Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

TRAMONTO...
Così...
Il bambino Dawn...
Non posso restare....
UN OTTOBRE NORMALE...
L'impervio sentiero...
Un'altra battaglia...
Fiabilandia...
Trasparenti sembianz...
IL FUOCO...
Filastrocca dello st...
Ipnosi...
Presenza....
Riflesso...
Dedica...
HAIKU B...
IL SORRISO DEL TRAMO...
CONTINUO A SOGNARE...
Guardando il cielo...
Il mare - Il progres...
Cuore d’ippocastano...
Cosmo sfiorito...
Passaggi...
Gianny Mirra...
Un Marinaio...
Dolce...
Mia Luce, mie tenebr...
L’interrogativo del ...
BOCCA A BOCCA...
Il mattino...
Prospettiva...
sbarre...
Cerca altrove...
Giorni senza cuore...
PASSERÀ...
Non era il tuo volto...
Scusa lo sfogo...
La risata del picchi...
Il pilota dei sogni...
le violette...
Pescherecci...
Appennino...
Terra...
Miriade di stelle...
AMORE PERDUTO...
Tanka 27...
Lungo una strada pol...
15 febbraio...
DISLESSIA...
Anche i virus hanno ...
COME I CAVOLI A MERE...
Amore unico...
La vita fuori...
Percezione...
Per sempre....
Il nostro amore è fi...
Barzellette in narra...
Bonsai...
RICAMI D'AMORE...
Pozza, anima e nudit...
Te lo dico in poesia...
CHISSÀ...
Il 14 febbraio si fe...
Il bacio del beccacc...
Veramente felice...
Tamburi...
Per te...
Di notte...
Ti conosco...
Provocatorio Dadaism...
IL CAMPO DI GRANO...
Solitario...
La giostra delle fia...
Momenti di vita...
La fine...
Angeli forse...
specchio...
Tempo di mietitura...
Confusione...
Renoir...
Il ballo delle cento...
Un cielo increspato...
Vita...
le persone si conosc...
Brume sparse...
La bellezza...
Sei tu amico mio...
Il mare...
Traccia...
Il cantastorie di fa...
C era in Te...
Confine...
HAIKU A...
D'un tratto (espansi...
Autunno...
Erto e Casso...
Ti chiedo gentilment...
MUOIONO I MARI...
Metafisica...
Pensiero di libertà...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

SOLITUDINE

Quanta gente intorno a me
eppure la mia solitudine interiore
domina la mia testa,
i sorrisi non mancano
ma il pensiero piange.
Parole dette e mai ascoltate,
sguardi persi nel vuoto,
distratto vago
fra i sorrisi di chi non conosco.
Sono io il problema di me stesso
vivo in una vita che non riconosco.
Dovrei vivere ma il sentiero
che ho intrapreso e quello della morte,
ho allontanato tutti
amici amori e famiglia
per vivere solo e dannato
nel mio dolore.
Qui in questa festa mi trovo
per sbaglio.
La mia unica amica....stasera non verrà
a prendermi.
Il mio silenzio e più forte
della musica che ascolto
Oggi la mia amica ......non verrà
Oggi la mia amica ......non verrà,
non verrà a farmi compagnia
sono solo in mezzo alla gente
il tormento di un uomo che cade.
Oggi la mia amica ......non verrà
a vedermi soffrire.
Racconto oggi la solitudine
di un uomo che bacia le labbra della bottiglia.....
Oggi la mia amica morte non verrà
a prendermi....


Share |


Poesia scritta il 21/04/2019 - 20:14
Da okrimij 78
Letta n.215 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Struggente

Maria Isabel Mendez 22/04/2019 - 17:35

--------------------------------------

Originale ma bellissima disamina poetica sulla solitudine. Complimenti

Ernesto D'Onise 22/04/2019 - 12:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?