BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

REDAZIONE - AVVISI IN BACHECA

PUBBLICAZIONE DELLE OPERE

Gli autori che contribuiscono al sostegno del sito con il versamento minimo di 15 euro possono presentare un’opera ogni 2 giorni. Tale beneficio ha durata annuale per cui dura 12 mesi dalla data del versamento effettuato.
Il sito è gratuito con un limite di presentazione di un'opera ogni 5 giorni per gli autori che non contribuiscono.

Pubblicità proprie pubblicazioni
Chi è interessato può scrivere a redazione@oggiscrivo.it.

CONCORSI MENSILI POETI E SCRITTORI

Poesie

POESIA DEL MESE: a partire dal prossimo mese di novembre la poesia che avrà raggiunto il maggior numero di voti da parte della giuria sarà proclamata poesia del mese e all'autore verrà assegnato UN LIBRO PREMIO

TEMA DI POESIA PER IL MESE DI OTTOBRE: “I NONNI”. Chi partecipa non inserisca più di una poesia. Al vincitore verrà assegnato in premio un libro di poesie. Per partecipare basta inserire una poesia riguardante il tema "I nonni" scegliendo nella tendina la categoria “I nonni concorso poesie". Le poesie su “LA TENEREZZA” di agosto sono state selezionate dalla redazione e sottoposte al vaglio della giuria che ha scelto come vincitrice la poesia "Una carezza sul viso" di Anna Maria Foglia

haiku

Chi partecipa al concorso può inserire al massimo tre composizioni. Per farlo deve scegliere nella tendina la voce “Haiku concorso ottobre” ed inserire l’opera. Il vincitore e gli altri autori dei migliori Haiku potranno richiedere l’attestato. Precisiamo che accetteremo solo gli Haiku che abbiano i requisiti per essere considerati tali in quanto non tutti possiedono le caratteristiche. Se i nominativi selezionati saranno più di 5 assegneremo un libro. L'haiku vincente per il mese di settembre, che è stato selezionato tra quelli presentati dagli autori e sottoposti al giudizio del nostro esperto esterno, è risultato l'Haiku 14 di Salzano Paola (segnalazione per l’Haiku 10 di Alessia Torres). I nominativi selezionati non sono stati più di 5.

Scritture creative

Per il mese di ottobre 2019 il tema è il seguente: UNA STORIA D’AMORE: scrivi un racconto che sviluppi questa storia: “La protagonista di questa storia insegue un amore che varca la soglia dell’impossibile… riuscirà a raggiungerlo?”. Se i nominativi selezionati saranno più di 5 assegneremo un libro.

PUBBLICAZIONE

Gli autori che contribuiscono per le spese del sito con il versamento minimo annuale di 15 euro possono presentare un’opera ogni 2 giorni. Il sito è gratuito con la presentazione di un'opera ogni 5 giorni. .

CONTRIBUZIONI

Non cerchiamo fondi con finalità lucrative ma per rendere migliori servizi agli autori attraverso interventi tecnici al sito e per avviare altre iniziative progettate (incontri, premiazioni ed altro). Qualsiasi contribuzione è pertanto bene accetta. Può essere effettuata nei seguenti modi:

- ricarica carta POSTEPAY n. 4023 6009 7220 0960 (intestata a Martini Adriano MRTDRN38E06L424N). È l'operazione meno onerosa. Si può fare in posta esibendo carta d'identità e codice fiscale oppure presso qualsiasi ricevitoria. SI DEVE IN QUESTO CASO COMUNICARE IL PAGAMENTO tramite messaggistica alla redazione o via mail a redazione@oggiscrivo.it PERCHE' DALL'ESTRATTO CONTO non ricaviamo il nome del versante
oppure
- bonifico sul conto BNL intestato a Martini Adriano IBAN BNL: IT35S0 100503246 10008 1968619. Come causale si può inserire qualsiasi dicitura (ad esempio contribuzione sito oggiscrivo). Il bonifico per chi ha un conto on line è in genere gratuito o quasi.

