Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Quiescente......
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...
Come un \'albero...
PICCOLO AMORE...
Son fermo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Un sogno...

Dove voglio arrivare? Il più in alto possibile.
Adopererò mattoni per costruire scalini e salirò
facendomi forza nelle mie fragili gambe.
Continuerò a salire fino a quando non sarò
arrivata in capo al mondo. Una volta giunta in cima,
attaccata ad una stella con la testa fra le nuvole,
guarderò alberi e uccelli talmente piccoli, che mi
parrà di poterli toccare con mano. Mi sentirò padrona
del mondo e mi scrollerò di dosso tutte le ricchezze
terrene e mi spoglierò di abiti casuali e banali e mi
strofinerò gli occhi per vedere meglio: senza misure,
senza condizionamenti. Nuda dinanzi alla natura,
ritornerò nel suo grembo e mi preparerò a rinascere.
Se rinascerò albero elargirò frutta con
grande generosità, se rinascerò mare costruirò
caverne nei fondali. Se rinascerò acqua darò da bere
a chi ha sete e senza badare al colore della pelle.
Conoscerò tutte le lingue del mondo per parlare ai
miei fratelli. Quando rinascerò e se accadrà
si confonderanno i sogni con la realtà ed io non mi
sveglierò nel pieno della notte, pensando a malincuore
che tutto questo è stato solo un bel sogno...


Share |


Poesia scritta il 18/09/2017 - 07:42
Da Giovanna Balsamo
Letta n.236 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Sognare è una possibilità data a tutti gli esseri senzienti e ci permette di avere a che fare con quanto di più alto e sublime possa esserci. Bella poesia. Giulio Soro

Giulio Soro 19/09/2017 - 18:10

--------------------------------------

Molto bella!!! Ciao

Angela Randisi 18/09/2017 - 18:05

--------------------------------------

Opera che denota un animo nobile e generoso, mai smettere di sognare

genoveffa frau 18/09/2017 - 12:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?