAZIONE OPERE
Poiché abbiamo notato che molti autori hanno la tendenza ad inserire le opere in tarda serata riproponiamo quelli che sono attualmente le fasce orarie di esame ed approvazione:
- ore 8 antimeridiane - ore 14 pomeridiane ed ore 20 serali. Da ciò si evince che tutte le opere che arriveranno dopo le ore 20 saranno visionate e pubblicate il mattino successivo.

APPARTENENZA DELLE OPERE
Per quanto superfluo si raccomanda di pubblicare opere proprie. Nel caso in cui dovessimo accorgerci che l'opera è stata copiata avviseremo l'autore e quindi elimineremo d'opera in questione. Al ripetersi dell'infrazione l'autore sarà allontanato dal sito.

VIRGOLETTE NEL TITOLO
Non inserire nel titolo le virgolette o apici e tanto meno altri simboli perché il programma li utilizza nelle codificazioni. La conseguenza è quella che sparisce completamente la visibilità del testo dell'opera. Questo avviene più frequentemente negli aforismi

La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
  Che vitaccia!

Visitando un vernissage di VanGogh, vidi una vedovella molto vamp, tutta vestita Versace con una valigetta di Vuitton in pura pelle di varano del Venezuela e con una veletta in voile di colore viola.
Mi avvicinai senza vergogna come una vipera verrucosa del Vermont e, tra una tartina alle vongole, un vol-au-vent alla verza e un paio di Vermouth, la invita vivamente nella mia villetta a Varigotti... (continua)

Ferruccio Frontini 28/07/2021 - 07:26
commenti 0 - Numero letture:9

Voto:
su 0 votanti


Gentili … miraggio e apparenza

Facce
ghiaione misto e sguardi
mattoni persi
radioattivi i gesti
tra calce e cemento
e pensiero fisso
come chiodo al muro
il nulla … appeso

barriera di ghiaccio
ostruisce
passaggi d’amore... (continua)


.. Bowil 27/07/2021 - 10:18
commenti 2 - Numero letture:63

Voto:
su 3 votanti


800

800 pagine girate
parole ormai lontane
sangue sparso
mescolato con inchiostro.
Tagli di carta
graffi gettati
poeti morti
con la mano insanguinata.
Eppure la sensazione è lì
non se ne va mai ... (continua)

Elisa Negri 27/07/2021 - 09:55
commenti 1 - Numero letture:52

Voto:
su 4 votanti



Visioni luci e ombre

VISIONI LUCI E OMBRE

Restare o andare,
rimanere o partire,
vivere.

Stiamo facendo un lungo viaggio
già prestabilito da tempo.

È molto strano
come una nuova idea accettata
cambi la vision... (continua)


Maria Luisa Bandiera 27/07/2021 - 08:12
commenti 4 - Numero letture:54

Voto:
su 5 votanti



Sarò nel silenzio di una carezza

Quasi ogni giorno tradisco mia moglie con
l’aria… che ha tutta l’aria di avere
l’aria che mi manca, l’aria dalle montagne.
Che inizia come una carezza e finisce col fare
di me il fine del suo... (continua)

Mirko D. Mastro(Poeta) 27/07/2021 - 03:08
commenti 5 - Numero letture:62

Voto:
su 5 votanti



Inquietudine

L'inquietudine del mare
Mi appartiene
In te sento placarsi
Le mie pene

Acque increspate
Onde che si rincorrono
Senza mai raggiungersi
Ciclo continuo

Fluire della vita
Scorrere degli event... (continua)


Liliana Mangano 27/07/2021 - 02:05
commenti 0 - Numero letture:17

Voto:
su 2 votanti


Vimini

Scendevano al fiume
le giovani lavandaie.
Sul grande sasso
fianco a fianco posavano
le ginocchia
sul panno ultimo
da lavare.
Poco dietro una cesta di vimini
colma di guai e fatiche del gior... (continua)

Piccolo Fiore 26/07/2021 - 22:17
commenti 1 - Numero letture:24

Voto:
su 3 votanti


Il Clown

Nessuno ride più sulla collina dove lavoro,
il volto buffo da clown che ogni giorno le
mie mani stancamente ricamano con pennelli
ormai consumati, si è sciolto sotto la pioggia
di una nube carica... (continua)

Ulisse J 26/07/2021 - 21:57
commenti 2 - Numero letture:34

Voto:
su 3 votanti



Non andare

La mia ispirazione si smorza piano
sui pori della tua pelle.
Nell’afa estiva che circonda e preme
sei l’incipit di una calda poesia
sulle mie labbra diverse.

Fantastico declinare di luglio
non... (continua)


Carla Vercelli 26/07/2021 - 18:14
commenti 0 - Numero letture:30

Voto:
su 2 votanti


La terra e l'uomo

Mi vuoi sempre conservare,
mi vuoi considerare, curare e valorizzare.
Quando non c'eri, io c'ero
vivevo
mi sono curata, valorizzata e migliorata.
Sono felice delle tue attenzioni
sono felice ch... (continua)

paolo pozzi 26/07/2021 - 17:49
commenti 0 - Numero letture:21

Voto:
su 2 votanti



Brucia la terra

Brucia la terra, piange tradita,
piange per sé e per la nostra vita.
Uomo incosciente, senza cuore,
hai sterminato spargendo terrore.
Pensa alla fauna in mezzo alle fiamme
al terrore impotente in... (continua)

genoveffa genè frau 26/07/2021 - 16:46
commenti 5 - Numero letture:103

Voto:
su 3 votanti



COSA CI FACCIO QUI

Cosa ci faccio in mezzo
a questi giorni a queste notti.
Cerco nei tuoi bellissimi occhi
dov’ è nascosta la lacrima
dov’è il diamante prezioso
della parola che accende
il sangue nelle vene.
Nel ... (continua)

mirella narducci 26/07/2021 - 15:53
commenti 2 - Numero letture:59

Voto:
su 5 votanti



IL SAGGIO MAESTRO

C’era una volta un uomo avanti negli anni, insegnante in varie scuole, associazioni e atenei, ovunque apprezzato e stimato per la sua grande capacità e passione.
Aveva scritto e pubblicato libri in ogni dove.
Di lui raccontavano che era affascinante ascoltare le sue lezioni perché era solito spiegare con un linguaggio chiaro e disinvolto, a tutti comprensibile perché ricco di metafore e semplici... (continua)

Carmine De Masi 26/07/2021 - 13:42
commenti 7 - Numero letture:215

Voto:
su 6 votanti


Bello dentro

Son bello dentro, che ci posso fare ?
L’involucro si sa, è dura legge,
subisce ingiurie dal passar del tempo
ma l’anima nessun la può toccare.


La ruga appare, ma per darci un tono
si dice sia... (continua)


Andrea Guidi 26/07/2021 - 11:45
commenti 3 - Numero letture:63

Voto:
su 5 votanti



QUELLI COME LORO

Erano in due ma una
cosa sola, una vita insieme mai
una frattura; la madre amava tanto
il marito che era un capriccio, i figli
li imboccava come fa la cicogna
sul traliccio.

In quel dopo ... (continua)


Gaetano Lentini 26/07/2021 - 08:52
commenti 3 - Numero letture:46

Voto:
su 5 votanti


Non solo d'anima il cuor si nutre

Non solo d'anima il cuor si nutre
ma di un'effimera illusion d'essere.
Erige ponti ove non serve.
Piccoli balzi fatti per prendere
possedimenti o semplici incanti
sfocianti spesso in fraintendime... (continua)

Gianluigi Giussani 26/07/2021 - 08:44
commenti 2 - Numero letture:36

Voto:
su 4 votanti



Povera Sardegna

Non sarà più possibile ricominciare come prima,
anche se è ancora tanta la voglia,
di risollevare la testa, la fortuna non guarda,
più in questa direzione, non è mai stata,
al fianco nostro, noi s... (continua)

FADDA TONINO 26/07/2021 - 08:41
commenti 11 - Numero letture:145

Voto:
su 7 votanti


I COLLI PIACENTINI

Un giorno di una calda estate,
mi perdo tra strette stradine ben asfaltate,
colli dai lineamenti ben definiti,
qui e lì segnano il tempo dei trattori arrugginiti.

Di ritrovar la provinciale fort... (continua)


Meneghino Stornello 26/07/2021 - 07:30
commenti 1 - Numero letture:43

Voto:
su 0 votanti



La mia estate

Mia bella estate,
stagione solare,
in riva al mare
al suon della battigia
ti sto ad aspettare.

Di già intravedo,
laggiù all'orizzonte,
la barca su cui sicuro
veleggerò al tuo fianco,
sospi... (continua)


Francesco Andrea Maiello 26/07/2021 - 06:51
commenti 0 - Numero letture:59

Voto:
su 3 votanti



Segnali di fumo

Arde il fuoco nella Valle
sotto la sferza del maestrale
soffia indòmito e senza freno
lungo strade impervie
colme di quel veleno.
Brucia odio e risentimento
dove si è perso il senso
del ve... (continua)

Margherita Pisano 25/07/2021 - 19:58
commenti 8 - Numero letture:139

Voto:
su 9 votanti



LA MIA STRADA

Mi sono inoltrato per una stretta strada,
con poche cose;
quelle che per me
sembravano essenziali:
l’umiltà, il rispetto degli altri,
la solidarietà.
Ho lasciato sul ciglio della strada
La vani... (continua)

ALFONSO BORDONARO 25/07/2021 - 13:35
commenti 3 - Numero letture:52

Voto:
su 5 votanti



Poeta anonimo

Una poesia senza autore
perché non ho nulla da raccontare.
Fisso pagine bianche e vuote
non autorizzato dalla sorte
non penso alla morte
anche s... (continua)

Open Miki 25/07/2021 - 10:11
commenti 1 - Numero letture:130

Voto:
su 3 votanti


Delfi

Sapeva di
mentire
l’oracolo

occhi
al firmamento
cuore
ad arroventare
ancora
al ventre

solo
giochi
di luce
riflessa

a saper
ridere
di grazia
portar
scompiglio... (continua)


Antonio Melvavi 25/07/2021 - 10:04
commenti 0 - Numero letture:32

Voto:
su 2 votanti



Come bótte (Non sono di quelli…)

Non sono di quelli
che chiedono aiuto…
quelli che invecchiano come legno di
farnia, un po’ incurvati al loro posto.
Assiomi di marzo, questa notte.
Notte di liuto.
Dissensi, assensi
e profum... (continua)

Mirko D. Mastro(Poeta) 25/07/2021 - 06:16
commenti 4 - Numero letture:75

Voto:
su 6 votanti


Il Colombo

Breve pensiero
Di una mente
Centenaria,
Come fai a rimanervi?
Sei il colombo
Sotto le tegole
E mai migrazione
Ti fu più ostica
Di questo riparo
Stretto e sicuro.
Eppur rimani.... (continua)

Danilo Marchese 24/07/2021 - 20:21
commenti 0 - Numero letture:23

Voto:
su 2 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  Se Dio vorrà

Rivedrò il colore del mare
sotto le stelle d’agosto.
Sentirò il garrito di un gabbiano
mentre osserva immobile
quel disco carminio all’orizzonte.
Mi sentirò di nuovo regina
di un castello senza ... (continua)

santa scardino 04/06/2021 - 22:27
commenti 33 - Numero letture:444

Voto:
su 12 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  Invano

Quella sera lo chiamarono in molti, ma non venne. Lo chiamarono anche durante il pomeriggio ma meno; pensavano di poter fare da soli.
Quando scese la notte, tutti capirono che diventava difficile, poi piano piano impossibile.
Atti di volontà e improvvisazione nel giugno feroce che accalorava la terra, che non si placò neanche a sera.
Molti uomini si affannavano ma non tenevano conto di tutti i fattori che ostavano alla soluzione positiva dell’impresa.
Eroici minatori, tentativi andati a vuoto, e più diventava difficile, più si cercavano atti eroici.
Fu chiamato, ma non intervenne.
“Non nominare il nome di Dio invano”.
La notte di Vermicino lo implorammo in tanti, ma invano.... (continua)

Glauco Ballantini 05/06/2021 - 22:11
commenti 3 - Numero letture:219

Voto:
su 3 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  Le violon noir (Sulle note d’un violino di M.L.Bandiera)

Giorni addietro un autore, uno di noi, mi domandò il perché di tanta retorica da evitare nella mia prosa. Leggo sul dizionario, Retorica: 1) Atteggiamento dello scrivere o del parlare improntato a una vana e artificiosa ricerca dell'effetto con manifestazioni di ostentata adesione ai più banali luoghi comuni. Se non fosse per i “banali luoghi comuni” mi piacerebbe fare retorica scrivendo. Continuo a leggere: 2) L'eloquenza come disciplina del parlare o dello scrivere, fondamento di gran parte dell'educazione letteraria dall'antichità classica fino a un'età molto recente. Caspita, mi viene da dire… e pensare che ho dovuto abbandonare anzitempo gli studi classici. Forse però il problema è quel “fino a un'età molto recente”. E oggi, che cos’è la retorica?! Proseguo con la mia lettura. Retorica è anche l’arte dello scrivere e del parlare in modo persuasivo ed efficace tipicamente adottando una prosa ricercata ed esteticamente gradevole.
Bene, se le cose stanno così continuerò a fare pros... (continua)

Mirko D. Mastro(Poeta) 21/05/2021 - 05:07
commenti 6 - Numero letture:201

Voto:
su 5 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2020 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -