BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

REDAZIONE - AVVISI IN BACHECA

Comunicato del 6 luglio 2016 (variazione regolamento del sito)
Si informa che è stato modificato il regolamento del sito con il seguente inserimento:
"E’ consentita la registrazione con pseudonimi ma nei limiti del decoro e della serietà. La Redazione si riserva pertanto di cancellare coloro che si registrano con dizioni che, a insindacabile giudizio della Redazione stessa, possono squalificare il sito. Questo, previo invito inascoltato a rifare la registrazione in modo corretto".

Comunicato del 4 maggio 2016 (valutazioni delle opere):
Anche se riteniamo che l’attribuzione del voto mediante stelline sia del tutto relativa (contano maggiormente i commenti), dobbiamo tener conto di recenti segnalazioni, da parte di alcuni autori, di valutazioni negative avvenute a quanto pare in malafede. Abbiamo compreso il loro disappunto e li abbiamo già informati che, sempre nel rispetto della privacy e dei giudizi, indagheremo su questi episodi attraverso l’individuazione dei malintenzionati con ricerche dei dati memorizzati nel sistema e che, in caso di comprovata irregolarità, adotteremo gli opportuni provvedimenti.
Non è una ricerca agevole ed è delicata perché è giusto rispettare la segretezza del voto e di giudizio ma è altrettanto giusto proteggere gli autori da persone che utilizzano lo strumento del voto in modo improprio. Così il nostro intervento sarà limitato ai casi in cui ravviseremo la lamentata malafede.
Il sistema adottato dobbiamo peraltro mantenerlo soprattutto per la scelta delle opere del mese perché ci consente da un lato di tener conto in qualche modo del parere degli autori e dall’altro ci evita di dover rileggere le opere pubblicate (cosa questa impossibile visto il gran numero delle opere pervenute).

Comunicato del 29 aprile 2016 (commenti):
Portiamo rispetto per tutti gli autori ma non possiamo più tollerare interventi diretti sui commenti in modo anche aggressivo, a ragione o meno, quando esistono modi diversi di dissenso attraverso l’uso di altri canali (mail alla redazione, messaggistica interna alla redazione o al titolare del sito).
Abbiamo quindi deciso di intervenire sul regolamento prevedendo come infrazione l'intervento diretto sui commenti in modo improprio. Preciseremo inoltre che al ripetersi di tale infrazione la redazione sarà costretta ad adottare provvedimenti adeguati nei confronti dell'autore interessato.

Comunicato del 15 marzo 2016 (commenti)
Già a suo tempo abbiamo ripetutamente raccomandato di ponderare attentamente ciò che si scrive a livello critico NEI COMMENTI in quanto basta poco a scoraggiare chi già con molta timidezza ha fatto dono delle proprie emozioni più riservate.
In questi ultimi giorni, in conseguenza di un qualcosa che è successo in tale ambito, si è improvvisamente cancellato dal sito un autore molto benvoluto. Questo ci dà modo di suggerire agli autori di evitare certe critiche a livello pubblico ma di utilizzare la messaggistica privata per non ferire l’interessato. Con l’occasione ribadiamo, a prescindere dall'accaduto, che, pur nel rispetto delle valutazioni, censureremo quei commenti che riterremo lesivi della dignità dell'autore. Se poi dovessimo riscontrare la malafede di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad allontanarlo dal sito. Insistiamo col ricordare che i commenti sono pubblici.


La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
  La pineta dei sogni

1979
Eravamo pieni di speranza e volevamo avere uno spazio tutto per noi, dove i nostri bimbi sarebbero stati liberi di correre come cavalli allo stato brado.
Possedevamo solo una landa desolata di circa un ettaro, dove non cresceva neanche l'erba, però per noi era importante. Ce l'avremmo fatta e presto sarebbe stato bello.
Già vedevamo fiorire le margherite, sorgere una bella casetta ornat... (continua)

Teresa Peluso 21/07/2021 - 08:13
commenti 7 - Numero letture:65

Voto:
su 6 votanti


Camelot

Ho incontrato Belzebù, Lancillotto e re Artù
ospitati a Camelot per un tè e quattro biscot
Si parlava di armature e di spade Excalibur
di cavalli, di balestre e di viaggi alla Valtour
Poi arrivò M... (continua)

Ferruccio Frontini 21/07/2021 - 07:39
commenti 0 - Numero letture:20

Voto:
su 0 votanti



Quando papà scacciava via la notte

Accordo di SOL settima - DO - LA - FA diesis - FA nel telefono…
Lascio i pensieri neri al buio attorno e quella tristezza rassicurante delle note, rispondo.
Un Pronto e chi parla, con educazione. E immagino un sorriso.

