Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il green pass per vo...
A volte i lungosenna...
PISA...
In fondo, non siamo...
CARO PRESIDENTE...
Prego metta la croce...
NON SEI SOLA...
Riva...
Ancora in Viaggio (s...
l'umile modestia del...
RIVERBERI ( concorso...
Una giornata ventosa...
Ti Raggiungerò...
La vita priva...
Le tue parole saran...
Riflessioni...
HO SENTITO IL TEMPO...
PENSIERI...
Allontanati da quell...
Milano mortificata...
Come acqua al molo...
IL PRESENTE E LA STO...
Ancora in Viaggio (r...
L'alito del vento...
STORIA DI UNA GIORNA...
Gennaio tramonta...
La Stagione...
AMARE...
L'aurora...
FONTE ANTICA...
Il sogno (concorso p...
Coscienza:consapevol...
Ti ammiro e ti rispe...
Abbozzi di meravigli...
L’alba è appesa ad u...
I gatti di Roma...
Se c'è uno spazio vu...
E poi tu...
Un essere magico...
Felice...
Nella brughiera...
Siamo tutti poeti...
VIALE REGINA MARGHER...
Il RICORDO...
Chimera...
NOI E IL SILENZIO...
CON LA CODA DELL'OCC...
Pensieri al buio...
ROSSO...
Non sforzarti...
BATINELLO...
Aritzo...
LA MISERRIMA FINE DI...
#racconti metropolit...
La linea del tuo dit...
Un abbraccio di soli...
La vendetta non serv...
Piove sul bagnato (r...
I due mondi...
chi coltiva l'attesa...
Liberamente...
Anime...
DEDICA A UN P...
Chi fa capire di vol...
L'anima ruggisce...
La caduta degli Dei...
Il sogno (concorso p...
Sogno di mezza pande...
Un sogno per ricorda...
Sul tuo seno......
Il gioco dei dadi, c...
A sinistra del cammi...
HAIKU 7...
Non ti ho saputa tra...
L'unico momento prez...
Vademecum...
Risveglio...
Le stelle...
RICORDI DI PASSI...
Che asino!...
Come aria fresca di ...
Ti amo...
La fantasia...
NON E' TANTO FACILE...
Il MIO UNIVERSO...
Per un soffio di ven...
Alba a Milano...
Nuova storia...
BOCCHINO NON PORTA P...
Tutte le forme d'art...
Dobbiamo imparare da...
Amarcord del Cavalie...
Racconto poetico… di...
Specchio...
IRA...
Disagio....
Pensiero...
Pensieri che svolazz...
Il mago delle monete...
NUVOLE BIANCHE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Un pugno di niente

Oggi non mi va,
non ho da ribadire proprio niente.
Lo dico adesso a te,
a tutti e a quell’altra gente.


Chi mi legge, troverà in questo brano desolato
solo un pugno chiuso e ben serrato,
pieno soltanto
del mio mondo d’amore mai barattato.
Un universo fatto del nulla,
del vuoto freddo e inanimato.


Non si legge
in questo brano, la morale,
un saggio contenuto,
una ramanzina
o qualcosa che faccia luce
alla notte o alla mattina!


Quando dico per davvero “Niente”,
mi riferisco al vuoto, pieno del tutto
inutile e inconsistente.


So soltanto che a volte il mio
pugno pieno di “niente”
può, se vuoi,
svelarti tutto.


Ma nessuno, oggigiorno capisce.
Nessuno vede la fantasia e l’irrealtà
nemmeno la fede e l’onesta.


Vuole unicamente contare,
barattare tangibilmente
questa apparente realtà.


Nient’alto conta il “Niente” per il distratto.
Non capisce invece che nasconde
spesso la magia della vita,
colorata con la fantasia sconfinata.
Il “Niente”, davvero,
credete a me
non esiste.
E’ stato inventato per illudere,
i ciechi che possiedono la vista materiale.


Per me il “Niente” è pieno della realtà,
fatta dell’infinito e di quello che abita
nella vivida, fertile, genialità.




Share |


Opera scritta il 13/04/2019 - 07:59
Da Vincenzo Scuderi
Letta n.527 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Complimenti

Ernesto D'Onise 13/04/2019 - 15:23

--------------------------------------

bellissima

Francesco Cau 13/04/2019 - 12:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?