Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
Haiku V...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...
mattina al mare....
Vacanze isolane...
Nei momenti di trist...
IL TRAMONTO E ...
Escatologico...
Parole parole...
HAIKU N.31...
LA POESIA...SAI...
Riccardo...
Diario...
LA SERA IN CUI NEL P...
Sms...
Aspetta un attimo...
Filastrocca di Natal...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Di sera

Al calar del sole
di un dì di sgobbo
consumate le suole
dell'operaio gobbo


misera paga, neanche intera
pochi soldi per tre figli
ma quando arriva alla sera
l'amore e tre bei gigli


ravvivano il suo torvo viso
per questo vive e attende
quell'incantevole sorriso
che solo di sera s'accende


sacrificio che dà felicità
perlomeno prima del sonno
lontano dall'amara avidità
prima di un altro giorno.



Share |


Poesia scritta il 04/12/2018 - 15:39
Da Paolo Magomma
Letta n.114 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Molto poetica e bella.

Antonio Girardi 06/12/2018 - 13:06

--------------------------------------

E' veramente bella quest'immagine dolce della famiglia malgrado i problemi, che non sono mai pochi.

santa scardino 04/12/2018 - 20:42

--------------------------------------

E' veramente bella quest'immagine dolce della famiglia malgrado i problemi, che non sono mai pochi.

santa scardino 04/12/2018 - 20:42

--------------------------------------

La vedo come una dedica alla sera, alla notte che ci aspetta per dimenticare gli affanni del giorno e rincuorare l'anima! Un saluto

Ilaria Romiti 04/12/2018 - 18:41

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?