BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

REDAZIONE - AVVISI IN BACHECA

Comunicato del 6 luglio 2016 (variazione regolamento del sito)
Si informa che è stato modificato il regolamento del sito con il seguente inserimento:
"E’ consentita la registrazione con pseudonimi ma nei limiti del decoro e della serietà. La Redazione si riserva pertanto di cancellare coloro che si registrano con dizioni che, a insindacabile giudizio della Redazione stessa, possono squalificare il sito. Questo, previo invito inascoltato a rifare la registrazione in modo corretto".

Comunicato del 4 maggio 2016 (valutazioni delle opere):
Anche se riteniamo che l’attribuzione del voto mediante stelline sia del tutto relativa (contano maggiormente i commenti), dobbiamo tener conto di recenti segnalazioni, da parte di alcuni autori, di valutazioni negative avvenute a quanto pare in malafede. Abbiamo compreso il loro disappunto e li abbiamo già informati che, sempre nel rispetto della privacy e dei giudizi, indagheremo su questi episodi attraverso l’individuazione dei malintenzionati con ricerche dei dati memorizzati nel sistema e che, in caso di comprovata irregolarità, adotteremo gli opportuni provvedimenti.
Non è una ricerca agevole ed è delicata perché è giusto rispettare la segretezza del voto e di giudizio ma è altrettanto giusto proteggere gli autori da persone che utilizzano lo strumento del voto in modo improprio. Così il nostro intervento sarà limitato ai casi in cui ravviseremo la lamentata malafede.
Il sistema adottato dobbiamo peraltro mantenerlo soprattutto per la scelta delle opere del mese perché ci consente da un lato di tener conto in qualche modo del parere degli autori e dall’altro ci evita di dover rileggere le opere pubblicate (cosa questa impossibile visto il gran numero delle opere pervenute).

Comunicato del 29 aprile 2016 (commenti):
Portiamo rispetto per tutti gli autori ma non possiamo più tollerare interventi diretti sui commenti in modo anche aggressivo, a ragione o meno, quando esistono modi diversi di dissenso attraverso l’uso di altri canali (mail alla redazione, messaggistica interna alla redazione o al titolare del sito).
Abbiamo quindi deciso di intervenire sul regolamento prevedendo come infrazione l'intervento diretto sui commenti in modo improprio. Preciseremo inoltre che al ripetersi di tale infrazione la redazione sarà costretta ad adottare provvedimenti adeguati nei confronti dell'autore interessato.

Comunicato del 15 marzo 2016 (commenti)
Già a suo tempo abbiamo ripetutamente raccomandato di ponderare attentamente ciò che si scrive a livello critico NEI COMMENTI in quanto basta poco a scoraggiare chi già con molta timidezza ha fatto dono delle proprie emozioni più riservate.
In questi ultimi giorni, in conseguenza di un qualcosa che è successo in tale ambito, si è improvvisamente cancellato dal sito un autore molto benvoluto. Questo ci dà modo di suggerire agli autori di evitare certe critiche a livello pubblico ma di utilizzare la messaggistica privata per non ferire l’interessato. Con l’occasione ribadiamo, a prescindere dall'accaduto, che, pur nel rispetto delle valutazioni, censureremo quei commenti che riterremo lesivi della dignità dell'autore. Se poi dovessimo riscontrare la malafede di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad allontanarlo dal sito. Insistiamo col ricordare che i commenti sono pubblici.


La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
  HAIKU DELLA SERENITÀ

come le rose
che dormono serene-
sopra le spine... (continua)

Antonio Girardi 15/02/2019 - 14:40
commenti 16 - Numero letture:146

Voto:
su 6 votanti


Il tempo

Passano giorni inerti
Senza gioia negli affetti
Il buio avvolge il cuore
Non trova interstizio tra le ore
Dove vai…..
Cosa fai…….
nella sfera del mio amore
portando brividi al cuore
colpisci l... (continua)

ANTONIO ZOCCOLI 15/02/2019 - 14:13
commenti 2 - Numero letture:57

Voto:
su 1 votanti


L intelligenza è la più grande...

L intelligenza è la più grande arma che un Uomo dispone ... ma con molto dispiacere vedo in giro una miriade di obiettori di coscienza...... (continua)

Sal Melissari 15/02/2019 - 10:40
commenti 5 - Numero letture:62

Voto:
su 2 votanti



haiku 37

fiocchi di neve
sul ramo già gelato -
muore una gemma... (continua)

Maria Carla Pellegrini 15/02/2019 - 10:21
commenti 9 - Numero letture:96

Voto:
su 4 votanti


#1

Nel tuo giudizio
Riecheggia me stesso
E nessuno.
Nessuno
Si sforza,
Se non cogli altri,
Di conoscere
Sè stesso.
Ognuno
Cerca
Di conoscere
Il sè stesso
Negli altri.... (continua)

Danilo Marchese 15/02/2019 - 09:14
commenti 0 - Numero letture:30

Voto:
su 0 votanti


un pensiero ciclico

Un piccolo pensiero,
vola nel bianco del cielo
e un gabbiano velocemente lo raccoglie.
Basta un niente
e nel cielo
quel pensiero non c'e più.
Un giorno, ritornerà quel gabbiano
e quel pensiero... (continua)

paolo pozzi 15/02/2019 - 08:59
commenti 2 - Numero letture:54

Voto:
su 1 votanti


L'amore nel ventre del 14

-Adoro star da solo con il mare, è l’unico momento in cui sono libero di piangere senza nascondermi. La solitudine è un mezzo per raggiungere un grande sconforto, ma anche la pace. E da questo bizzarro connubio nascono le lacrime che salano il mare. Perché ha questo potere il mare sai? Ti prende il passato e lo confonde con il presente e confonde te, mischia le carte tanto velocemente che il cuore... (continua)

Bruno Gais 14/02/2019 - 20:19
commenti 4 - Numero letture:94

Voto:
su 3 votanti



Haiku C

un caffè tra noi
aromi da scrivere-
venere a sud est... (continua)

Grazia Giuliani 14/02/2019 - 19:14
commenti 13 - Numero letture:156

Voto:
su 4 votanti



- Petali

Svanisce ogni tempo
tra gli istanti d’amore che,
come danzanti
e vaporosi petali di rosa,
si levano,
riversando ogni loro profumo.... (continua)

Alessia Torres 14/02/2019 - 18:49
commenti 9 - Numero letture:91

Voto:
su 4 votanti


Finché sulla Terra esisterà tr

Finché sulla Terra esisterà traccia di confine territoriale, culturale socioeconomico e razziale, sarà impossibile comprendere il disegno divino, perché Dio è tutti e l'uno per tutti, è l'Amore; non h... (continua)

Mario Stocovaz 14/02/2019 - 18:25
commenti 2 - Numero letture:43

Voto:
su 0 votanti



IL GELSO

IL GELSO
Alto nel cielo il sole brilla lucente
sotto quest’ombra di gelso non temo calore,
nessun pensiero cattivo oscura la mente,
sul diario corre la penna che alle parole dà colore,
un ve... (continua)

gcr poeta lupo dell'amiata 14/02/2019 - 18:13
commenti 7 - Numero letture:84

Voto:
su 5 votanti


Ciò c'ho perduto

Descriver non so
lo battito mio
nel fisso pensiero
d'amore colmato.

'pur esso arrivò,
chissà forse Dio
l'allegro sentiero
aveva formato.

Io non ti dirò
il grande desio
ch'el cuore all'in... (continua)


Emanuele Cinelli 14/02/2019 - 17:25
commenti 1 - Numero letture:50

Voto:
su 0 votanti



HAIKU N. 1

Soffio nel vento
l’istante di vita,
è già ricordo.... (continua)

PAOLA SALZANO 14/02/2019 - 16:58
commenti 14 - Numero letture:147

Voto:
su 8 votanti


Haiku IV

Fotosintesi-
Varietà di colori-
Occhio attento... (continua)

Loris Marcato 14/02/2019 - 13:55
commenti 7 - Numero letture:95

Voto:
su 3 votanti



Ricordi

Lungo quel viale pedalavo veloce,
tra file di alberi d’ulivo,
quando alto il sole scaldava
con i suoi raggi dorati
le campagne in fiore.

Da lontano osservavo curvo
nel duro lavoro dei campi... (continua)


Gianfranco Marangi 14/02/2019 - 10:50
commenti 5 - Numero letture:72

Voto:
su 2 votanti


Libero di sognare

Troppi passi
tutti persi
mi separano da te

Sono un chiodo
e ho dipinto
ogni sogno con la libertà 
senza perdermi nella gravità 

Sono fermo
porto un quadro
che disegna gli occhi tuoi

So... (continua)


Davide Manago' 14/02/2019 - 10:00
commenti 2 - Numero letture:39

Voto:
su 0 votanti



Teneramente

Nell’accogliente pensiero d’averti affianco
mi addormento e sacrifico alla notte quel mio lato
non più vigile, quello esposto alla pericolosità
del sogno!

Può tradire infatti la speranza, la va... (continua)


luciano rosario capaldo 14/02/2019 - 08:28
commenti 9 - Numero letture:113

Voto:
su 2 votanti


Coprimi tutto di te

Coprimi tutto di te
Ne ho forse troppo bisogno
Coprimi e abbracciami e scaldami come una coperta di pile

Fuori che freddo che fa
Mi si congelano i piedi
Quindi avvolgimi e scaldami come una cop... (continua)


Boris Gant 14/02/2019 - 08:27
commenti 1 - Numero letture:57

Voto:
su 1 votanti


Solo amore

Mi sfiori appena
delicatamente
e mi accarezzi
come fossi un fiore,
passandomi le dita
tra i capelli...
Sussurrandomi
parole d'amore,
mi stringi a te
e mi porti lontano,
volando in alto,
com... (continua)

Teresa Peluso 14/02/2019 - 08:19
commenti 17 - Numero letture:107

Voto:
su 3 votanti



f.a.t.a. - elemento vivificatore

Il tepore del fuoco
si adagia,
imbarazzato
sulle tue forme.
Il principio della vita
che scaturisce da tale
tempra mondatrice
ora così in te dorme.... (continua)

MastroPoeta 75 14/02/2019 - 05:17
commenti 5 - Numero letture:80

Voto:
su 1 votanti



Cuore offeso

O cuore mio
in quale spiaggia
ti sei arenato,
spoglio d’amore e di luce...
Arso senza colore
rantoli come un’anima in pena,
ora più non sanguini
ora più non piangi

l’inverno t’ammanta
con l... (continua)


Anna Rossi 14/02/2019 - 04:47
commenti 10 - Numero letture:75

Voto:
su 5 votanti


Ti amo

Perché sai di pane
di legna di terra
di sole di gatti
di sudore di certezza
di vita vera

Perché coltivi i campi
e poi come se nulla
suoni i tamburi
prepari liquori
oppure una cena

Perché... (continua)


Maria Isabel Mendez 14/02/2019 - 02:00
commenti 18 - Numero letture:152

Voto:
su 7 votanti


Una sera

Crepita il fuoco nel silenzio della sera
ammantata dal suo strascico di pace
e negli animi ormai vivi
immersi in questa luce nera
che anche il cuore si ravviva al calore della brace
e alle sagome... (continua)

Cristiano Pili 13/02/2019 - 23:35
commenti 5 - Numero letture:53

Voto:
su 1 votanti



haiku storia di un si

San Valentino-
il cuore intrecciato,
dolce cinguettio-... (continua)

GIOVANNI PIGNALOSA 13/02/2019 - 21:28
commenti 10 - Numero letture:87

Voto:
su 4 votanti


la mela

Scisse Dio
(o forse fu il destino,forse
la natura stessa)
con affilato coltello
un pomo
in due parti,all'apparenza uguali.

Inventandosi poi
un collante miracoloso
sulle due metà
lo aspe... (continua)


loretta margherita citarei 13/02/2019 - 21:13
commenti 7 - Numero letture:50

Voto:
su 1 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  Nuvole

Guarda un po'
le nuvole là in cielo
come velano la luna,
hanno forma così strana stasera
che mi ricordano te
perso nei tuoi pensieri più veri.
E mi viene malinconia
di quei giorni passati
a gu... (continua)

Lucia Frore 04/12/2018 - 23:10
commenti 5 - Numero letture:224

Voto:
su 5 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  Lacrima

«Ti odio!» sussurrò la Lacrima all’Occhio.
«Anch’io!» esclamò quest’ultimo serrando la palpebra dopo averla lasciata andare.
La Lacrima si sentì tradita, e per alcuni istanti rimase indecisa se terminare o meno la propria esistenza sopra il foglio di una lettera scritta da una ragazza tormentata dall’amore. Optò di rigare dritta in quanto voleva andare fino in fondo.
Attraversò una guancia rosea, e mentre via via scendeva da quel percorso vellutato, volle domandarsi più volte se la sua fuoriuscita fosse per davvero il risultato del risentimento oppure c’era ben altro, del resto sapeva benissimo che l’Occhio rappresentava uno dei due specchi dell’Anima.
«Ti amo!» sentì udire improvvisamente.
Erano le Labbra tremanti che decisero di baciare la povera gocciolina salata. Infine venne inghiottita, continuando imperterrita la corsa in direzione per il Cuore.... (continua)

Giuseppe Scilipoti 19/01/2019 - 13:52
commenti 10 - Numero letture:136

Voto:
su 4 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  QUANDO VORRAI, SOLO ALLORA

Per la terza volta la incrociò davanti al portone del dottore, sempre di lunedì e sempre alla stessa ora. Era certo di averla già vista, prima di quegli incontri, ma non avrebbe saputo dire dove né quando. Forse era anche lei una paziente e aveva l’appuntamento alle quattro, si disse salendo le scale verso lo studio.

Quel lunedì l’ascensore non funzionava e Filippo salì le scale assorto nei suoi pensieri, cercando di capire dove avesse già visto quella signora.
Era convinto di averla già scorta altrove, al di là di quegli occasionali incontri settimanali davanti a quel portone; c’era qualcosa che lo richiamava ad altre situazioni, ma anche sforzandosi non riusciva a ricordare quali fossero state.

“Salve, signora!” Sentì la segretaria dello studio medico che la salutava, incrociandola sul pianerottolo del piano superiore; forse l’avrebbe incontrata lì e con una banale scusa le avrebbe rivolto la parola, e magari avrebbe capito dove ... (continua)


Millina Spina 12/01/2019 - 23:56
commenti 10 - Numero letture:226

Voto:
su 3 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2018 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -