Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- Dicem...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
Occhi belli (Sindro...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...
LIBERTA'...
Ad occhi chiusi...
Si tenta sempre di s...
Il fuggitivo...
C'è cosa è l'autismo...
LE PAURE DEL PASSATO...
ecce homo...
IL VOLO DEL GHEPPIO...
Le storie diventano ...
La felicità, luci e ...
Nel silenzio del cie...
Un minuto...
Difetti inutili: c'è...
Uomo rigettato...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Mattino

Fuori si alza il sole,
le nuvole spariscono,
la notte se ne va
è torna quel bel sogno
che da tempo non vediam.
Gli uccellini cantano sui rami
in fior
mentre il sole nuocere non può.


Share |


Poesia scritta il 11/08/2018 - 20:08
Da Barbara Lai
Letta n.138 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Magari se ti va, mi farebbe piacere ricevere le tue risposte, non lo dico per i ringraziamenti ma per sapere se dopo la lettura dei tuoi lavori sono riuscito a tracciare in maniera corretta.
Continuo a leggerti comunque.

Giuseppe Scilipoti 21/08/2018 - 14:10

--------------------------------------

Si dice che "La mattina ha l'oro in bocca" e questa piacevole sequela lo dimostra, i raggi del sole non possono che rigenerare in maniera positiva dopo aver spazzato le ombre e le paturnie notturne ( i cattivi o i tediosi pensieri, ecco) donando luce e calore crescente.
Il fascino del mattino, tra le tante cose risulta in maniera concreta anche questo!
"... il sole nuocere non può!" un verso che riassumere praticamente tutto, ragion per cui accogliamo i raggi mattutini come doni! Brava!!!

Giuseppe Scilipoti 21/08/2018 - 14:02

--------------------------------------

Bella bella bella 5 più

Francesco Cau 11/08/2018 - 23:17

--------------------------------------

Bellissima. Complimenti di cuore

MARIA ANGELA CAROSIA 11/08/2018 - 23:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?