-Quello che mi sorprende di te è che il dolore, ma anche la rabbia li esprimi sempre con delicatezza. Hai questo modo di entrare nei sentimenti più difficili…
Arrivi con le ... (continua)


Mirko D. Mastro(Poeta) 21/07/2021 - 05:43
commenti 3 - Numero letture:67

Voto:
su 6 votanti



ONORE E LODE

O Sommo poeta, dolore di memoria,
eterna celebrità di giustezza immortale,
leggiadre le terzine, vessilli di gloria;

peregrinar tu vai, tra gli ardui cerchi,
armoniche lingue e versetti eterni,... (continua)


Carmine De Masi 21/07/2021 - 00:50
commenti 2 - Numero letture:80

Voto:
su 6 votanti


I KRUMIRI

Questi biscotti mi hanno sempre incuriosito,
un pò ricurvi simili ad un dito,
è una specialità di Casale Monferrato,
che in Piemonte è un comune molto popolato.

La loro forma a manubrio secondo ... (continua)


Meneghino Stornello 20/07/2021 - 23:22
commenti 0 - Numero letture:56

Voto:
su 3 votanti


Composizione n.401

Tedio da questo inchiostro
scaraventato sui fogli
a cercare forme
dalle informi idee
da una udita voce
strozzata e incomprensibile
dai tremolii delle mani
spaventate dalle esaltate visioni…

... (continua)


Antonio Fappiano 20/07/2021 - 21:27
commenti 0 - Numero letture:24

Voto:
su 2 votanti



Sognare l'amore

Ti volti e osservi il passato
t’accorgi che tutto è cambiato.
Ricordi ancora la prima volta.
Ti venne incontro
con quegli occhi arditi,
i capelli impettiti.
Quella corte serrata
ti sentivi impo... (continua)

genoveffa genè frau 20/07/2021 - 20:33
commenti 6 - Numero letture:134

Voto:
su 4 votanti


Lemma D'amore

Lascio che sia il cuore
a scrivere le parole dell’anima.
Lascio che siano
le emozioni a dare colore
a quello che sento,
mentre vivo ciò che affiora
nella mente mentre domina
il destino che creo
giorno dopo giorno
accanto a te
che sei l’unica ragione
di gioia nella vita mia.
Così, nella bellezza
della pura semplicità
delle parole prive
di tante espressioni
che rendono pacchiani
que... (continua)

Laura Lapietra 20/07/2021 - 20:00
commenti 2 - Numero letture:37

Voto:
su 2 votanti



IL MONDO TI DEVE QUALCOSA?

Dal passato al
futuro, c'è letizia profetica ne
sono sicuro; in questo pensare,
per ricominciare; con quei piccoli
o grandi rimedi per vivere meglio,
qual'è la ricetta per superare lo
scog... (continua)

Gaetano Lentini 20/07/2021 - 19:48
commenti 2 - Numero letture:31

Voto:
su 1 votanti



RISCOPRIRE L' AMORE

Sei l’ uomo sulle cui
ginocchia torno bambina.
Mi conosce più d’ogni altro
gli basta guardarmi
negli occhi e in un alfabeto
privato legge i miei pensieri.
Il cuore è uno spartito
dove le note d... (continua)

mirella narducci 20/07/2021 - 14:27
commenti 1 - Numero letture:63

Voto:
su 5 votanti


Acqua

Lo sterrato ho baciato,
e per terra mi sono dimenato,
con le fiamme nel petto,
il mio cuore fa un dispetto,

Solo sono stato,
e da solo ho errato,
ma lì lontano vedo tesa una mano,
ti prego cu... (continua)


Giovanni La Terra 20/07/2021 - 13:58
commenti 0 - Numero letture:28

Voto:
su 1 votanti


L'ultimo desiderio

Concedimi di morire all'ombra del Tuo Amore,
in puro riverbero di tale assoluta pace
che alfin m'assolva da ogni umana pesantezza.

