Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E chiamo poesia una ...
HAIKU 2...
Caffè...
Nel bosco incantato...
Ti voglio...
Anche allora era mag...
Eri dentro di me......
Non cercate oro nei ...
Cielo...
A te...
HO CONOSCIUTO LEI...
Incontrarsi, perders...
Notte...
Gli anni son trascor...
Forza Italia!...
Di baci sazio...
Per sempre...
Dodici anni...
Alba di Maggio sul M...
STANZA N.5...
Bentornata poesia...
LE PAROLE NASCON...
I semi dell'intellig...
In futuro avremo occ...
I fiori di maggio...
IL DOCILE MOTO...
Happy Ending...
Al quinto giorno di ...
Sottofondo...
Il tempo è solo una ...
Sicilia...
Vorrei amarti...
Il Trasimeno...
UN’UNICA SORTE...
Il Compleanno...
Il segreto del cuore...
Ciò Che Serve...
Alchimia...
Cuore colmo...
GIGLIO...
Abati e badesse...
RISVEGLIO DA UN ...
Intanto attendo...
Sicilian Romance...
Tu non sai...
Del futuro...
L'uomo sulla spiaggi...
Lettera aperta...
Scomparso...
La ragione La r...
Il lavoro più gratif...
Agitata notte...
Fiamme di cristallo...
Intesa col lupo...
n° 3 (R/P)...
tanfi...
HAIKU 1...
La cintura di Babbo ...
Prologo e Primo capi...
Petit Onze 2...
Un'altra possibilità...
LA VITA È COSÌ...
Lei...
Il tepore dell'amore...
NON SARAI LA MI...
Flash...
Avrete in abbondanza...
NEL MONDO DEI BALOCC...
Poeta non sono...
Siamo felici...
PIANOFORTE VERTICALE...
Nostalgia......
Un germoglio d\'autu...
La Resistenza - Dedi...
Del cuore...i battit...
n° 2 (R/P)...
Silenzio...
IN OGNI VERSO...
La Settima Arte...
Chiaroscuro...
LA LONTANANZA...
Una riflessione sull...
La serenità è un don...
Illusione...
Viaggio notturno....
L'IDEALISTA...
Il Mercato...
Inquietanti Passi...
La forza dell'amore...
Di morte si vive...
I semi dei desideri...
Gli inferi...
Tu non sai parlare a...
A me stesso...
Figlio delle stelle...
LO ZEFIRO...
Notte tacita...
Da lontano...
n° 1 (R/P)...
Tentativi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com





Ora che sta per morire quell’ostinato, vecchio stanco… nel posto dove si raccolgono le lacrime. Ruvido, aggrappato a tutto il futuro che desidera. L’orgoglio.



Share |


Aforisma scritto il 24/04/2021 - 14:37
Da Mirko D. Mastro(Poeta)
Letta n.140 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Orgoglioso di avervi avuti qui con me...

Mirko D. Mastro(Poeta) 26/04/2021 - 06:04

--------------------------------------

E non venitemi a dire che tutti voi non siete orgogliosi di ciò che scrivete!
Ognuno di voi lo è.
E non fate i falsi modesti...orsù!

Ernesto D’Onise 25/04/2021 - 22:51

--------------------------------------

Da quel che dite un po’ tutti, mi pare si evinca che siano sbagliate alcune espressioni di vita e, cioè: sarebbe da cancellare l’espressione: “ siate orgogliosi di voi stessi”; oppure “sono orgoglioso di te...”; e simili.
Io salverei la differenza fra orgoglio per saper andare a cavallo e presunzione di saperlo fare. Chi presume si, rimane a terra; ma chi cavalca con orgoglio ed eleganza?
Cercate di vivere in maniera da essere orgogliosi di voi!

Ernesto D’Onise 25/04/2021 - 22:36

--------------------------------------

Scusa il bis.

santa scardino 25/04/2021 - 19:17

--------------------------------------

Caro Mirko, dalle mie parti a proposito dell'orgoglio dicono che: "L'orgoglio parte a cavallo e torna a piedi". Per dire che non sempre da esso traiamo le cose migliori.Ma è anche vero che essendo parte integrante del carattere, combatterlo non è facile. Con affetto ciao.

santa scardino 25/04/2021 - 13:15

--------------------------------------

Caro Mirko, dalle mie parti a proposito dell'orgoglio dicono che: "L'orgoglio parte a cavallo e torna a piedi". Per dire che non sempre da esso traiamo le cose migliori.Ma è anche vero che essendo parte integrante del carattere, combatterlo non è facile. Con affetto ciao.

santa scardino 25/04/2021 - 12:44

--------------------------------------

Sempre attenta Margherita, grazie

Mirko D. Mastro(Poeta) 25/04/2021 - 08:10

--------------------------------------

Grazie amici miei per i vostri pensieri. Giuseppe la tua è un'interpretazione splendida. Ho scritto questi righi (molto) di recente, ma la prima frase risale a più di dieci anni fa ovvero alla dipartita di mio padre.
Il seguito, e tutto insieme, ho voluto pubblicarlo ora perché ho appreso che un autore (o presunto tale) ha il dovere di accantonare il proprio "orgoglio di scrittore" per poter interagire con il lettore.
Buona domenica

Mirko D. Mastro(Poeta) 25/04/2021 - 08:07

--------------------------------------

A volte è proprio neccessario lasciarlo andare...Ma non sono così sicura che tu intenda questo.
E sono d'accordo con parte del commento di Giuseppe. Molte interpretazioni corrono sul filo di lana come la verità! Ciao Mirko

Margherita Pisano 25/04/2021 - 08:05

--------------------------------------

Aforisma eruditamente espresso. Le chiavi di lettura sono molteplici e questo, almeno al sottoscritto, non può che far venire voglia di tentare di scoprirne almeno una.
L'imminente dipartita di un cocciuto individuo decisamente canuto, lo raffigura in tutta la sua complessità, consapevole delle sue contraddizioni, animato dalle convinzioni che confluiscono nel pregiudizio. Tale preconcetto... non deve tardare a farlo morire.
Beh, spero di non aver "toppato" con la mia chiave di lettura.
Alla proXXX!!!

Giuseppe Scilipoti 24/04/2021 - 14:51

--------------------------------------

Una gran brutta bestia "l'orgoglio" ed anche difficile a volte da trascendere.

Maria Luisa Bandiera 24/04/2021 - 14:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento







Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?