COMMENTI

Raccomandiamo di ponderare attentamente ciò che si scrive a livello critico NEI COMMENTI in quanto basta poco a scoraggiare chi già con molta timidezza ha fatto dono delle proprie emozioni più riservate.

Critiche a livello pubblico non devono essere fatte per non ferire l’interessato. Con l’occasione ribadiamo che, pur nel rispetto delle valutazioni, censureremo quei commenti che riterremo lesivi della dignità dell'autore. Se poi dovessimo riscontrare la malafede di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad allontanarlo dal sito. Insistiamo col ricordare che i commenti sono pubblici.

La Redazione

 
     
     
 

Le migliori opere del mese di SETTEMBRE 2019 sono risultate le seguenti.

POESIE (elencazione casuale)

Stagioni di Mimmi Due
Appena prima... di Ernesto D’Onise
Lo sguardo di un bimbo di Gianni Schettino
Nel vento di settembre di Dario Menicucci
Segni di Piccolo Fiore

RACCONTI (elencazione casuale)

È tutto un cuore di Anima scrittrice
Alzheimer di Giacomo C. Collins
Avellino di Santa Scardino
Ispirazione al risveglio di Alfieri Armando

SCRITTURE CREATIVE

Forse lei voleva lasciarlo di Laisa Azzurra
(altre scritture di qualità provenivano da autori già premiati di recente)

AFORISMI (elencazione casuale)

Caramelle..di Mereu Francesco
Nei momenti... di Grazia Giulani
Siate... di Luigi Portaluppi
Cos'è per....di Salzano Paola

ATTESTATI
A coloro che lo richiedano, e questo vale sia per le poesie che per i racconti, scritture e aforismi, spediremo un ATTESTATO del riconoscimento ottenuto. Gli interessati dovranno comunicarci nome, cognome ed indirizzo tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione.
Non necessariamente quelle elencate sono le opere migliori in senso assoluto perché non sono state considerate quelle degli autori già selezionati negli ultimi mesi.

La Redazione

 
     
     
 

INFORMAZIONI IN EVIDENZA

TEMPISTICA APPROVAZIONE OPERE
Poiché abbiamo notato che molti autori hanno la tendenza ad inserire le opere in tarda serata riproponiamo quelli che sono attualmente le fasce orarie di esame ed approvazione:
- ore 8 antimeridiane - ore 14 pomeridiane ed ore 20 serali. Da ciò si evince che tutte le opere che arriveranno dopo le ore 20 saranno visionate e pubblicate il mattino successivo.

APPARTENENZA DELLE OPERE
Per quanto superfluo si raccomanda di pubblicare opere proprie. Nel caso in cui dovessimo accorgerci che l'opera è stata copiata avviseremo l'autore e quindi elimineremo d'opera in questione. Al ripetersi dell'infrazione l'autore sarà allontanato dal sito.

VIRGOLETTE NEL TITOLO
Non inserire nel titolo le virgolette o apici e tanto meno altri simboli perché il programma li utilizza nelle codificazioni. La conseguenza è quella che sparisce completamente la visibilità del testo dell'opera. Questo avviene più frequentemente negli aforismi

La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
 

Climbing

L'importante è non perdere la grazia
-nervi saldi, vigore, coraggio,
sottintesi.
Di arrampicate siamo già esperte
-non quelle sociali
ma quelle interiori e quotidiane,
analisi e leggerezza
a f... (continua)

Carla Vercelli 18/10/2019 - 19:20
commenti 1 - Numero letture:15

Voto:
su 2 votanti



Al costo di un francobollo

L'alba
sulle code sgualcite degli eroi
fuori dagli uffici di collocamento,
saranno persino disposti a pesarcela
al costo di un francobollo.
Da questa vita non più nostra
ci affrancheranno le ser... (continua)

Mirko (MastroPoeta) 18/10/2019 - 18:46
commenti 4 - Numero letture:40

Voto:
su 3 votanti



Versi sciroccati

Oggi è un giorno diverso,
diverso dal verso sperato
e quindi uguale a tant’altri
uguali a questo diverso.

Il giorno del verso sperato
s’è perso nel tempo diverso,
diverso da quello di adesso..... (continua)


Leo Pardiss 18/10/2019 - 17:16
commenti 1 - Numero letture:20

Voto:
su 1 votanti



PENSIERI ALLA FINESTRA

Alla finestra in religiosa attesa
dietro ai vetri rimango
a spiare la vita.
Corre la fantasia
ad inventare storie.
L’anima si divide
tra sconosciuti inganni
e realtà pressanti.
Brucia la carta... (continua)

mirella narducci 18/10/2019 - 16:52
commenti 1 - Numero letture:20

Voto:
su 3 votanti


PRIVATO

Privato d’ogni passione,
le forze
sottratte,
d’amore rapita.

Non posso
più niente
provare.
I sensi
soppressi.

Come pietra
io sono.
Del ghiaccio
più fredda.
E immobile
giaccio morta
... (continua)


Being Human 18/10/2019 - 16:13
commenti 3 - Numero letture:34

Voto:
su 1 votanti


L'ultimo torneo del secolo

Toc! Un suono secco con un'eco a seguire trai monti. "Il re della bocciata" aveva risolto la situazione sul pallaio dietro la scuola.
Intorno al pallino si affollavano i punti potenziali inibiti da quella boccia verde scuro.
Lui, l'eroe delle bocciate secche e tese, era partito con passo danzante dopo lo sputo canonico sulla sfera. La boccia rossa aveva fatto la sua parabola, ruotand... (continua)

Glauco Ballantini 18/10/2019 - 12:58
commenti 3 - Numero letture:73

Voto:
su 3 votanti


La guerra

E’antica quanto il mondo,
il suo alito metallico giunge da lontano,
da molto lontano,
da quando l’uomo ha gettato
la prima pietra per colpire,
ha incrociato le spade,
scoccato frecce ,
dal gra... (continua)

darina naumova 18/10/2019 - 12:13
commenti 0 - Numero letture:12

Voto:
su 0 votanti


PRIMAVERA...D'AUTUNNO

Amo l’autunno
quando nel cuore
batte un’anima
intrisa
dell’odore del muschio
e di castagne caduche
e di variopinte foglie
che la brezza
disperde
in pastelli sui viali.
Amo l’autunno ... (continua)

Antonio Girardi 18/10/2019 - 10:45
commenti 10 - Numero letture:111

Voto:
su 7 votanti



Cedo il passo alla preghiera

Come da vulcano ribolle lava di parola,
prima che essa raggiunga la città
arrivi il grido e s'oda terremoto
nello spazio della pagina. Si chiuda nel fuoco
del tacere cenere di ignoranza e paura su... (continua)

Ida Deschi 18/10/2019 - 08:22
commenti 0 - Numero letture:17

Voto:
su 0 votanti



L'uccellino e il pesciolino (filastrocca per bambini)

Abitava un uccellino
in un nido qui vicino
sopra un verde ramoscello
prospiciente un bel ruscello.

In quell'acqua trasparente
nella rapida corrente
abitavano, carini,
molti rossi pesciolini.... (continua)


Dario Menicucci 18/10/2019 - 07:33
commenti 8 - Numero letture:102

Voto:
su 5 votanti


Velata

La luna è velata questa notte,
sommersa da nubi che cercano di celare la sua bellezza,
la luna è stretta stanotte,
circondata da nuvole che cercando di oscurare la sua saggezza,
La luna è piena e ... (continua)

piera sognante 17/10/2019 - 23:29
commenti 2 - Numero letture:24

Voto:
su 1 votanti



Non lo sapevo

Vago nella mente
Il tuo volto innocente.
I tuoi capelli biondi
erano belli i nostri giorni.
Le treccine e le fossette
nelle guance.
Ventisette maggio
era l’ultimo abraccio
con un tenero baci... (continua)

Francesco Cau 17/10/2019 - 22:16
commenti 2 - Numero letture:20

Voto:
su 2 votanti


Sogno di un bambino

Nei sogni di un bambino
è ricorrente immaginare che un giorno egli potesse comandare
senza armi e senza scettro ma come un re le sorti dell’umanità cambiare nel dirigere come un direttore d’orchestr... (continua)

Elisa Mascia 17/10/2019 - 20:46
commenti 1 - Numero letture:9

Voto:
su 0 votanti


Alla stazione ferroviaria

Alla stazione ferroviaria di Trossingen, binario 5. Attendo il treno per Stoccarda. Ho due valigie e una borsa. Al mio fianco una signora anziana. Le chiedo:
Anche Lei va a Stoccarda?
No, risponde l’anziana, vado ad Amburgo.
Bene, e io cerco la biglietteria.
La saluto con un “buon viaggio” e lei risponde:
Anche a te, amore.

Non ci faccio tanto caso, sempre in cerca della biglietteria. S... (continua)


Salvatore Rastelli 17/10/2019 - 19:57
commenti 1 - Numero letture:33

Voto:
su 1 votanti



Haiku 11

cima innevata-
il sibilo del vento
si fa preghiera... (continua)

Graziella Silvestri 17/10/2019 - 18:31
commenti 6 - Numero letture:71

Voto:
su 3 votanti


Amore senza silenzi nè parole

Sussurra, grida,
resta in silenzio l'amore,
mostra il peccato e l'innocenza,
vive di presente e di rimpianto.
L'amore non sa tacere,
non sa parlare,
vive di gesti e di braccia conserte,
di l... (continua)

Alpan Alpan 17/10/2019 - 16:30
commenti 5 - Numero letture:58

Voto:
su 4 votanti


Pianto di sale

Mi nutro col sapore salmastro
di questa nebbia leggera
che bagna il respiro.
Scivolo tra le dune
a braccia aperte
cercando il mare,
lontano, nella bassa marea.
Mi perdo nel contare
le pieghe d... (continua)

Loris Marcato 17/10/2019 - 13:29
commenti 6 - Numero letture:165

Voto:
su 4 votanti


La psiche

Assopita dal dolce pensiero
Disegna le onde sul cielo,
La immensità delle nubi
Indegna il sole.... (continua)

Michaela Patricie Zaludova 17/10/2019 - 13:16
commenti 2 - Numero letture:22

Voto:
su 1 votanti



Tanka 1

Tempi svelati
di profani silenzi,
pallida luna.

Effimeri intrecci
di menti nell'altrove.... (continua)


Chiara Giuranna 17/10/2019 - 13:03
commenti 7 - Numero letture:57

Voto:
su 1 votanti


l'amicizia è...

l'amicizia è
uno sguardo complice
è qualcuno che
ti strappa un sorriso durante
la tempesta,
è un abbraccio inaspettato,
una coperta calda
durante una giornata fredda...
è quella spalla
su cui... (continua)

Teresa Rillo 17/10/2019 - 12:09
commenti 2 - Numero letture:20

Voto:
su 1 votanti


Notte senza luna

Notte senza luna, notte senza anima, notte piena.
Una fila di ombrelli viene illuminata da un neon bianco, sembra un lunghissimo lombrico colorato che si arrampica sullo scivolo a chiocciola del sovrappasso.
Sotto gli ombrelli una sfilza di strane maschere bianche che respirano ad un ritmo folle.
I grilli e le civette hanno smesso di cantare.
Il sottopasso è abitato da dèmoni neri rigurgitati... (continua)

Filippo Di Lella 17/10/2019 - 09:49
commenti 5 - Numero letture:47

Voto:
su 2 votanti


A Giulio Tiberio

A Giulio Tiberio

Caro Giulio dieci anni son passati,
e ora ti ritrovo all'ombra del cipresso!
Ancora ti ricordo come in foto il sorriso
lieve,la tua santa devozione per la Vergine
e il Buon Ges... (continua)


FEDERICO CARUSO 17/10/2019 - 08:48
commenti 1 - Numero letture:13

Voto:
su 1 votanti


boschi d'ottobre

Freddo pungente , un ombra luminosa passeggia e un fiore appassisce.Tutto questo e cosi tremendamente reale,un filo rosso che trattiene tutto un in bilico in un oceano di false speranze. e tutto cosi ... (continua)

IL CONTE M. 17/10/2019 - 01:23
commenti 2 - Numero letture:26

Voto:
su 2 votanti


AMABILE CREATURA

Avevi degli occhi
Che quando faceva buio
S’illuminavano,
D’un bagliore intenso
Quasi magico,
La stessa luce misteriosa
Di un qualunque astro
Sospeso nel cielo.


Ti ricordo distesa
Sulle... (continua)


Mirko Faes 17/10/2019 - 00:40
commenti 0 - Numero letture:33

Voto:
su 0 votanti


Mi hai fatto innamorare di te

Mi hai fatto sorridere non una volta ma mille volte
Mi hai fatto sognare non una volta ma un migliaio di volte
Mi hai fatto volare libera nell'aria
come una farfalla ed il suo battito d'ali,
mi h... (continua)

Febronia Zuccarello 16/10/2019 - 22:45
commenti 1 - Numero letture:51

Voto:
su 1 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  Stagioni

Granelli di sabbia nelle scarpe,
testimoni di un’estate
che lentamente si allontana.
Diamanti di luce
si inseguono sul mare
e già le prime foglie
arrese al mutar della stagione
rosseggiano s... (continua)

Mimmi Due 20/09/2019 - 13:52
commenti 19 - Numero letture:191

Voto:
su 6 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  Alzheimer

Non ricordo quale sogno feci quella notte, e nemmeno se il giorno precedente fosse successo qualcosa di eclatante, come una caduta o un incidente, magari sbattendo la testa da qualche parte.
Sta di fatto che quel mattino, quando mi svegliai, ebbi la netta sensazione che stavo morendo, lentamente; in maniera dolce, ma morivo. Diciamo che avvertivo la brutta sensazione che può provare una candela che si sta lentamente spegnendo.
No, non era il mio corpo, o qualche organo importante che mi dolesse o si stesse ammalando oppure funzionasse male, a farmi credere che per me era finita. Era il cervello, o meglio erano i pensieri che navigavano nel mio intelletto a convincermi che non ero più in grado di dominarli, ma nemmeno di assecondarli, questi pensieri.
Ho un ricordo confuso dei primi episodi, dei sintomi nuovi che avvertii quel mattino di un tardo autunno, piovigginoso ed insignificante, ma nemmeno diverso da tanti altri.
Andai in bagno come un automa, mi piazzai davanti allo spe... (continua)

Giacomo C. Collins 29/09/2019 - 19:24
commenti 12 - Numero letture:198

Voto:
su 5 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  forse lei voleva lasciarlo

<<Passami quello, ok?>>
<<Attento…non ti sporcare>>.
<<Lascia che io…oops>>.
<<Non quello...il crick…e tieni a portata di mano i bulloni e la chiave inglese..cav…mi sono pizzicato>>.
<<Ma tu hai capito cosa è successo?>>.
<<A chi?...Cosa?>>.
<<Ma non ti accorgi di niente tu…?>>.
<<Perché mi guardi così? Parla…>>….

-Stai sanguinando
-Come? Dove?
-Dal naso, perdi sangue dal naso
-E che cavolo, mi sono sporcato la camicia
-Ma chissene frega della camicia, possibile che non ti sia accorto di nulla? Tieni, asciugati e stai con la testa in su
-Ma di cosa stai parlando? Abbiamo bucato, punto. E non cominciare con le tue fissazioni, eh
-Ma quali fissazioni? Non l’hai vista?
-Chi? Vista chi?
-Quel…oddio non so come dirtelo
-Dirmi cosa?

“era sabato sera, un sabato tiepido di foglie e di vento. Ti chiesi:
-Dove hai messo quella foto?
-Ce l’ho con me
-Ma dai, non sono n... (continua)


laisa azzurra 08/09/2019 - 20:04
commenti 10 - Numero letture:217

Voto:
su 5 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2018 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -