Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
MINO'...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...
Briciole...
Fino all'ultimo resp...
Canto della Sinfonia...
Un desiderio, è una ...
Bacio e decollo...
MAGNIFICA CREATU...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Riflessione

Sul cuscino invaso di congerie mi affanno
a cercare la chiave per aprire la porta
del nulla senza porta a concetto di tempo
che nega l’eternità perché non é mai iniziata.
Al richiamo di nomi senza volto il nimbo
di un fanale suggerisce frequentare la scuola
della vita per superare gli esami con buoni
voti: In nome del Padre, del Figlio, dello
Spirito Santo ovvero in nome di Dio dell’uomo
e dell’amore
(suona più verosimile la connessione)
Ma se l’amore non fosse amore?
Il baluginare di provette nel grembo sgombro
di colori ovvero nel cerchio di ghiaccio dove
non passano uccelli e scivola il dolore
degli altri, contesta i freni che stringono
il lamento dell’argano.
Questo è l’imbroglio che si staglia nel ritiro
del bagno di parole…un coro di candele
nell’andamento a strapiombo di certe deluse
domande allevia i momenti penitenti.


Share |


Poesia scritta il 08/10/2018 - 15:22
Da mare blu
Letta n.84 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Antonio, Grazie dell'attenzione. Cari saluti!

mare blu 11/10/2018 - 12:15

--------------------------------------

Bella questa riflessione.

Antonio Girardi 10/10/2018 - 12:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?