Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

la Storia...
L’ESILIO DEL SALUTO...
l'amore...
PASSI...
Scrivi il romanzo ch...
Regali...
Un punto nel Sole...
C'è ancora tempo...
TI SENTO...
Cadute libere...
Haiku 2...
Romantica...
IL SUONO CHE ASPETTA...
Lo stegosauro...
NEL PROFONDO C' E...
Fiori di campo...
Sorella mia...
I sogni...
CONTRO LE REGOLE- Pr...
M'aggio 'a fa' ricov...
- Haiku - L'arcobale...
E CHE GRANDE SIA...
Una storia di paese...
Ieri ho sognato......
Certo che la sera qu...
visione...
Se tu sei qui...
Anime...
un equivoco?...
Ma...siamo sicuri?...
Chioggia...
FIGLIO...
La panchina dei miei...
Omologazione....
Componiti...
Marco 14:30...
RIFLESSI DI LAGO...
La felicità non può ...
IL PENDOLO...
LA DIGNITÀ SI DISTIN...
Effimera gioia...
Carlo Verdone...
Nessuno mi toglierà ...
E se per un momento ...
Preghiera a Santa Ma...
UNA SERA DI OTTOBRE...
EMOZIONI...
Canal Grande...
LO STUPIDO...
L'ORA DELL'AMORE...
FERVORE LATENTE...
Biondo Corsaro...
Cielo senza stelle...
Architetto...
E' inutile chiedere ...
Stò come una piuma a...
LA GAZZA LADRA IN CU...
La sensibilità è una...
Volerò...
lei scoprì le spalle...
La maschera di Hallo...
16 Ottobre 1943...
Di notte...
L'inciso e i lillà...
Natale a Auschwitz...
Il sole è un grande ...
Dici…...
TEMPO...
I SOGNI CHE NON HO F...
Passa il tempo...
SILENZIO...
Vuoto esistenziale...
Il “ primo amore “...
TrAsPaReNzE...
Verso la nuova luce...
Giochi tecnologici...
IL VERO AMORE CRESCE...
Lo sportello dell'in...
Voglio sentire...
BRICIOLA...
IL RUMORE DEL ...
DONNA...
I ricordi fioriscono...
Questa gioia nuova...
Chiarezza...
Intrighi...
L'eco del passato...
Scie tra questi fogl...
LA TRISTEZZA HA I TU...
Il mare in autunno...
Notturno Toscana...
Ho rinchiuso il poet...
SE L'AMORE NON E' UN...
Sovente è al crepusc...
La lampada d'oro...
Albert Einstein....
Quante ombre......
Ti amo...
Addio...
Foglie d’autunno...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L'inverno nel cuore

Gelo
picchia incessantemente
e lacera ogni speranza
di rifioritura...
Perso il raccolto
della vita
tutto inutile appare.
Così ombra
fra le ombre
senza più ieri
né domani,
cammino...
Mentre l'inverno
cancella ogni cosa.


Share |


Poesia scritta il 09/08/2018 - 06:55
Da Anna Rossi
Letta n.110 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Una poesia che parla di un cuore in agonia che soffre di una malattia incurabile paragonabile al gelo che uccide ogni speranza di rinascita. Poesia piena di dolore, sofferenza, tristezza...e forse proprio per questo bella, e adatta a raccogliere l'empatia del lettore. ciao.

Franca M. 14/08/2018 - 10:21

--------------------------------------

Sopra la terra, l’inverno è ghiaccio e freddo e venti intrattabili e giornate senza uscita.
Ma sotto la terra fa un lavoro silenzioso e paziente che nessuno nota. Reimpasta le zolle, custodisce il silenzio dei semi, prepara la primavera.

Francesco Cau 10/08/2018 - 11:54

--------------------------------------

ANNA....sempre bellissime le tue poesie. Io vi aggiungo un velo di speranza..."Dopo ogni inverno, fiorisce una nuova primavera"
5*****

mirella narducci 09/08/2018 - 13:25

--------------------------------------

Ho scritto una cosa con lo stesso titolo...
Molto bella nella sua tristezza.

Mimmi Due 09/08/2018 - 12:47

--------------------------------------

Una lirica dettata da un cuore in agonia,dove niente sembra giovare...una lunga malattia che può soltanto portare alla fine...grazie

Anna Rossi 09/08/2018 - 10:58

--------------------------------------

Una dolce malinconia. Verrà anche l'estate. Anche la vita ha le sue stagioni.

GIOVANNI PIGNALOSA 09/08/2018 - 09:35

--------------------------------------

...quando dalla malinconia si passa alla tristezza....
Bellissima, Anna

laisa azzurra 09/08/2018 - 08:44

--------------------------------------

Davvero molto sentita. Un saluto caro

MARIA ANGELA CAROSIA 09/08/2018 - 08:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?