Concedimi, almeno una volta,
di trasalire al pensiero di un in... (continua)


Alberto Vannucchi 20/07/2021 - 12:14
commenti 0 - Numero letture:29

Voto:
su 1 votanti


Partita con la Morte

La Morte crudele,
La Morte spietata!
La Morte, la Morte, la Morte è arrivata!
La Morte orribile, la Morte atroce le urla del nulla son la sua voce
La Morte cattiva, la Morte perversa, la Morte nor... (continua)

Barbara Lai 20/07/2021 - 11:49
commenti 6 - Numero letture:83

Voto:
su 8 votanti


Angela

Ogni volta che sbocciano le rose,
dentro ci sei tu come un raggio di sole.

Pelle di Luna che posandoti
porti fortuna.

Originale unica bellezza
porti dentro calore
e nello stesso tempo
fuori... (continua)


Open Miki 20/07/2021 - 08:31
commenti 4 - Numero letture:90

Voto:
su 4 votanti


Festosa Luna

La luna in festa, danza tra le stelle
borbottando felicità.
Alcuni, tra i pianeti, l’ammirano
altri la invidiano
e c’è chi, tra loro, sparla e straparla.
Ma lei, gran signora, fa spallucce
e co... (continua)

Poeta Errante 19/07/2021 - 16:44
commenti 7 - Numero letture:98

Voto:
su 7 votanti



Attesa di te

Conto i minuti lenti
che mi separano
da quelle ciglia socchiuse,
quando il tuo sguardo
si racchiude dentro due occhi,
profondi e colmi di mare.
Quando il sale brucia la pelle
e l'emozione s... (continua)

Margherita Pisano 19/07/2021 - 15:09
commenti 11 - Numero letture:175

Voto:
su 10 votanti


Incerto

Inaridivo e
inorridivo

inalzando muri
inviperito
inventai bestemmie

inviolate distanze
invitarono ad un silenzio
qualsiasi
incrociai il tuo sguardo

indugiai
in... (continua)


Antonio Melvavi 19/07/2021 - 14:15
commenti 2 - Numero letture:46

Voto:
su 3 votanti


Quel sorriso a metá

La forza di venir qui
dove si sciolgono i diamanti
e diventano gocce
che il sole non scalda
e
la pioggia con sé
non porta e non confonde.
Venir qui, a cercare
un po’ di Te.
Andarmene con il... (continua)

Piccolo Fiore 19/07/2021 - 14:13
commenti 3 - Numero letture:47

Voto:
su 3 votanti


NOI POETI IN ERBA

Traghettiamo idee
puntellate di novità
in marasmi d'animo,
nelle nebbie fitte
della memoria.
E visioni fanciullesche
coi colori della natura
in albe appena accennate
d'umane sembianze
amma... (continua)

Afrodite T 19/07/2021 - 11:52
commenti 10 - Numero letture:173

Voto:
su 6 votanti



Lei è a casa

Non hai dimenticato soltanto
le emozioni dalla mia penna
che con i brividi salgono attraverso
il verricello al cuore dalla benna
che scava ancora dentro di me…
Così faccio ritorno a casa ogni ser... (continua)

Mirko D. Mastro(Poeta) 19/07/2021 - 04:27
commenti 5 - Numero letture:82

Voto:
su 5 votanti



Il pianto del mare

Rotola rotola
il mar in pianto
e in commiato al giorno
si veste d’argento.
La luna
ascolta sommessa
il suo lamento... lo cela nel manto.
Dimmi dimmi
qual’è il tuo dolore
che lo possa donare ... (continua)

Anna Rossi 19/07/2021 - 04:14
commenti 11 - Numero letture:116

Voto:
su 9 votanti


Lacrime amare

Un costante equilibrio precario mi è amico nel mio vagare
sopra un filo sospeso ed affilato come lama di rasoio, scosso
da venti gelidi .

Sotto i miei piedi tremanti si staglia la città ormai di... (continua)


Ulisse J 18/07/2021 - 23:24
commenti 1 - Numero letture:51

Voto:
su 2 votanti


In un soffio di cielo

Nell'occulto di un'alba c'è il frastuono di un treno
canta leggendo sentimenti, immortalando volti bellissimi
che viaggiano con le tendine abbassate in un soffio di cielo
si impossessa del pensiero... (continua)

MARIA ANGELA CAROSIA 18/07/2021 - 13:47
commenti 5 - Numero letture:97

Voto:
su 2 votanti


Calicanto

La paura di non farcela ancora,
timpani frantumati dal silenzio assordante,
una nostalgia di te che lentamente logora
ma con grande stupore accolgo questo dolore accecante.
Ormai impossibile dimen... (continua)

Saranna Zappo 18/07/2021 - 12:32
commenti 4 - Numero letture:86

Voto:
su 5 votanti


Il matrimonio non è una prig...

Il matrimonio non è una prigione ,ma il tentativo dell'uomo di liberarsi ,per mezzo della forza dell'amore, dalla schiavitù del proprio egoismo che non dà gioia ma solo piaceri fugaci.... (continua)

nicola meles 18/07/2021 - 12:20
commenti 2 - Numero letture:85

Voto:
su 3 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  Se Dio vorrà

Rivedrò il colore del mare
sotto le stelle d’agosto.
Sentirò il garrito di un gabbiano
mentre osserva immobile
quel disco carminio all’orizzonte.
Mi sentirò di nuovo regina
di un castello senza ... (continua)

santa scardino 04/06/2021 - 22:27
commenti 33 - Numero letture:440

Voto:
su 12 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  Invano

Quella sera lo chiamarono in molti, ma non venne. Lo chiamarono anche durante il pomeriggio ma meno; pensavano di poter fare da soli.
Quando scese la notte, tutti capirono che diventava difficile, poi piano piano impossibile.
Atti di volontà e improvvisazione nel giugno feroce che accalorava la terra, che non si placò neanche a sera.
Molti uomini si affannavano ma non tenevano conto di tutti i fattori che ostavano alla soluzione positiva dell’impresa.
Eroici minatori, tentativi andati a vuoto, e più diventava difficile, più si cercavano atti eroici.
Fu chiamato, ma non intervenne.
“Non nominare il nome di Dio invano”.
La notte di Vermicino lo implorammo in tanti, ma invano.... (continua)

Glauco Ballantini 05/06/2021 - 22:11
commenti 3 - Numero letture:214

Voto:
su 3 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  Le violon noir (Sulle note d’un violino di M.L.Bandiera)

Giorni addietro un autore, uno di noi, mi domandò il perché di tanta retorica da evitare nella mia prosa. Leggo sul dizionario, Retorica: 1) Atteggiamento dello scrivere o del parlare improntato a una vana e artificiosa ricerca dell'effetto con manifestazioni di ostentata adesione ai più banali luoghi comuni. Se non fosse per i “banali luoghi comuni” mi piacerebbe fare retorica scrivendo. Continuo a leggere: 2) L'eloquenza come disciplina del parlare o dello scrivere, fondamento di gran parte dell'educazione letteraria dall'antichità classica fino a un'età molto recente. Caspita, mi viene da dire… e pensare che ho dovuto abbandonare anzitempo gli studi classici. Forse però il problema è quel “fino a un'età molto recente”. E oggi, che cos’è la retorica?! Proseguo con la mia lettura. Retorica è anche l’arte dello scrivere e del parlare in modo persuasivo ed efficace tipicamente adottando una prosa ricercata ed esteticamente gradevole.
Bene, se le cose stanno così continuerò a fare pros... (continua)

Mirko D. Mastro(Poeta) 21/05/2021 - 05:07
commenti 6 - Numero letture:198

Voto:
su 5 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2020 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -